[AIB]  AIB-WEB. Materiali per la storia dei bibliotecari italiani
AIB-WEB | Materiali per la storia dei bibliotecari | Dizionario dei bibliotecari


Vacca, Cicito

(Milis OR 1909 Milis OR 1984?)

Si dedicò alla carriera militare, inizialmente come sottufficiale dell'esercito. Ordinò la Biblioteca militare del presidio di Cagliari e ne fu per lungo tempo direttore, fino almeno agli anni Sessanta.
Nel 1947 promosse l'istituzione della Biblioteca popolare di Milis e nel febbraio 1948 organizzò con Renato Papò, a Milis, il Primo convegno per le biblioteche popolari sarde.
Fu anche ispettore bibliografico onorario (almeno dal 1953) e ispettore onorario ai monumenti e alle antichità.
Eletto per il triennio 1958-1961 nel Comitato regionale della Sezione sarda dell'Associazione italiana biblioteche, dal 1959, dopo la partenza dall'isola di Alberto Guarino, fu depositario della segreteria della Sezione stessa, praticamente inattiva fino al 1963.
Partecipò ai congressi nazionali dell'Associazione nel 1954 e nel 1957 e risulta ancora tra i soci fino almeno al 1964.
Attivissimo in molte iniziative nel suo paese natale, nel 1944 vi costituì gli Istituti riuniti, un centro di assistenza per anziani (poi per molti anni anche asilo nido e orfanotrofio), che diresse fino almeno agli anni Settanta.
Pubblicò nel 1947 un opuscolo su Le biblioteche sarde e la Biblioteca militare di Cagliari e si dedicò anche allo studio della storia e delle tradizioni del suo paese.

Alberto Petrucciani

Enciclopedia della Sardegna, a cura di Francesco Floris. Sassari: La nuova Sardegna, 2007, vol. 10, p. 155 (disponibile a http://www.sardegnacultura.it/j/v/321?s=7&v=9&c=2475&c1=28430&o=1&na=1&n=10).


Copyright AIB 2009-07-31, ultimo aggiornamento 2013-01-20, a cura di Alberto Petrucciani
URL: http://www.aib.it/aib/stor/bio/vacca.htm

AIB-WEB | Materiali per la storia dei bibliotecari | Dizionario dei bibliotecari