Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Premio Giorgio De Gregori 2017 – Bando di partecipazione

In base alla Convenzione stipulata tra la famiglia De Gregori e l’Associazione Italiana Biblioteche, rinnovata nel 2013 e avente durata quinquennale, viene pubblicato il bando per il Premio dedicato a Giorgio De Gregori – edizione 2017.

Il Premio vuole ricordare la figura di Giorgio de Gregori con un riconoscimento a lavori di studio e ricerca inediti, su argomenti d’interesse per le biblioteche, che abbiano come autori giovani di età inferiore a 35 anni.

La giuria sarà composta da Simonetta Buttò, Anna Galluzzi e Alberto Petrucciani.

Il bando per l’anno 2017 scade il 16 ottobre 31 ottobre e la premiazione del vincitore si svolgerà nel mese di novembre 2017, nel corso dell’incontro nazionale MAB a Roma (23-24 novembre).

Bando e modulo in formato PDF

Premio Giorgio de Gregori 2017

Premio Giorgio de Gregori 2017

Bando

1) Il Premio, bandito ogni anno, intende promuovere lo studio e la ricerca nell’ambito della biblioteconomia e delle tematiche riguardanti le biblioteche. Possono partecipare al premio opere in lingua italiana (monografie, saggi, o tesi di laurea, di specializzazione, ecc.) non pubblicate né in corso di pubblicazione, di estensione non inferiore a 100.000 caratteri, che rientrino nell’ambito sopra indicato. Il Premio è unico e indivisibile. Qualora la Giuria ritenga che nessuna delle opere concorrenti sia meritevole del Premio, questo non sarà assegnato e la durata del premio sarà prorogata di un altro anno oltre i cinque previsti.

2) Possono concorrere al premio i cittadini dell’Unione europea che alla data del 16 ottobre 2017 non abbiano compiuto i 35 anni di età. Possono concorrere inoltre, con lo stesso limite di età, i cittadini di altri paesi che siano residenti in Italia oppure siano iscritti a un’università italiana ovvero abbiano conseguito un titolo di studio universitario in Italia. Nel caso di opere in collaborazione tra più autori, questi devono rientrare tutti nelle condizioni sopra indicate.

3) Il vincitore riceverà un premio di 3.500 euro al lordo delle trattenute di legge. L’opera vincitrice sarà inoltre pubblicata nelle edizioni AIB, dopo la revisione concordata con i responsabili del settore, senza ulteriori compensi per l’autore.

4) I concorrenti dovranno far pervenire all’AIB l’opera con cui concorrono al Premio in due copie, una su carta e una su CD/DVD, insieme al modulo di partecipazione compilato in tutte le sue parti, con l’accettazione delle condizioni ivi indicate.
Il materiale può essere consegnato a mano presso la segreteria nazionale AIB o inviato per posta al seguente indirizzo:
Associazione italiana biblioteche
CP 2461 – Ufficio Roma 158
00185 Roma

5) Le opere concorrenti e i moduli di partecipazione devono pervenire effettivamente alla sede dell’AIB entro le ore 12 del 16 ottobre 2017. Non si potrà tenere conto di opere che pervengano oltre questo limite, anche se spedite entro la data sopra indicata. Le opere concorrenti non verranno restituite.

6) La Giuria è costituita da tre membri, uno designato dall’AIB, uno indicato da Francesco e Luigi De Gregori e un terzo scelto di comune accordo tra i primi due. La Giuria delibera a maggioranza, può operare a distanza in collegamento telefonico o telematico e il suo giudizio è insindacabile.

Modulo di partecipazione

__l__ sottoscritt__ ___________________________________________________________

chiede di partecipare al Premio “Giorgio de Gregori” 2017 con l’opera dal titolo:

____________________________________________________________________________

Fornisce i seguenti dati personali:

Cognome ____________________________ Nome ____________________________________

Luogo e data di nascita __________________________________________________________

Nazionalità _____________________________

Indirizzo: _____________________________________________________________________

CAP _______________ Città _____________________________________________________

Telefono ______________________________________________________

E-mail ________________________________________________________

Dichiara di aver letto e accettato le seguenti condizioni:

  • in caso di vittoria, il vincitore si impegna a ritirare il premio personalmente;
  • in caso di vittoria, il vincitore cede all’AIB il diritto di pubblicare l’opera nelle sue Edizioni, a stampa e/o in formato digitale; la pubblicazione sarà subordinata alla revisione concordata con i responsabili delle edizioni AIB e per la pubblicazione stessa non è previsto alcun compenso o versamento di diritti d’autore, oltre al Premio;
  • l’opera presentata, anche se non vincitrice, non sarà restituita e sarà conservata, senza alcun vincolo, presso la Biblioteca dell’AIB.

Il Decreto legislativo n. 196/03 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo il decreto indicato, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 10 del decreto predetto, l’AIB quindi La informa che il trattamento che intende effettuare ha le seguenti finalità:

1. utilizzo dei dati per comunicazioni interne relative al premio;

2. eventuale comunicazione del nome dei concorrenti e del titolo delle opere presentate sugli organi di informazione dell’Associazione italiana biblioteche.

Si rende pertanto indispensabile esclusivamente per quanto indicato ai punti 1 e 2 il suo esplicito consenso.

__l__ sottoscritt__, acquisite le informazioni di cui al DLgs 196/03 sul trattamento dei dati personali, ai sensi del decreto stesso,

[ __ ] conferisce

[ __ ] non conferisce

il proprio consenso all’utilizzo dei propri dati personali finalizzato a quanto indicato.

Data ________________________ Firma ________________________

URL: http://www.aib.it/attivita/2017/63726-bando-premio-gdg2017/. Copyright AIB 2017-07-24. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2017-10-16