Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Verbale assemblea regionale 21 ottobre 2017

Sabato 21 ottobre 2017 si è svolta presso la sala Binni della Biblioteca Comunale Augusta del Comune di Perugia l’Assemblea regionale dei soci della Sezione Umbria dell’AIB, regolarmente convocata, con il seguente ordine del giorno:

  • Comunicazioni;

  • Approvazione del programma attività 2017-2018 e del relativo budget;

  • Report delle attività svolte nel 2017;

  • Formazione e corsi;

  • Varie ed eventuali.

Alle ore 10:10, ad introdurre l’assemblea è stata Giovanna Pietrini, bibliotecaria CAeB presso Università degli Studi di Perugia, la quale ha presentato il suo nuovo blog “Mi viene da Leggere” strumento utile a promuovere il piacere e l’utilità che dalla lettura si può trarre. L’incontro è stato inserito nell’ambito della campagna di promozione della lettura di cui l’associazione si fa promotrice da anni.

Alle ore 10:50 prende la parola il presidente Mario Coffa che alla presenza dei soci elencati nel registro delle presenze dà inizio alla discussione dei punti all’ordine del giono. Questi, dopo i saluti, passa alla rassegna panormanica delle attività svolte nell’anno 2017 e in particolare dal mese di maggio, quando è stato costituito il nuovo CER 2017-2020.

Il primo argomento trattato riguarda i progetti realizzati e in essere svolti nell’ambtio del Protocollo d’Intesa con la Regione Umbria tra i quali Forte Chi Legge; prende la parola il vice presidente Maria Rita Boccanera che illustra il progetto che riguarda i ragazzi delle scuole medie e gli insegnanti delle scuole coinvolte e ospitanti il progetto stesso: a questi ultimi tale attività verrà riconsociuta come formazione. Il progetto è promosso da Hamelin insieme con Regione Umbria e AIB sezione Umbria.

Nell’ambito del progetto Digital Tour seguito dal presidente Mario Coffa viene ricordato che nell’ambito della rassegna di Umbria Libri 17 è stato tenuto un seminario sul Digital Lending durante il quale sono stati consegnati i tablet, acquistati con un contributo della Regione Umbria, ai referenti delle biblioteche facenti capo alle zone sociali della regione.

Il presidente fa cenno, in seguito ad una serie di incontri informali, ad una ripresa dei contatti con ANAI e ICOM e la volontà nei prossimi mesi di riprendere la questione del MAB affinandone le attività comuni e partecipate tra le tre associazioni.

Viene accennato al progetto “A spasso nel tempo” organizzato da AIB Umbria nell’ambito di BiblioPride 2017 nel mese di settembre e del suo successo e per questi motivi si pensa ad una replica dello stesso nella calendarizzazione futura.

Per quanto riguarda il discorso della Formazione Continua si affronta il discorso del Portfolio e della compilazione dello stesso, facendo un remind della direttiva aggiornata e delle indicazioni date dal nazionale in merito. Il CER, nella figura del Presidente Mario Coffa, presenta in quest’ottica il corso sul Portfolio tenuto dalla dott.ssa Patrizia Lùperi che si terrà il 2 dicembre p.v.; rimane da decidere e fissare solo la sede dove si svolgerà il corso.

In ultimo, prende la parola il socio Gabriele De Veris che propone di sollecitare la Regione e di conseguenza il MIBACT nel fornire aiuto concreto alla Scuola di restauro di Spoleto la quale, essendo un ente certificante, potrebbe essere un valido partner per AIB nell’organizzazione dei corsi da inserire nella formazione continua dei bibliotecari.

Il tesoriere Stefano Passerini, presenta e illustra il budget e il bilancio dell’associazione relativamente all’anno 2017 e in previsione delle spese per l’anno 2018.

I lavori della giornata si concludono alle ore 12.10

Il presidente verbalizzante: Mario Coffa

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/umbria/2017/65294-verbale-assemblea-regionale-21-ottobre-2017/. Copyright AIB 2017-10-25. A cura di Mario Coffa, ultima modifica 2017-10-25