Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Per uno scaffale aperto di qualità

 

Corso di formazione con certificazione delle competenze

in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Urbano del Comune di Milano

  1. Area tematica e codice OF: 3.2.2.
  2. Data e Orari : 12 dicembre con orario 9:00-13:00 e 14:00-17:00 (pausa pranzo prevista dalle 13:00 alle 14:00); 13 dicembre con orario 9:30-12:30 e 14:00-16:30 (pausa pranzo prevista dalle 12:30 alle 14:00).
  3. Durata : 14 ore in presenza
  • Qualificazione EQF: 6.
  1. Tipologia: corso di livello di base
  1. Sede: Sala del Grechetto della Biblioteca Sormani, via Francesco Sforza, 7 – Milano

 

  • Scopo

Il corso intende presentare illustrare i fondamenti teorici e operativi dello scaffale aperto, affrontando i problemi pratici che ne accompagnano il processo di gestione quali la progettazione e selezione del materiale, il mantenimento, il monitoraggio. Il corso vuole inoltre fornire elementi di analisi dell’uso dello scaffale aperto come strumento di servizio, utile anche ai fini della valutazione delle collezioni ed alla cui base vi è la carta delle collezioni della biblioteca.

 

  • Contenuto

Lunedì 12 dicembre:

  1. Scaffale aperto: classificato/non classificato?
  2. Progettazione dello scaffale aperto e selezione del materiale
  3. Lo scaffale aperto come servizio: politiche di prestito, allestimento, orientamento, segnaletica
  4. Il mantenimento:
  • il riordino quotidiano,
  • lo shelf-reading e gli strumenti disponibili (RFiD),
  • l’antitaccheggio e il controllo dei mancanti,
  • la gestione degli spazi e gli spostamenti.
  1. Monitoraggio quantitativo e qualitativo

Martedì 13 dicembre:

  1. Valutazione delle collezioni e politiche di miglioramento
  2. Pianificare gli interventi di revisione e scarto
  3. Valorizzare lo scaffale aperto e i nuovi acquisti
  4. Browsing tematico tra scaffale fisico e scaffale virtuale
  1.    La carta delle collezioni, importante strumento di comunicazione, governo e gestione

 

  • Obiettivi formativi:

Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:

  • Conoscenze: metodi, strumenti e strategie di azione per selezionare, monitorare e valorizzare le collezioni a scaffale aperto delle biblioteche
  • Competenze: effettuare un’analisi e un’osservazione puntuale delle collezioni e degli spazi della biblioteca per predisporre gli interventi necessari per la gestione sia ordinaria (riordino, shelf-reading, ecc.) che straordinaria (spostamenti, scarto, ecc.) dello scaffale

 

  • Metodologia didattica

Lezione frontale, illustrazione di case studies

 

  • Valutazione apprendimento:

Questionario di verifica, con valutazione delle conoscenze apprese

 

  • Docente:

Docente: Lucilla Conigliello, direttrice Biblioteca Scienze Sociali Università degli Studi di Firenze

 

  • Supporto alla didattica:

Attrezzature e IT: PC, proiettore e collegamento a Internet per il docente

 

  • Destinatari:

Bibliotecari addetti alla gestione della collezione e ai servizi al pubblico, professionisti MAB interessati al tema.

 

  • Requisiti: non sono richieste conoscenze pregresse sul tema.
  • Programma e tempi
  • 2 lezioni frontali in presenza: 12 dicembre con orario 9:00-13:00 e 14:00-17:00 (pausa pranzo prevista dalle 13:00 alle 14:00); 13 dicembre con orario 9:30-12:30 e 14:00-16:30 (pausa pranzo prevista dalle 12:30 alle 14:00).

 

  • Attestazioni

A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

La partecipazione al corso nelle modalità in presenza è valevole per il riconoscimento dei crediti richiesti per l’attestazione professionale AIB.

Ai partecipanti sarà chiesto di compilare anche un questionario per la verifica del loro grado di apprendimento rispetto al raggiungimento degli obiettivi formativi dichiarati.

 

  1. Modalità di partecipazione

Iscrizione obbligatoria; il modulo debitamente compilato dovrà essere inviato entro il 5 dicembre 2016. Verrà data immediata conferma dell’iscrizione. I form non completi non saranno accettati

Posti disponibili: 35.

Numero minimo di partecipanti: 20

In caso di mancato raggiungimento del numero previsto, la Sezione si riserva di annullare il corso: in tal caso verrà data immediata comunicazione agli iscritti.

 

Quote di partecipazione:

  • Associati AIB persona (standard e amici): € 80,00
  • Associati AIB amici Sistemi: € 80 ,00 per ogni operatore, fino a un max di 5 per Sistema. Dal sesto operatore il costo è di 110 € ciascuno
  • Associati AIB amici (Enti e Biblioteche): € 80 per ogni operatore, fino a un max di 2 per Ente. Dal terzo operatore il costo è di 110 € ciascuno
  • Associati AIB studenti: € 55,00
  • Associati AIB young: € 70,00
  • Non associati AIB (persone e Enti): € 150,00 (+IVA se dovuta) nei limiti di disponibilità di posti.

Gli associati devono essere in regola con la quota associativa per il 2016.

Eventuali disdette dovranno essere comunicate entro il 5 dicembre 2016. In caso di mancata comunicazione entro la data prevista verrà richiesta (con fattura o ricevuta) una penale pari al 50% del costo di iscrizione al corso.

Le iscrizione al corso sono chiuse. 

 

 

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/lombardia/lom-agg/2016/58908-uno-scaffale-aperto-qualita/. Copyright AIB 2016-10-27. A cura di Daniela Gandossi, ultima modifica 2016-12-08