Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La biblioteca che vorrei. Spazi, creatività, partecipazione

Incontro con  Antonella Agnoli

Giovedì 14 gennaio 2016,
Officina di Studi Medievali, via del Parlamento 32, Palermo (google maps)
Ore 16.30

Locandina incontro Agnoli

Locandina

La Sezione Sicilia, in collaborazione con la biblioteca “Le Balate” e l’Officina di Studi Medievali, organizza una conversazione aperta ad amministratori, studenti, bibliotecari, architetti, cittadini, per guardare al futuro delle biblioteche con occhi nuovi: intese come punti di riferimento per la comunità (la città, il quartiere), come opportunità di partecipazione e scambio di informazioni non solo come custodi della memoria libraria. Istituzioni non effimere con un ruolo fondamentale nell’economia della cultura assieme ai musei alle scuole alle Università.

Anche in Sicilia occorre pensare alle biblioteche come infrastrutture di cittadinanza e di conoscenza, luoghi che stimolano la competenza informatica, avvicinano alla rete, ma che in fondo sono alternative alla socialità offerta dal web: piazze del sapere con una serie di “sottospazi” che ad alcuni propongono il silenzio, la concentrazione e la solitudine, ad altri la convivialità, realizzando un modello particolarmente contemporaneo di ciò che può essere uno spazio pubblico.

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/sicilia/2016/53599-la-biblioteca-che-vorrei-2/. Copyright AIB 2016-01-11. A cura di Rosa Angela Anzalone, ultima modifica 2016-03-10