Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Corso RDA (Resource Description Access)

 

 Unità di competenza:  2. Analisi e controllo bibliografico
 Codice di classificazione OF:  2.1.1. Codici di catalogazione descrittiva
 Qualificazione EQF:  6

Data
Venerdì 28 ottobre 2016 – ore 09:30-13:00 e 14.00-17.30.
La durata del corso è di 7 ore.

Sede
Bologna, presso la Biblioteca Sala Borsa (Piazza Nettuno 3 – in attesa di conferma)

Destinatari
Bibliotecari che vogliono acquisire conoscenze su questo standard per la metadatazione; in generale, chiunque voglia descrivere e rendere accessibili in rete risorse di qualsiasi tipo.

Tipologia
Corso base

Docenti
Mauro Guerrini (Università degli studi di Firenze)

Scopo
Introduzione a RDA – Resource Desciption and Access: lo standard di metadatazione per l’era digitale. Il corso è destinato ai bibliotecari che vogliono aggiornare le proprie conoscenze e si rivolge a chiunque voglia descrivere e rendere accessibili in rete risorse di qualsiasi tipo. RDA è destinato a tutti coloro che vogliono descrivere e dare accesso a una raccolta di beni culturali: bibliotecari, conservatori dei musei, archivisti e operatori di qualsiasi altro settore disciplinare

Contenuti

  • RDA. Una risposta all’evoluzione dell’universo bibliografico
  • i riferimenti teorici di RDA
  • RDA, Linked data e web semantico
  • dentro il testo di RDA
  • Linee guida per la registrazione degli attributi di manifestazioni e item
  • identificazione di manifestazioni e item
  • identificazione di opere ed espressioni
  • identificazione di persone, famiglie ed enti
  • identificazione di luoghi
  • identificazione e registrazione delle Relazioni

Programma:

09.30 – 13.00

  • Introduzione al corso
  • RDA. Una risposta all’evoluzione dell’universo bibliografico
  • RDA. I riferimenti teorici
  • RDA, linked data e web semantico
  • dentro il testo di RDA

14.00 – 17.30

  • Linee guida per la registrazione degli attributi di manifestazioni e item

Modalità di intervento formativo: lezioni frontali

Obiettivi:

Cosa si
apprenderà?
Alla fine del corso il partecipante sarà capace di:
A. Conoscenze A1) Conoscere le ragioni dello sviluppo di RDA
A2) Conoscere il contesto tecnologico di utilizzo di RDA
A3) Conoscere la struttura delle linee guida e le modalità del loro utilizzo
B. Capacità B1) Essere in grado di riconoscere e categorizzare le entità di RDA
B2) Essere in grado di riconoscere e identificare le relazioni tra entità
B3) Essere in grado di utilizzare RDA per la registrazione dei dati di identificazione
delle entità
B4) Essere in grado di utilizzare RDA per la registrazione dei dati di relazione tra
entità

Metodologia didattica:

OBIETTIVI FORMATIVI METODOLOGIA DIDATTICA
A. CONOSCENZE A1-A3: Lezioni in aula
B. CAPACITA’ B1-B4: Lezioni in aula

Valutazione apprendimento:

OBIETTIVI FORMATIVI VALUTAZIONE APPRENDIMENTO
A. CONOSCENZE Questionario
b. CAPACITA’ Risultato del test a risposte multiple

Supporto alla didattica. Si veda:
Bianchini-Guerrini, Introduzione a RDA. Linee Guida per rappresentare e scoprire le risorse, Milano, Bibliografica, 2014.

Verifica finale

Rilascio dell’attestato
Il corsista dovrà frequentare tutte le ore di corso previste e superare la verifica finale.

n. partecipanti: 30

Costi: 40 euro (soci AIB in regola con il rinnovo 2016); 100 euro + iva se dovuta (non soci AIB). I bibliotecari Unibo hanno diritto alla tariffa soci AIB.

Iscrizione

Per iscriversi è necessario compilare il modulo on line. La compilazione del modulo non genera una risposta automatica e l’iscrizione può essere annullata scrivendo una mail a rossi.f@aib.it

 

Al termine del corso si svolgerà l’Assemblea generale dei soci AIB Emilia-Romagna.

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/emilia-romagna/2016/58173-corso-rda-5/. Copyright AIB 2016-09-29. A cura di Serena Spinelli, ultima modifica 2016-11-16