[AIB]   AIB.   Vita dell'Associazione

AIB-WEB   |   Vita dell'Associazione   |   Premio "de Gregori"


Premio Giorgio de Gregori

Riunione della Giuria dell'8 ottobre 2007

Il giorno 8 ottobre 2007, alle ore 16:00, presso la Sede nazionale dell'Associazione italiana biblioteche, viale Castro Pretorio 105 Roma, si è riunita la Giuria del Premio Giorgio de Gregori con il seguente ordine del giorno.

  1. Esame delle opere partecipanti all'edizione 2007 del Premio Giorgio de Gregori
  2. Nomina del vincitore

Sono presenti Alberto Petrucciani, Igino Poggiali e Andrea Paoli.

1.   Esame delle opere partecipanti all'edizione 2007 del Premio Giorgio de Gregori

Le opere, inviate entro la data del 30 giugno 2007, secondo quanto stabilito dal Regolamento, sono le seguenti:

  1. Laura Beretta, L'accesso alla scrittura per i non vedenti nell'era digitale.
  2. Mariangela Boggia, La Biblioteca comunale "Ignazio Ciaia" di Fasano tra storia e attualità.
  3. Francesca De Rosa, "Il libro elettronico in biblioteca: problemi ed esperienze.
  4. Federica Lelii, Il Comitato d'intesa tra bibliotecari degli enti locali (1947-1951) nei documenti dell'Archivio Cecchini (Biblioteca Augusta, Perugia).
  5. Antonio Lovecchio, "La conoscenza accresce le capacità": qualità di processo e di servizio nella Biblioteca multimediale & Centro di documentazione "Teca del Mediterraneo" del Consiglio regionale della Puglia.
  6. Pierpaolo Recchia, La valutazione della disponibilità in biblioteca.
  7. Michela Rossi, Analisi citazionale e valutazione della produzione scientifica. Da Eugene Garfield a ISI-Web of Science.
  8. Maria Sigismondi, Il Web bibliotecario tra comunicazione e servizi: il caso delle biblioteche vastesi.

La Giuria constata la regolarità delle opere e la loro rispondenza ai requisiti richiesti dagli articoli 3, 4 e 6 del Regolamento del Premio. Ne discute quindi i contenuti e le caratteristiche di originalità e completezza.

2.   Nomina del vincitore

La Giuria del Premio Giorgio de Gregori 2007, dopo aver esaminato le opere partecipanti e averne apprezzato la qualità e l'interesse rispetto a un ampio ventaglio di tematiche e di attività bibliotecarie, decide all'unanimità di attribuire il premio a Laura Beretta, per l'opera L'accesso alla scrittura per i non vedenti nell'era digitale, con la seguente motivazione:

Il lavoro di Laura Beretta affronta con chiarezza e con notevole completezza il tema della lettura e dell'accesso all'informazione e alla conoscenza per le persone non vedenti e ipovedenti, soffermandosi in particolare sugli strumenti messi a disposizione da biblioteche specializzate o generali e dalle associazioni attive in questo campo, compresi i servizi a distanza o in rete. Analizza inoltre criticamente i vantaggi e gli svantaggi delle tecniche e degli strumenti disponibili (dal braille e dagli audiolibri fino alle apparecchiature e ai programmi più recenti alla data di conclusione del lavoro) e l'impatto delle nuove tecnologie su questa particolare tipologia di utenti, fornendo utili spunti di riflessione.

La Giuria rileva tuttavia che, per una futura pubblicazione, il lavoro richiederà un sistematico aggiornamento delle informazioni fornite, data la rapida evoluzione delle tecnologie e dei servizi descritti nel testo, oltre a una revisione della distribuzione delle parti e della relativa estensione, per la diversa funzione che possono svolgere in una tesi di laurea rispetto a un volume concepito come strumento professionale per l'avvio, la gestione o l'aggiornamento di servizi dedicati alle persone non vedenti nelle biblioteche, in istituti d'altro genere o in rete.

La Giuria desidera segnalare con particolare apprezzamento anche l'opera di Pierpaolo Recchia, La valutazione della disponibilità in biblioteca, nella quale emerge una notevole attitudine alla ricerca e all'approfondimento di tematiche complesse.

La seduta si chiude alle ore 18:30.

Roma, 8 ottobre 2007


Copyright AIB 2008-02-23, a cura della Redazione AIB-WEB.
URL: <http://www.aib.it/aib/cen/premio07g.htm>


AIB-WEB   |   Vita dell'Associazione   |   Premio "de Gregori"