[AIB]  AIB. Pubblicazioni. DBBI20
AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci

Dizionario bio-bibliografico dei bibliotecari italiani del XX secolo

[Ritratto]

Menghini, Mario

(Roma 3 maggio 1865 - Roma 12 febbraio 1945)

Laureato in giurisprudenza all'Università di Roma, entrò dal 1º ottobre 1888 nella carriera delle segreterie universitarie, lavorando però in vari uffici del Ministero della pubblica istruzione o, con incarichi speciali, nelle biblioteche. Nel 1891 venne comandato all'Università di Modena e in questo periodo, frequentando la Libreria Zanichelli di Bologna, conobbe Severino Ferrari e per suo tramite il Carducci, di cui fu poi fino alla sua morte devoto amico e collaboratore.
Dal 1893 al 1896 fu comandato alla Biblioteca nazionale di Roma, come sottobibliotecario.
Tornò al Ministero nella primavera del 1896, al gabinetto del sottosegretario Tancredi Galimberti e dei suoi successori. Dal marzo 1898 lavorò alla Biblioteca Casanatense per l'edizione dei manoscritti leopardiani (e in particolare dello Zibaldone), per conto della Commissione nazionale presieduta dal Carducci, che nel 1893 lo aveva voluto anche tra i membri della Commissione per i testi di lingua.
Venne poi comandato ancora, dal maggio 1899 fino almeno al 1906, alla Biblioteca nazionale di Roma. Nel dicembre 1908 venne promosso segretario di prima classe.
Dal 10 novembre 1923 fu nominato conservatore del Museo, Archivio e Biblioteca del Risorgimento. Venne collocato a riposo con il 1º luglio 1933.

Fu anche socio fondatore della Società nazionale per la storia del Risorgimento, membro della Commissione centrale per le biblioteche presso il Ministero della pubblica istruzione alla sua istituzione, dal 1927 al 1929, e fece parte del comitato organizzatore della Mostra storica romana tenuta nel 1929 per il I Congresso mondiale delle biblioteche e di bibliografia e della Mostra delle biblioteche italiane del 1934.
Socio della Società bibliografica italiana dal 1906 al 1908, fece parte del Comitato promotore dell'Associazione italiana biblioteche e ne fu socio dalla fondazione (1930) fino al 1936.
Studioso di storia della letteratura italiana, di tradizioni popolari e poi soprattutto di storia del Risorgimento, curò l'edizione nazionale degli scritti di Mazzini, di cui pubblicò fino al 1943 106 volumi compreso un vasto Epistolario, e diresse la sezione relativa al Risorgimento dell'Enciclopedia italiana, oltre a dare il suo contributo ad altre iniziative editoriali legate al Carducci, a Ernesto Nathan e poi a Gentile.

Scheda di Giorgio de Gregori, in: Per una storia dei bibliotecari italiani del XX secolo: dizionario bio-bibliografico 1900-1990, p. 124-125.

Vedi anche:
Teodoro Rovito. Letterati e giornalisti italiani contemporanei: dizionario bio-bibliografico. 2ª ed. rifatta ed ampliata. Napoli: Rovito, 1922, p. 261 (che lo dice nato a Urbino).

Massimo Petrocchi. Mario Menghini. «Rassegna storica del Risorgimento», 35 (1948), n. 2/4, p. 248-249.

Menghini, Mario. In: Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti. [Seconda appendice] 1938-1948. I-Z. Roma: Istituto della Enciclopedia italiana, 1949, p. 283.

Emilia Morelli. Mario Menghini. «Rassegna storica del Risorgimento», 42 (1955), n. 4, p. 663-664.

Alberto M. Ghisalberti. Mario Menghini. «Strenna dei romanisti», 1955, p. 222-231, con l'elenco delle sue pubblicazioni e una fotografia.

Giosue Carducci - Mario Menghini. Carteggio (ottobre 1888-aprile 1904), a cura di Torquato Barbieri. Modena: Mucchi, 2000. 195 p.: tav. (Edizione nazionale delle opere di Giosue Carducci. 4: Epistolario. Carteggi).

Roberto Pertici. Menghini, Mario. In: Dizionario biografico degli italiani. Vol. 73. Roma: Istituto della Enciclopedia italiana, 2009, p. 478-480.

Immagine tratta da Accademie e biblioteche d'Italia, per gentile concessione della casa editrice Fratelli Palombi di Roma.


Copyright AIB 2000-05-22, ultimo aggiornamento 2012-01-27, a cura di Simonetta Buttò e Alberto Petrucciani
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/dbbi20/menghini.htm

AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci