[AIB] AIB. Il mondo delle biblioteche in rete. Legislazione regionale

AIB-WEB | Il mondo delle biblioteche in rete | Politica bibliotecaria | Legislazione statale

Legislazione regionale

Library and information science (LIS). Regional legislation


Riportiamo di seguito:

Leggi in vigore

Com'è noto, non esiste in Italia una legge valida su tutto il territorio nazionale che regoli il servizio bibliotecario pubblico finanziato e amministrato a livello locale. Le biblioteche (e i musei) di enti locali, secondo il testo della Costituzione approvata nel 1948, rientravano tra le materie oggetto di potestà legislativa concorrente tra Stato e Regioni, in cui cioè i Consigli regionali potevano emanare proprie norme purché "nei limiti dei principi fondamentali stabiliti dalle leggi dello Stato" (art. 117, comma 1 Cost.). Nel 1948 sono stati adottati gli Statuti speciali di quattro Regioni: Sardegna, Sicilia, Trentino-Alto Adige, Valle d'Aosta, e nel 1963 quello della Regione Friuli-Venezia Giulia; l'attuazione completa dell'ordinamento regionale, con l'approvazione degli Statuti delle Regioni a statuto ordinario in seguito all'elezione dei primi Consigli regionali nel 1970, ha avviato concretamente un progressivo decentramento legislativo e amministrativo in materia di biblioteche pubbliche su tutto il territorio italiano, seppure in assenza di una legge quadro statale. Il processo di trasferimento di funzioni e compiti relativi alle biblioteche di ente locale è stato perfezionato attraverso la legislazione ordinaria in diverse fasi. Vanno richiamati in proposito il D.P.R. 14 gennaio 1972, n. 3, Trasferimento alle regioni a statuto ordinario delle funzioni amministrative statali in materia di assistenza scolastica e di musei e biblioteche di enti locali e dei relativi personali e uffici, e il D.P.R. 24 luglio 1977, n. 616, Attuazione della delega di cui all'art. 1 della legge 22 luglio 1975, che hanno dato un forte impulso all'emanazione delle prime norme a livello regionale in particolare tra la seconda metà degli anni Settanta e la prima metà degli anni Ottanta; di recente, la Legge 59 del 15 marzo 1997 (cosiddetta "Legge Bassanini") e il D. Lgs. 112 del 1998 hanno ulteriormente esteso le competenze amministrative delle Regioni. Infine assumono rilevanza, in particolare per quanto riguarda le forme della gestione dei servizi pubblici locali, anche la Legge 8 giugno 1990, n. 142, Riforma delle autonomie locali, e successive modificazioni, e i principi sull'organizzazione dei servizi culturali contenuti negli Statuti comunali e provinciali. Per il resto, l'organizzazione e la disciplina specifica del servizio bibliotecario a livello locale è di norma affidata ai regolamenti dei singoli enti pubblici.

L'elenco che segue comprende, a seconda dei casi e laddove è stato ritenuto opportuno, citazioni di leggi che riguardano l'intero settore dei beni culturali in ambito regionale, oppure che disciplinano organicamente la totalità delle funzioni trasferite dallo Stato, ricomprendendovi in modo esplicito il sistema delle biblioteche. L'evoluzione legislativa ha fatto sì che alcune regioni abbiano prodotto norme successive nel tempo, e quelle successive non sempre hanno abrogato le precedenti, ma talvolta le hanno integrate o modificate. Si è cercato di tenerne conto, citando talvolta più leggi per una singola Regione o Provincia autonoma, ad eccezione dei casi in cui si è potuto constatare che le leggi di integrazione e modifica erano legate a semplici provvedimenti di rifinanziamento, che non alteravano quindi il contenuto delle previgenti disposizioni.

Documenti di indirizzo

Proposte e disegni di legge

[inviare eventuali segnalazioni a: Domenico Ciccarello: ciccarello@aib.it].


Dal momento del debutto in rete sono stati accolti suggerimenti e segnalazioni di: Vanni Bertini, Elena Boretti, Claudio Gamba, Eugenio Gatto, Sandro Ghiani, Antonella Passone, Riccardo Ridi, Fausto Rosa, Miriam Scarabò.

Copyright AIB 1997-11-06, ultimo aggiornamento 2007-04-05 a cura di Domenico Ciccarello (fino al 1998-05-21 Alessandro Corsi e Stefania Manzi).

AIB-WEB | Il mondo delle biblioteche in rete | Politica bibliotecaria | Legislazione statale