Negozio AIB - Una, cento, mille biblioteche nelle scuole
Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Una, cento, mille biblioteche nelle scuole

 

Una, cento, mille biblioteche nelle scuole: Atti del congresso promosso in occasione della Giornata mondiale UNESCO sul libro e il diritto d'autore, Bari, 23 aprile 2013, a cura di Anna Cantatore e Luisa Marquardt. Roma: Associazione italiana biblioteche, 2015. ISBN 978-88-7812-233-8. (Collana Sezioni Regionali AIB. Puglia, 1)

Abstract

Ripartire dalla cultura è l’appello che viene accoratamente lanciato da più parti e da un sempre più ampio numero di cittadini: tutti così confidano nella possibilità di rimettere in moto un Paese, l’Italia, in evidente declino. Una delle ruote motrici di questa possibilità di “ripartenza” è individuata dall’AIB, dall’AIE e dal CONBS, promotori del convegno, nella biblioteca scolastica, anello debole di una catena o “filiera” che va riscoperta e rilanciata se vogliamo il miglioramento degli indici di lettura, delle competenze linguistiche degli studenti nonché la prevenzione dell’analfabetismo funzionale. I promotori del convegno, che hanno inteso così “celebrare” la giornata mondiale UNESCO sul libro e il diritto d’autore, auspicano che finalmente in ogni nostra scuola la biblioteca sia una presenza qualificata e qualificante, che possa svolgere un ruolo originale ed essenziale nel quadro di una strategia welfaristica a lungo termine per lo sviluppo economico, sociale e culturale della Nazione. L’auspicio è che si costruiscano biblioteche scolastiche animate da bibliotecari scolastici forti, adeguati ai profondi cambiamenti sociali, economici, tecnologici, educativi, a sostegno di una istruzione di qualità. Gli atti del convegno Una, cento, mille biblioteche nelle scuole contengono contributi che affrontano puntualmente vari aspetti del tema generale e che sicuramente, insieme alla descrizione di alcune significative buone pratiche, possono essere di utilità anche operativa per gli operatori del settore.

Anna Cantatore. Dirigente scolastica dal 1986. Attualmente dirige l’I.C. “Rita Levi-Montalcini” di Bitritto (BA); successivamente alla laurea in Lingue e letterature straniere ha frequentato il Master di II livello per conseguire il titolo di Documentalista scolastico. La sua scuola è stata assegnataria di finanziamenti per la promozione e sviluppo delle biblioteche ai sensi delle CC.MM. 228/99 e 229/00 del Ministero dell’istruzione, università e ricerca. Ha svolto attività di formatore per docenti sull’educazione alla lettura e di promozione della lettura per un più ampio pubblico con “I presìdi del libro”. Ha pubblicato articoli su La vita scolastica (Giunti) e su Biblioteche scolastiche (Editrice Bibliografica).

Luisa Marquardt. Insegna Bibliografia e biblioteconomia presso il Dipartimento di Scienze della formazione dell’Università Roma Tre. Ha tradotto in italiano il Manifesto IFLA-UNESCO per le biblioteche scolastiche, pubblicato articoli e curato vari libri, il più recente dei quali, assieme a Dianne Oberg, è Global perspectives on school libraries: projects and practices, Berlin: DeGruyter-Saur, 2011 (IFLA Publication n. 148). Riveste la carica di Director Europe for IASL, IFLA SLRC Elected member e Coordinatore della Commissione nazionale biblioteche scolastiche dell’AIB. È attualmente impegnata nel progetto BSLA - Building Strong Library Associations dell’IFLA e nella redazione delle nuove Linee guida IFLA per le biblioteche scolastiche.

Il volume è segnalato nelle pagine di LiberWeb

da € 8,40Price:
Loading Updating cart...
LoadingUpdating...
URL: http://www.aib.it/negozio-aib/pubblicazioni/una-cento-mille-biblioteche-nelle-scuole/. Copyright AIB 2015-04-21. A cura di , ultima modifica