Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Biblioteche nelle biblioteche. Raccolte e persone nella Sicilia del libro

GIORNATA DI STUDI

Officina di Studi Medievali
Palermo – Via del Parlamento, 32
23 Aprile 2018

Locandina Giornata di studi Biblioteche nelle biblioteche

Locandina

La Giornata di studi Biblioteche nelle biblioteche. Raccolte e persone nella Sicilia del libro organizzata dall’Officina di studi medievali, in collaborazione con l’Associazione italiana biblioteche Sezione Sicilia, propone una riflessione sulla funzione di conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale svolta delle biblioteche, attraverso l’approfondimento di alcuni casi di studio che riguardano gli istituti bibliotecari siciliani e le loro collezioni, antiche e moderne.
Alla Giornata, patrocinata dal MiBAC e dalla Regione siciliana, parteciperanno il Sistema bibliotecario e Archivio storico dell’Ateneo di Palermo e la Biblioteca Francescana di Palermo, nella stessa prospettiva di fare conoscere sempre meglio il patrimonio documentario delle rispettive istituzioni.
La Giornata si tiene nell’ambito delle manifestazioni promosse a Palermo nella “Via dei librai” per celebrare il 23 aprile, Giornata mondiale Unesco del libro e del diritto d’autore.

Biblioteche nelle biblioteche

Programma completo

Le biblioteche accolgono spesso nei propri spazi intere raccolte di diversa provenienza, pervenute loro per dono (come nel caso della Biblioteca del filosofo palermitano Nunzio Incardona, oggi conservata presso l’Officina di studi medievali) oppure per acquisto (come nel caso della Biblioteca Paternò-Moncada, acquisita alcuni anni fa dalla Biblioteca interdipartimentale di Scienze umanistiche dell’Ateneo palermitano). In qualche caso, si tratta di vere e proprie “biblioteche d’autore”, ossia raccolte appartenute a un eminente personaggio, spesso uno scrittore (come nel caso della biblioteca personale di Federico De Roberto, oggi conservata a Catania presso l’omonima Fondazione, e di cui sarà presentato lo studio-catalogo di Simona Inserra, pubblicato dall’AIB – Sezione Sicilia nel 2017).
La presenza di tali fondi librari presenta importanti opportunità in una prospettiva di valorizzazione del patrimonio e progettualità di nuove iniziative da parte delle strutture bibliotecarie.

Il programma è suddiviso in tre sessioni di lavoro focalizzate rispettivamente sulle biblioteche accademiche e di ricerca (coordina la prof.ssa Rosa Rita Marchese, Delegata alle Biblioteche dell’Università degli studi di Palermo), le raccolte di interesse siciliano (coordina la prof.ssa Simona Inserra, Università degli studi di Catania) e le biblioteche storiche palermitane (coordinata dal prof. Daniele Palermo, Università degli studi di Palermo) e prevede inoltre una conversazione che prenderà spunto dal lavoro di Simona Inserra su De Roberto.

Continua così la collaborazione con l’Officina per offrire – come in occasione del Seminario per la prima edizione de La Via dei Librai 2016 – alla comunità di ricerca, ai bibliotecari e al territorio un’occasione sia di approfondimento scientifico e professionale che di valorizzazione di giacimenti culturali di cui è intessuta la nostra Regione nell’ottica di sollecitare produzione e disseminazione della cultura nei nostri territori.

Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

In occasione della Giornata sarà possibile iscriversi all’AIB per il 2018 e acquistare e prenotare pubblicazioni di ambito professionale con sconti riservati agli associati.

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/sicilia/2018/68186-biblioteche-nelle-biblioteche/. Copyright AIB 2018-04-19. A cura di Rosa Angela Anzalone, ultima modifica 2018-04-20