Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Il servizio di reference tra tradizione e innovazione

Titolo: Il servizio di reference tra tradizione e innovazione

1. Sede: Ancona, Regione Marche, sala Agricoltura (Palazzo Leopardi, via Tiziano 44)
2. Data: 24 marzo 2017 (lezione in presenza)
3. Tipologia: corso di base

4. Scopo
Il corso si propone di fornire ai partecipanti strumenti utili sia per il reference tradizionale che per quello a distanza, presentando le diverse forme con cui, negli ultimi anni, i lettori si sono avvicinati ai servizi delle biblioteche. Si intende, inoltre, illustrare come le nuove tecnologie del Web 2.0 possano essere di supporto a servizi di reference, rinforzando e diffondendo nuovi percorsi formativi, nel quadro delle politiche legate alla cittadinanza attiva e all’apprendimento permanente.

5. Contenuto

  • Principi e pratiche del reference tradizionale
  • Servizi online con l’utilizzo di Google e Wikipedia
  • Analisi di comunità e obiettivi del servizio
  • Le competenze dei profili professionali: dalla one man library alla biblioteca universitaria
  • Gli strumenti del referenze: VRD (Virtual Reference Desk), interviste, ricerche, etc

6. Area tematica e codice OF

4.1. Servizi di consultazione, informazione e istruzione

7. Qualificazione EQF

EQF: 6

8. Obiettivi formativi

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:
A. Conoscenze Conoscere principi base del servizio di referenze e saperlo contestualizzare in relazione alla comunità della biblioteca
B. Capacità essere in grado di muoversi autonomamente nella ricerca delle informazione fornendo risposte adeguate a diverse tipologie di pubblico della biblioteca

9. Metodologia didattica

Obiettivi formativi Metodologia didattica
A. Conoscenze Le conoscenze saranno acquisite attraverso la lezione in presenza, lo studio individuale dei materiali forniti nel corso online in piattaforma e la partecipazione al lavoro di gruppo a distanza
B. Capacità Essere in grado di saper costruire e fornire una risposta adeguata al fabbisogno del contesto operativo

10. Valutazione apprendimento (prova da cui risultino le conoscenze e competenze acquisite):

Obiettivi formativi Valutazione apprendimento
A. Conoscenze Questionario di verifica dell’apprendimento, valutazione delle conoscenze apprese attraverso la presentazione del lavoro di gruppo e attraverso la verifica individuale.
B. Capacità Le capacità emergeranno nella fase di follow up attraverso la presentazione dei lavori di gruppo e individuali.

11. Supporto alla didattica

Risorse web  La piattaforma aibformazione.it conterrà tutti i materiali del corso.
Pubblicazioni
Attrezzature e IT  Essere forniti di connessione internet e pc
Tutoraggio e facilitazione  Facilitatore d’aula e tutor online Michele Cappannari
Tutor online Maria Accarino

12. Requisiti e modalità di partecipazione

Socio AIB  Iscrizione (consigliata)
Destinatari Bibliotecari, archivisti, operatori museali, insegnanti, ricercatori
Esperienza Evidenza di apprendimento informale nel lavoro
Conoscenza dell’uso del pc e della navigazione Internet
Titolo di studio  Laurea (consigliata)
N° partecipanti  min 25, max 40 iscritti
Quota di partecipazione Associati ordinari: euro 80 €
Studenti amici: euro 70 €
Enti associati: euro 80 € (a persona)
Non associati: 150 € (a persona) + IVA (se dovuta)

13. Modalità di registrazione [compilare la scheda di iscrizione online]: (scadenza iscrizioni: 18 marzo)

Referente per le iscrizioni
Luigi Balsamini, email balsamini(at)aib.it

14. Docenti e facilitatori

Docenti  Devid Panattoni
Maria Accarino (accarino@aibformazione.it)
Facilitatori  Michele Cappannari  (bibliotecarionerd@gmail.com)
Maria Accarino (accarino@aibformazione.it)

15. Programma e tempi

Lezioni frontali in presenza 24/03/2017 (7 h)

9.00-13.00

Presentazione del corso e delle attività in presenza e a distanza.
– Principi e pratiche del reference tradizionale

– Servizi online con l’utilizzo di Google e Wikipedia
– Analisi di comunità e obiettivi del servizio
– Nuove competenze dei diversi profili professionali: dalla one man    library alla biblioteca universitaria
– Gli strumenti avanzati del reference (es. VRD-Virtual Reference Desk)

 

14.30-17.30

Presentazione della piattaforma e del corso online
Presentazione di attività e risorse per la fase di action learning e community learning (i Forum e Google doc)

Organizzazione dei gruppi di lavoro a distanza

Lavori di gruppo in aula Test di apprendimento del corso

Test di gradimento del corso

Comunità di apprendimento (5h) Dal 24/03/2017 al 24/04/2017

Discussione aperta in piattaforma sui temi del corso, facilitata dai tutor online

 Apprendimento attivo (8h di gruppo e 5h individuali) Dal 24/03/2017 al 24/04/2017

Studio ed esercitazioni individuali a distanza (5h)
Lavoro di gruppo a distanza (8h)

Con la guida e il supporto del docente e dei tutor online

  1. Attestato e certificazione:

A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di frequenza semplice o l’attestato di frequenza con superamento del test finale di verifica.

La partecipazione al corso nelle modalità in presenza e a distanza è valevole per il riconoscimento dei crediti richiesti per l’attestazione professionale AIB.

Ai partecipanti sarà chiesto di compilare anche un questionario per la verifica del loro grado di apprendimento rispetto al raggiungimento degli obiettivi formativi dichiarati.

 

Per ulteriori informazioni:

Facilitatore del corso: Michele Cappannari
Presidente: Valeria Patregnani, email valeria.patregnani(at)gmail.com

URL: http://www.aib.it/attivita/2017/60921-reference-2/. Copyright AIB 2017-02-15. A cura di Tommaso Paiano, ultima modifica 2017-03-15