Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Abruzzo. Candidature regionali 2017

Demis De Luca

Demis De Luca

Demis De Luca

 

Nato nel 1978 a Chieti mi sono laureato presso l’Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna, in Storia contemporanea nel 2004. Dal 2009 ho frequentato svariati corsi di aggiornamento in biblioteconomia organizzati in Abruzzo sia relativamente all’AIB che dalle biblioteche comunali e/o enti locali; negli anni ho cercato di aggiornarmi professionalmente con i colleghi delle biblioteche con cui ho collaborato “sul campo”. Nel 2015 ho ottenuto i requisiti necessari per l’attestazione professionale di Bibliotecario  secondo la L. 4/2013. Attualmente sono responsabile della biblioteca comunale di Francavilla al Mare, rivesto questo ruolo dal 2009. Nel corso del mio primo mandato al CER (2014-2017) mi sono occupato principalmente dell’indagine sullo stato delle biblioteche in Abruzzo, dedicandomi  in particolare alle province di Chieti e Pescara. L’auspicio è di proseguire in questa ricerca integrando i dati presenti con nuove informazioni e con l’obiettivo di mantenere uno sguardo vigile sullo stato dei servizi bibliotecari nella nostra regione. Attraverso  l’esperienza maturata con  la collaborazione avuta in questi anni con tutti i componenti dell’ottimo CER  uscente, mi proporrei per la costituzione  di un osservatorio regionale utile all’associazione ad indicare  le criticità e valorizzare le eccellenze presenti.

 


Cinzia Falini

Cinzia Falini

Cinzia Falini

 

Sono nata, vivo e lavoro a Giulianova. Dopo gli studi universitari ho conseguito il Diploma di Biblioteconomia e poi quello di Archivistica presso la Scuola Vaticana. Dal 1991 lavoro nella biblioteca “P. Serafino Colangeli” e nel 1996 ne sono stata nominata Responsabile. La biblioteca, di proprietà della Fondazione Piccola Opera Charitas Onlus che è un ente ecclesiastico, è dal 2009 inserita nel Polo PBE delle biblioteche ecclesiastiche e quindi in SBN. Sono iscritta all’AIB dal 1993 e ho avuto esperienza nel CER Abruzzo dal 2000 e per due mandati. Sono iscritta come pubblicista all’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo.

 

 

 


Emilia Frastornini

Emilia Frastornini

Emilia Frastornini

 

Sono nata a Roseto degli Abruzzi, cresciuta a Pineto (TE) e vivo a Silvi (TE). Nel 1988 ho vinto il concorso da bibliotecario nel Comune di Pineto e assegnata al Settore II “Servizi Demografici e Statistica” fino alla fine del 1996. Nel dicembre del 1996 sono stata trasferita al Settore IV, Sezione II “Cultura, Sport e Turismo”, e nominata Responsabile del Servizio Biblioteca. Come primo incarico, ho avviato la biblioteca comunale. Oltre alla gestione ordinaria della biblioteca, negli anni ho promosso e coordinato diverse attività integrative: visite guidate, incontri tematici, concorsi di poesia, organizzazione di biblioteche di classe presso i plessi scolastici del territorio comunale, letture in biblioteca,  partecipazione a progetti in collaborazione con le realtà scolastiche del territorio comunale. Sono socia AIB dal 1997 e ho partecipato ai vari corsi formativi promossi dall’Associazione, sezione Abruzzo. Attualmente sono componente del CER Abruzzo e referente provinciale del progetto “Nati per leggere”. Per il futuro, intendo continuare il “lavoro in rete”: crescere insieme alle altre piccole biblioteche presenti nella regione, condividendo problemi, idee e progetti.

 

 

 


Federica Montebello

Federica Montebello

Federica Montebello

 

Sono nata nel 1981, mi sono laureata in Lettere moderne presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti e poi ho frequentato il Corso di Perfezionamento post laurea  in “Editoria, comunicazione e giornalismo” presso l’Università degli studi Roma Tre.  Dal 2003 lavoro nella Biblioteca Comunale di Ortona e oggi ne coordino i servizi per l’infanzia, l’adolescenza e le famiglie.  Mi occupo inoltre dell’organizzazione delle raccolte documentarie e di promozione, diffusione e conduzione di servizi culturali e sociali mediante la lettura e l’informazione integrata. Conduco incontri formativi per docenti e genitori in collaborazione con scuole ed enti,  e svolgo attività di consulenza bibliografica per le biblioteche scolastiche e di comunità locali. Il mio impegno nell’AIB, di cui sono socia dal 2007, è indirizzato per far crescere la nostra comunità professionale regionale in tutti i tanti aspetti e temi che la contraddistinguono, con particolare attenzione ai tanti giovani, bravi e qualificati, ai quali una condizione di precariato impedisce spesso di fare questo bel mestiere con serenità.

 

 


Valentina Pascetta

Valentina Pascetta

Valentina Pascetta

 

Laureata presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” in Conservazione dei Beni Culturali – indirizzo Storico-Artistico. Dal 2007 collabora costantemente con l’Agenzia per la Promozione Culturale della Regione Abruzzo, sede di Pescara, con l’annessa Biblioteca “F. Di Giampaolo”, come bibliotecaria e catalogatrice. Nel corso degli anni si è occupata, insieme a varie Associazioni culturali del territorio, dell’apertura di centri di lettura e di biblioteche (la più importante è sicuramente BiblioHospital presso l’ospedale civile “Santo Spirito” di Pescara). Ha collaborato e collabora con privati e Enti pubblici per la sistemazione di Biblioteche già esistenti sul territorio abruzzese. Dal 2009 è la responsabile della Biblioteca Comunale di San Valentino in Abruzzo Citeriore (PE). Socia AIB dal 2008 e dal 2014 bibliotecaria (professione disciplinata dalla legge n. 4/2013; iscritto all’elenco degli associati AIB, delibera n. E/2014/0114).

 

 


Simona Rutolo

Simona Rutolo

Simona Rutolo

 

Psicopedagogista e Bibliotecaria. Laureata in Pedagogia con lode. Cultrice della materia per l’insegnamento “Disturbi di apprendimento in età scolare” nel corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche  presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti. Dal  2010 gestisco la Biblioteca Comunale di Villamagna e coordino progetti finalizzati alla promozione della lettura presso le scuole di ogni ordine e grado. Mi occupo di ricerca e intervento in ambito psicopedagogico con particolare riferimento alle metodologie e agli strumenti di facilitazione dell’approccio al libro e alla lettura in soggetti in età evolutiva con disabilità intellettive e sensoriali e/o con disturbi specifici dello sviluppo (Comunicazione Aumentativa e Alternativa, Scrittura e lettura Braille, font ad alta leggibilità…). Coordinatrice territoriale per la provincia di Chieti per il progetto nazionale Nati per Leggere.

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/2017/61676-abruzzo-candidature-regionali-2017/. Copyright AIB 2017-03-07. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2017-03-07