Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

AIB studi diventa open access

aibstudi

Siamo lieti di comunicare la decisione del CEN di adottare un regime completamente open access per AIB studi, la rivista di biblioteconomia e scienze dell’informazione dell’associazione, inserita già da qualche tempo in fascia A dall’ANVUR.
L’intento, condiviso dal CEN e dalla redazione, è di aprire a tutta la comunità professionale la fruizione di buona parte del patrimonio scientifico dell’AIB, al fine di diffondere la produzione anche a livello internazionale.

Come recita la Raccomandazione sull’accesso all’informazione scientifica e sulla sua conservazione della Commissione europea del luglio 2012, “l’accesso aperto ai dati della ricerca scientifica migliora la qualità dei dati, riduce le necessità di duplicazione delle attività di ricerca, accelera il progresso scientifico e contribuisce alla lotta contro le frodi scientifiche”. Lo scopo dell’open access consiste, quindi, nel rendere più rapida e capillare la diffusione dei contenuti scientifici agevolando tutti gli attori coinvolti nella ricerca.
Tutti i fascicoli sono già disponibili ad accesso aperto a partire dall’home page http://aibstudi.aib.it/

Roma, 25 febbraio 2016

URL: http://www.aib.it/attivita/2016/54737-aib-studi-open-access/. Copyright AIB 2016-03-04. A cura di Vanni Bertini, ultima modifica 2016-03-04