Analisi questionario AIB-CUR 1997. E / Elisabetta Di Benedetto, Gabriele Gatti. -- 1997-10-30.

Commenti al questionario

Z2) Commenti al questionario : ...

Z3) Riterresti utile che un questionario analogo a questo venisse
    sistematicamente inviato ai nuovi iscritti (ad esempio tre mesi dopo
    l'iscrizione) ? ...

Solo 56 dei colleghi hanno fornito commenti al questionario. Le loro osservazioni possono essere così schematizzate:

Analisi trasversale di commenti e suggerimenti

Analizzando gli aspetti positivi, quelli negativi e i suggerimenti emersi dal questionario, è possibile evidenziare tre nuclei fondamentali intorno ai quali si concentra l'interesse di chi risponde. Questi tre gruppi riguardano: la lista, il dibattito e gli iscritti.

La lista

Uno dei temi dibattuti è quello della suddivisione in sottoliste, 7 suggerimenti vanno in questa direzione (di questi, in particolare, 2 sulle localizzazioni e 3 sugli argomenti), mentre in un caso la proposta è di evitare le sottoliste, così come in 6 altri casi viene sottolineato il vantaggio della generalità degli argomenti trattati (espressione chiaramente contraria alla suddivisione).

Il dibattito è aperto anche tra coloro che vorrebbero una qualche forma di moderazione e/o intervento redazionale e chi, invece, è contrario. 7 vorrebbero una qualche forma di controllo, in un caso si vorrebbe una strutturazione più accentuata in rubriche o argomenti, mentre un'altra proposta riguarda l'introduzione degli archivi tematici su Web. D'altro canto c'è anche chi propone di "evitare il rigore eccessivo e lasciare meccanismi di autoregolazione", chi invita a "vigilare affinchè possa mantenere gli scopi e lo spirito avuti fin qui", chi ne valuta positivamente la "libertà di espressione" (5).

Sul funzionamento c'è chi ne apprezza il traffico contenuto, chi gli archivi, chi, infine, e sono molti, (21) la velocità, l'immediatezza e l'informalità della comunicazione.

Sulle modalità di utilizzo i pareri sembrano positivi, poichè si parla di semplicità dei comandi, flessibilità di utilizzo e traffico contenuto, resta da notare che questo dato contrasta con chi dichiara di non utilizzare gli archivi perchè i comandi risultano troppo complessi (5) o con chi esprime comunque un disagio ad usarli (10).

Sulla gestione, infine, il giudizio sembra complessivamente buono: "va bene così" per 26, è "ben gestita" per 3 persone, mentre in 11 ringraziano la segreteria tecnica, di cui sono apprezzati gli aiuti, così come le raccolte giornaliere e la "struttura della metalista di gestione".

Il dibattito

Per quanto riguarda, invece, la qualità del dibattito, i pareri sono contrastanti. In 45 si esprimono favorevolmente sullo scambio di idee, le riflessioni e il dibattito in generale, di questi, 13 sottolineano come gli argomenti vengono trattati in modo approfondito, mentre in 19 protestano per l'eccessiva prolissità e in 8 lamentano la mancanza di temi specifici dal dibattito. C'è poi chi critica la scarsa concretezza della discussione (17), definita talvolta inconcludente, dispersiva, criptica (2), talaltra chiacchiericcio o filosofeggiare. Questo giudizio contrasta fortemente con quello di quanti (e sono 45) apprezzano i numerosi aiuti concreti che provengono dalla lista e che offrono risposte di immediato utilizzo per risolvere problemi professionali di varia natura.

Sembra, insomma che ci sia una grossa divaricazione tra il livello teorico della discussione, che appare spesso fine a se stessa, e i risvolti pratici dello scambio di informazioni, a quanto pare molto efficaci.

Ricollegandosi ai contenuti, un altro aspetto che viene evidenziato è il rumore: in 29 se ne lamentano, mentre solo 4 affermano che è poco. Anche l'eccesso di polemiche suscita non poche critiche (24), ma non manca chi apprezza la vivacità della lista (4), ritenuta da qualcuno "meno conflittuale e strumentalizzata di altre".

Gli iscritti

Dalle polemiche agli iscritti il passo è breve. Per quanto riguarda gli aspetti, per così dire, "umani", in 15 casi si evidenziano comportamenti deprecabili, come protagonismo o eccessivo personalismo, ma sono, invece, in 36 ad apprezzare lo spirito di solidarietà e collaborazione che la lista esprime, o più genericamente i pregi dei bibliotecari, così come la concreta possibilità di spezzare l'isolamento delle piccole biblioteche e la sensazione di far parte di una comunità.

Ancora sul comportamento degli iscritti le critiche si appuntano sull'uso inappropriato o inesistente dei subject (9 se ne lamentano, 1 suggerisce l'uso di intestazioni standard) e sulla netiquette, complessivamente scarsa secondo 3, mentre in 13 invocano, in particolare, un più corretto uso del reply e 2, in particolare, protestano per il quoting eccessivo nelle risposte.

Un'ultima categoria è rappresentata da chi non esprime pareri perchè iscritto da troppo poco (si registrano 5 risposte in tal senso), una posizione che induce a riflettere sull'opportunità dell'invio del questionario dopo 3 mesi.

Invio del questionario ai nuovi iscritti

Z3) Riterresti utile che un questionario analogo a questo venisse
    sistematicamente inviato ai nuovi iscritti (ad esempio tre mesi dopo
    l'iscrizione) ? ... 

124 colleghi su 150 hanno risposto a questa domanda. La maggioranza (101) è per il sì e solo 10 decisamente per il no, mentre 13 sono dubbiosi o condizionano l'iniziativa ad alcuni criteri.

Tra i favorevoli c'è chi suggerisce un periodo più lungo (23): chi dopo un anno (2), chi dopo 6 mesi (8), chi chiede di inviare il questionario a scadenza fissa (6).

Degli iscritti nell'ultimo anno (22), solo 7 non sono favorevoli all'invio del questionario dopo 3 mesi (per 3 è difficile rispondere, 2 non rispondono e per 2 è troppo presto).

È inoltre interessante osservare che tra coloro che non rispondono alle domande "aperte" (C81, C82, C9, Z2 e Z3) la percentuale degli iscritti nell'ultimo anno è piuttosto bassa (2 su 21 alla C81, 4 su 37 alla C82, 10 su 97 alla C9, 8 su 90 alla Z2 e 5 su 30 alla Z3); questo fa pensare che anche gli iscritti "giovani" siano sufficientemente informati e consapevoli da impegnarsi ad esprimere commenti.


© AIB, EDB GG EG, 1997-10 (rev. 1997-12-15)

[AIB-WEB]   [AIB-CUR]   [Questionario]