[AIB]  AIB. Pubblicazioni. DBBI20
AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci

Dizionario bio-bibliografico dei bibliotecari italiani del XX secolo

[Ritratto]

[Altra immagine]

Mercati, Giovanni

(Villa Gaida RE 17 dicembre 1866 – Città del Vaticano 22 agosto 1957)

Compiuti nel 1885 gli studi liceali nel Seminario vescovile di Marola, fu ordinato sacerdote nel settembre 1889 e inviato a Roma, dove seguì i corsi dell'Università Gregoriana, laureandosi in teologia nel 1891. Dopo il servizio all'Ospedale militare di Firenze, nel 1892/93 insegnò materie letterarie al Seminario di Reggio Emilia e rivolse i suoi interessi verso lo studio dei manoscritti e la ricerca storica che lo portarono a diventare, da autodidatta, un abilissimo paleografo, studioso delle letterature antiche, dei manoscritti e delle legature.
Nell'ottobre 1893 fu nominato dottore della Biblioteca Ambrosiana, dove ebbe come prefetto Antonio Maria Ceriani e collega Achille Ratti e dove si poté dedicare agli studi biblici e liturgici e coltivare i suoi interessi di orientalistica, bizantinologia e critica testuale.
Nell'aprile 1898 fu nominato scriptor per la lingua greca alla Biblioteca Vaticana, dove, sotto la guida di Francesco Ehrle, trovò l'ambiente ideale per assimilare gli strumenti del mestiere e della ricerca e, oltre a dedicarsi alla catalogazione dei manoscritti, arrivò a produrre per la collana «Studi e testi», nata nel 1900, oltre venti volumi di lavori eruditi, storici e letterari.
Nel maggio 1918 fu nominato pro-prefetto e poi nell'ottobre 1919 prefetto della Biblioteca Vaticana. A partire dagli anni Trenta e fino alla fine della guerra, con l'appoggio di Pio XI e poi del suo successore, fu artefice di una politica di protezione degli studiosi ebrei, italiani e stranieri, offrendo loro aiuto, accoglienza e rifugio.
Nel giugno 1936 Pio XI lo nominò cardinale e subito dopo bibliotecario e archivista di Santa Romana Chiesa. In questa veste, durante la guerra si dedicò alla cura e alla protezione del patrimonio archivistico e librario delle istituzioni ecclesiastiche, assicurando il trasporto dei documenti di maggiore pregio, come quelli dell'Abbazia di Montecassino, in Vaticano, in deposito temporaneo. Nel 1944 accolse anche i materiali più preziosi delle biblioteche governative romane che erano stati ricoverati nel monastero di Santa Scolastica a Subiaco, non più sicuro.
Nell'aprile del 1955 fu nominato presidente della Pontificia Commissione per gli archivi ecclesiastici d'Italia.

Le sue numerose pubblicazioni testimoniano la vastità e la versatilità dei suoi interessi, che continuò a perseguire con rigore e infaticabilmente fino agli ultimi anni, avendo anche ottenuto il privilegio di mantenere la sua residenza in Vaticano.
Socio della Società bibliografica italiana dal 1897 fino almeno al 1911, partecipò nel 1929 al primo Congresso mondiale delle biblioteche e di bibliografia.

Simonetta Buttò

Anselmo M. Albareda. Il "cardinale bibliotecario". «Notizie AIB», 3 (1957), n. 3/4, p. 3-5.

Nello Vian. Abbozzo di ritratto del cardinale Mercati. «Almanacco dei bibliotecari italiani», 1958, p. 117-126, con una fotografia.

Sergio Bertelli. Un grande erudito: il cardinal Mercati. «Bibliothèque d'Humanisme et Renaissance», 20 (1958), n. 1, p. 195-199.

«La bibliofilia», 60 (1958). iv, 360 p. Volume unico dedicato alla memoria del card. Giovanni Mercati, a cura di Lamberto Donati. Contiene fra l'altro: Lamberto Donati, Proemio, p. iii-iv.

Studi e ricerche nella Biblioteca e negli Archivi vaticani in memoria del cardinale Giovanni Mercati (1866-1957), raccolti a cura di Lamberto Donati. Firenze: Olschki, 1959. VIII, 360 p.: 1 ritratto. Contiene fra l'altro: Lamberto Donati, Proemio, p. vii-viii.

