[AIB]  AIB. Pubblicazioni. DBBI20
AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci

Dizionario bio-bibliografico dei bibliotecari italiani del XX secolo

[Ritratto]

Ciavarella, Angelo Raffaele

(San Marco in Lamis FG 11 marzo 1915 – Parma 1º dicembre 1993)

Laureato in lettere all'Università di Napoli nel 1938 con Adolfo Omodeo, discutendo una tesi su Benjamin Constant, insegnò dal 1938 al 1940, non di ruolo, nel Ginnasio "Bonghi" di Lucera.
Entrò nelle biblioteche governative come bibliotecario aggiunto dal 1º luglio 1940, vincendo il concorso a cui lo avevano indirizzato Giambattista Gifuni (che aveva aiutato e anche sostituito in Biblioteca in un periodo di assenza per malattia) e Francesco Barberi, e venne destinato alla Biblioteca Palatina di Parma, dove prese effettivamente servizio il 9 agosto.
Chiamato sotto le armi nel luglio 1941, come ufficiale di complemento, ricevette due decorazioni al merito e fu poi prigioniero in Germania, rientrando in Italia solo nell'autunno del 1945 e riprendendo servizio a Parma, dopo un periodo di convalescenza, il 1º marzo 1946.
Promosso bibliotecario di 1ª classe nel giugno 1948, nel maggio 1954 venne trasferito da Parma alla direzione della Biblioteca universitaria di Catania.
Tornò a Parma, come direttore della Biblioteca Palatina, nel settembre 1957. Nel dicembre 1960 venne promosso direttore di biblioteca, più tardi dirigente superiore. Diede impulso alla Biblioteca promuovendone le attività espositive e culturali e sollecitando l'interesse degli enti locali, degli istituti di credito e della stampa. Promosse la costituzione del Museo Bodoniano, di cui fu il primo segretario dal 1970 e in seguito, fino alla morte, presidente, e avviò nel 1972 il suo «Bollettino». Andò a riposo dal 1º luglio 1973, con l'esodo connesso alla legge sulla dirigenza statale.

Socio dell'Associazione italiana biblioteche almeno dal 1951 (forse dal 1948), fu sempre presente ai congressi nazionali negli anni Cinquanta e Sessanta. Nel 1958 venne eletto nel Comitato regionale della Sezione dell'Emilia; rieletto nel 1962, venne nominato vicepresidente e subentrò poi alla presidenza per il trasferimento di Samek Lodovici. Vienne poi rieletto presidente della Sezione nel 1966, fino all'unificazione con la Sezione di Bologna nel 1972.
Pubblicò numerosi lavori sulla Biblioteca Palatina e sul Bodoni e collaborò ad «Accademie e biblioteche d'Italia», all'«Almanacco dei bibliotecari italiani» e a vari altri periodici.
A Parma fu anche membro della Deputazione di storia patria per le province parmensi (dal 1965, e tesoriere dal 1966 al 1986), segretario dell'Accademia delle belle arti e presidente del Comitato cittadino della Società Dante Alighieri.
La sua biblioteca privata è conservata nella Biblioteca Palatina, mentre le sue carte sono conservate dalla famiglia.

Alberto Petrucciani

Panorama biografico degli italiani d'oggi, a cura di Gennaro Vaccaro. Roma: Curcio, 1956, p. 379.

Quaecumque recepit Apollo: scritti in onore di Angelo Ciavarella, promossi da Leonardo Farinelli, Gianfranco Fiaccadori, Giovanni Pettenati, Maurizio Silva; pubblicati per cura di Andrea Gatti. Parma: Biblioteca Palatina, Museo Bodoniano, 1993. XLV, 474 p.: ill. «Bollettino del Museo Bodoniano di Parma», n. 7 (1993). Contiene tra l'altro: Erminda Del Monaco, Profilo biografico e bibliografico, p. XVII-XXXII; Testimonianze e ricordi (Pier Giovanni Allegri, Andrea Borri, Baldassarre Molossi, Giovanni Pettenati), p. XXXIII-XLV.

Giuseppe Marchetti - Baldassarre Molossi. Angelo Ciavarella. «Aurea Parma», 77 (1993), n. 3, p. 189-192, con una fotografia.

Leonardo Farinelli. Angelo Ciavarella (1915-1993). (Commemorazioni). «Archivio storico per le province parmensi», serie 4ª, 45 (1993), p. 32-40. Pubblicato nel 1994.

Angelo Ciavarella: catalogo della mostra bibliografica, a cura di Antonio Motta, Tommaso Nardella, Luigi Pelizzoni, Giuseppe Soccio, Mario Villani. Foggia: Grenzi, 1998. 78 p.: ill. Con testimonianze di Leonardo Farinelli, Luigi Pelizzoni, Baldassarre Molossi, Franco Maria Ricci.

Tommaso Nardella. Angelo Ciavarella: bibliofilo e saggista. «La Capitanata», 38 n. 12 (giu. 2002), p. 129-132.

Lettere a Angelo Ciavarella, a cura di Antonio Motta; nota di Tommaso Nardella. San Marco in Lamis: Quaderni del Sud, 2003. 58 p. (Biblioteca minima di Capitanata; 42).



Copyright AIB 2006-01-02, ultimo aggiornamento 2021-12-03, a cura di Simonetta Buttò e Alberto Petrucciani
URL: https://www.aib.it/aib/editoria/dbbi20/ciavarella.htm

AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci