Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Seminario formativo: “Il portfolio nella formazione professionale: le competenze in tasca”

Area tematica e Codice OF: 5. Management – Formazione, 5.1.1

Qualificazione EQF: 7

Sede: Perugia – Biblioteca Umanistica dell’Università degli Studi di Perugia – Piazza Morlacchi 6, Perugia 06123

Data e ora: 2 dicembre 2017; sessione mattutina 10-13:30; sessione pomeridiana 14:30-17:30.

Tipologia: corso di livello intermedio

Scopo:

Il seminario si propone di informare sulla struttura della dichiarazione autovalutativa che gli associati sono tenuti a presentare per documentare la propria formazione continua, ai fini della verifica quinquennale dell’iscrizione (art. 10 Regolamento iscrizione), presentando il concetto di credito formativo legato alla certificazione delle competenze acquisite in contesti formali, informali e non formali. All’interno del seminario sarà presentato il libro Il portfolio delle competenze: un nuovo strumento per il professionista dell’informazione, a cura dell’Osservatorio Formazione, coordinatore P. Lùperi, con contributi di M. De Noia, M. Fontanin, P. Lùperi, (AIB, 2017).
Il seminario è rivolto non solamente agli associati ma anche a coloro che considerano la formazione un valore centrale nel percorso di crescita individuale e collettivo.

Contenuto

Il concetto di formazione permanente e la dichiarazione auto valutativa.
Direttiva sulla formazione continua AIB e Linee guida: crediti formativi e competenze acquisite.
Dal curriculum al portfolio: presentazione del modello di portfolio predisposto dall’AIB.
Presentazione del libro: Il portfolio delle competenze: un nuovo strumento per il professionista dell’informazione.
Istruzioni per la compilazione del portfolio delle competenze.
Il Gruppo di lavoro sul portfolio.

Programma e tempi

Lezione frontale in presenza (7 ore) 10-13.30 – Patrizia Lùperi, Osservatorio formazione

  • Il concetto di formazione permanente e la Legge 4/2013 sulle Associazioni non ordinistiche
  • Il valore dei crediti formativi e l’autocertificazione quinquennale delle competenze acquisite
  • Il passaggio dal curriculum al portfolio
  • Presentazione del libro “Il portfolio delle competenze”: quale scrittura scegliere per meglio descrivere le proprie competenze?

14.30-17.30 Manuela De Noia, Gruppo sul portfolio Campania

  • Riflettendo sul libro: dalle Linee guida per il portfolio alla lettura dei portfolii già compilati
  • Istruzioni per la compilazione del portfolio delle competenze
  • Portfolio ed e-portfolio
  • Il Gruppo di lavoro sul portfolio: ruolo dei referenti regionali e/o interregionali

Discussione sui temi trattati

Ipotesi di costituzione di un Gruppo regionale/interregionale

Discussione conclusiva e test di valutazione apprendimento
Test di gradimento del corso.

Comunità di apprendimento Discussione aperta e lavori di gruppo con il supporto delle tutor (7 ore)
Apprendimento attivo Progetto individuale di compilazione del portfolio, a distanza e seguito dalle tutor (11 ore)

Obiettivi formativi

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:
A. Conoscenze A1)Definire il concetto di formazione permanente e continua
A2) Conoscere il valore dei crediti formativi
A3) Riconoscere i bisogni formativi relativi alla professione
B. Capacità B1) )essere in grado di distinguere tra apprendimento formale, non formale e informale
B2)Essere in grado di riconoscere percorsi di formazione adeguati alle proprie esigenze di carriera
B3)Essere in grado di descrivere le competenze acquisite
B4) Essere in grado di realizzare il portfolio delle competenze
Metodologia didattica
Obiettivi formativi
A. Conoscenze Lezione in presenza, discussione guidata ed esercitazioni a distanza
B. Capacità Le capacità emergeranno dal livello raggiunto dai lavori di gruppo e individuali

Valutazione apprendimento

Obiettivi formativi Valutazione apprendimento
A. Conoscenze Questionario di verifica, valutazione delle conoscenze apprese nei progetti presentati
B. Capacità Risultati derivanti dalla realizzazione dei lavori assegnati

Supporto alla didattica

Pubblicazioni di riferimento
Attrezzature e IT PC, proiettore, collegamento Internet

Requisiti e modalità di partecipazione

N° partecipanti

Min. 15, max. 30 iscritti

Quota di partecipazione

Associati ordinari o amici: € 50,00

Amici enti: € 80,00 (a persona, max 3 persone)

Non associati: € 90,00+IVA (se dovuta)

Modalità di iscrizione

L’iscrizione va effettuata, entro e non oltre il 27 novembre 2017, compilando il format on line al seguente indirizzo http://www.aib.it/struttura/sezioni/umbria/iscrizione-corsi-aib-umbria/ e allegando la ricevuta fiscale in caso di pagamento in contanti o diversamente la ricevuta del bonifico bancario. Verrà data conferma agli iscritti tramite posta elettronica. E’ necessario versare la quota d’iscrizione secondo le seguenti modalità:

  • Pagamento in contanti (referente Mario Coffa);
  • Pagamento tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate bancarie:

IT 42 X 02008 03027 000400791849

Intestatario: Associazione Italiana Biblioteche sezione Umbria

Con causale: “Iscrizione corso Il portfolio nella formazione professionale: le competenze in tasca

Verrà rilasciata regolare ricevuta fiscale.

Docenti e facilitatori

Docente Patrizia Lùperi, Osservatorio formazione

Manuela De Noia

Tutor Viviana Vitari (referente per il portfolio della Regione Lombardia)

Chiara Lo Conte (Gruppo sul portfolio della Regione Campania)

Attestato e certificazione

La partecipazione al corso nelle modalità in presenza e a distanza è valevole per il riconoscimento dei crediti richiesti per l’attestazione professionale AIB.
Ai partecipanti sarà chiesto di compilare anche un questionario per la verifica del loro grado di apprendimento rispetto al raggiungimento degli obiettivi formativi dichiarati.
Sarà possibile procedere al rinnovo o all’iscrizione all’Associazione Italiana Biblioteche.

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/umbria/umb-form/2017/65368-seminario-formativo-portfolio-nella-formazione-professionale-le-competenze-tasca/. Copyright AIB 2017-10-31. A cura di Mario Coffa, ultima modifica 2017-11-06