Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

L’AIB sottoscrive la Lyon Declaration on Access to Information and Development

Nel corso dell’80° WLIC, la conferenza internazionale dell’IFLA da poco conclusasi a Lione, è stata lanciata la Lyon Declaration on Access to Information and Development, un documento che invita gli stati membri dell’ONU a recepire l’importanza dell’accesso all’informazione, e le competenze per utilizzarle in modo efficace, come elementi necessari per uno sviluppo sostenibile nel senso più ampio del termine.

Con questa dichiarazione l’IFLA e i suoi partner delineano la necessità di riconoscere l’accesso all’informazione tra gli obiettivi dello sviluppo e di inserirlo nell’agenda post-2015 delle Nazioni Unite. In questa operazione viene riconosciuto il ruolo strategico delle biblioteche, assieme agli archivi, alla società civile, ai governi locali e ai media.

L’AIB ha sottoscritto la Lyon Declaration lo scorso 18 agosto, lo stesso giorno in cui è stata resa pubblica, e si è impegnata a divulgarla presso tutti i possibili portatori di interesse, ponendosi l’obiettivo, come richiesto da IFLA, di invitare alla sottoscrizione almeno cinque organizzazioni nazionali.
La traduzione del documento in lingua italiana, come richiesto da alcuni associati, avverrà attraverso l’utilizzo della piattaforma collaborativa http://wiki.aib.it.

Roma, 27 agosto 2014

URL: http://www.aib.it/attivita/2014/44388-lyon-declaration/. Copyright AIB 2014-08-29. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2014-08-29