Nello Vian. Sua eminenza l'umiltà Giovanni Mercati, in Il leone nello scrittoio. Reggio Emilia: Città armoniosa, 1980, p. 203-205.

Carla Giunchedi - Elisa Grignani. La Società bibliografica italiana 1896-1915: note storiche e inventario delle carte conservate presso la Biblioteca Braidense. Firenze: Olschki, 1994, p. 197.

Augusto Campana. Angelo e Giovanni Mercati; Giovanni Mercati, in Profili e ricordi. Padova: Antenore, 1996, p. 45-47 e 48-77.

Giorgio De Gregori - Simonetta Buttò. Per una storia dei bibliotecari italiani del XX secolo: dizionario bio-bibliografico 1900-1990. Roma: Associazione italiana biblioteche, 1999, p. 125-126 (voce di Simonetta Buttò).

Paolo Vian. "Non tam ferro quam calamo, non tam sanguine quam atramento": un ricordo del card. Giovanni Mercati. In: Miscellanea Bibliothecae apostolicae Vaticanae. 7. Città del Vaticano: Biblioteca apostolica vaticana, 2000, p. 393-459. Con appendice documentaria. Segue, dello stesso autore: Un "Lebenslauf" del card. Giovanni Mercati per l'Accademia austriaca delle scienze di Vienna (agosto 1947), p. 461-479.

Paolo Vian. L'opera del card. Giovanni Mercati per gli studiosi perseguitati per motivi razziali: l'appello alle università americane (15 dicembre 1938). In: Miscellanea Bibliothecae Apostolicae Vaticanae. IX. Città del Vaticano: Biblioteca apostolica vaticana, 2002, p. 427-500.

Biblioteca apostolica vaticana. Carteggi del card. Giovanni Mercati: introduzione, inventario e indici, a cura di Paolo Vian. 1: 1889-1936. Città del Vaticano: Biblioteca apostolica vaticana, 2003. XLIII, 666 p.: ill. (Studi e testi; 413) (Cataloghi sommari e inventari dei fondi manoscritti; 7).

Nello Vian. Figure della Vaticana e altri scritti: uomini, libri e biblioteche, a cura di Paolo Vian. Città del Vaticano: Biblioteca apostolica vaticana, 2005. XIV, 412 p.: ill. (Studi e testi; 424).

Paolo Vian. Il cardinale che non amava le mostre: una lettera di Giovanni Mercati al card. Luigi Maglione (22 maggio 1939). «Strenna dei romanisti», 2008, p. 727-740.

Paolo Vian. Mercati, Giovanni. In: Dizionario biografico degli italiani. Vol. 73. Roma: Istituto della Enciclopedia italiana, 2009, p. 599-603, con ulteriori riferimenti bibliografici.

Enzo Bottasso. Dizionario dei bibliotecari e bibliografi italiani dal XVI al XX secolo, a cura di Roberto Alciati. [Montevarchi]: Accademia valdarnese del Poggio, 2009, p. 303.

Paolo Vian. Franz Ehrle e Giovanni Mercati: due eruditi alla corte di S. Pietro. In: Le cardinal Franz Ehrle (1845-1934): jésuite, historien et préfet de la Bibliothèque Vaticane: actes du colloque de Rome (19-20 février 2015) = Franz Kardinal Ehrle (1845-1934): Jesuit, Historiker und Präfekt der Vatikanischen Bibliothek: Akten der Tagung in Rom (19.-20. Februar 2015), études réunis par = herausgegeben von Andreas Sohn et Jacques Verger. Rome: École franšaise de Rome, 2018, p. 91-124.

Carteggio Ceriani-Mercati, 1893-1907, introduzione, edizione e annotazioni a cura di Cesare Pasini, con la collaborazione di Massimo Rodella. Città del Vaticano: Biblioteca apostolica vaticana, 2019. 315 p.: tav. (Studi e testi; 531).

Immagine tratta dall'Almanacco dei bibliotecari italiani, per gentile concessione della casa editrice Fratelli Palombi di Roma.


Copyright AIB 2000-05-22, ultimo aggiornamento 2023-01-11, a cura di Simonetta Buttò e Alberto Petrucciani
URL: https://www.aib.it/aib/editoria/dbbi20/mercati.htm

AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci