Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Biblioteche sostenibili. La sfida del fundraising

1. Sede: Genova, Biblioteca Universitaria di Genova, via Balbi 40
2. Data: 6 aprile 4 maggio 2016
3. Tipologia: corso intermedio/avanzato
4. Scopo: Oggi che le biblioteche sono chiamate, come altri servizi, ad affrontare la crisi economica, il fundraising si presenta come una delle possibili vie da intraprendere per garantire maggiore sostenibilità. Così come succede in molti altri paesi.
5. Contenuto del corso:
– A quali condizioni le biblioteche possono fare fundraising con successo: le sfide da affrontare per la raccolta fondi
– Cosa è il fundraising: definizione e ciclo della raccolta fondi
– Rassegna delle principali modalità di raccolta fondi verso individui, aziende e fondazioni
– I soggetti della raccolta fondi in biblioteca
– Come iniziare a fare fundraising sul serio: modelli di start up, formazione, politiche di empowerment, sensibilizzazione.
6. Area tematica e codice OF: Fund raising ; 1.1.2
7. Qualificazione EQF: 5
8 Obiettivi formativi:

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:
Conoscenze muoversi nelle diverse fasi necessarie per fare fundraising con successo, saprà ripensare al forte legame tra la biblioteca e la comunità che la rende un bene comune degno di una partecipazione attiva anche in termini di apporto economico.
Capacità Applicare i principi di base del fundraising per le biblioteche

9. Metodologia didattica:

Obiettivi formativi Metodologia didattica
Conoscenze . Lezione frontale. Il seminario intende informare dirigenti e operatori su cosa sia il fundraising per le biblioteche ma anche permettere un confronto per individuare le azioni che le singole biblioteche e i loro sistemi possono mettere in atto per sviluppare programma professionali di raccolta fondi
Capacità Presentazione degli argomenti con esempi e riferimenti ad esperienze;
Bilancio degli apprendimenti.

10. Supporto alla didattica:

Risorse web
Letture consigliate bibliografia ragionata indicata dal docente
Attrezzature IT slide


11. Valutazione apprendimento
:
Alla fine del corso sarà somministrato questionario a risposta multipla per valutare l’apprendimento dei principali concetti proposti (conoscenze)

12. Requisiti e modalità di partecipazione:

Socio AIB Iscrizione consigliata
Titolo di studio / precedenti corsi
N° partecipanti Minimo 15 Massimo 40
Quota di partecipazione Associati ordinari e amici: Euro 40,00.
Associati young: Euro 30,00.
Associati studenti: Euro 25,00.
Enti associati: Euro 40,00 (fino a un massimo di tre).
Soci ANAI Euro 40 + IVA (se dovuta)
Soci ICOM Euro 40 + IVA (se dovuta)
Non associati: Euro: 60,00 + IVA (se dovuta)

13. Modalità di registrazione e contatti del responsabile (facilitatore) del corso:
Il tutor del corso è Rita Soffientino, Segretaria Sezione AIB Liguria. (soffientino@lig.aib.it) per iscriversi e’ necessario compilare il modulo online e spedirlo a lig-corsi@lig.aib.it

14. Docente

Massimo Coen Cagli
È direttore scientifico della Scuola di Roma Fund-raising.it, docente presso primarie università italiane e presso master post universitari e membro del Comitato Scientifico del Festival del Fundraising.
Ha collaborato con biblioteche e sistemi bibliotecari per lo sviluppo del loro fundraising anche organizzando corsi di formazione per dirigenti e operatori dei servizi bibliotecari.
Nel 2013 ha pubblicato presso la casa editrice La Bibliografica il “Manuale di Fundraising per le biblioteche”

15. Programmi e tempi:
9.30-10 registrazione partecipanti
Orario Corso: 10.00-13.00/14.00-17.00
16. Ore di apprendimento: 6

URL: http://www.aib.it/attivita/2016/54942-fundrising-genova2016/. Copyright AIB 2016-03-13. A cura di Laura Testoni, ultima modifica 2016-04-06