[AIB] AIB Notizie 5/99
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 5/99

La base dati LEGO della Biblioteca della Camera dei deputati in SIGLE

di Rosa Di Cesare e Giovanni Lazzari

È stata stipulata, lo scorso 16 febbraio, tra la Biblioteca del CNR, centro nazionale di riferimento del progetto europeo SIGLE, e la Biblioteca della Camera dei deputati, produttore della banca dati LEGO, una convenzione per l'implementazione della base dati SIGLE, al fine della valorizzazione della letteratura grigia italiana.
Partendo dalla considerazione delle diversità organizzativo-culturali, tecnologico-informatiche, di gestione a trattamento bibliografico della letteratura grigia, il Centro di riferimento nazionale ha posto in essere una politica di cooperazione con i produttori, al fine di integrare tali diversità. Il Centro si è pertanto evoluto da una funzione semplicemente recettiva, di raccolta dei dati, a una funzione propositiva e attiva di collaborazione nel trattamento degli stessi, favorendo così la partecipazione a SIGLE di soggetti finora ad esso estranei, soprattutto perché non coordinati con il progetto europeo. La collaborazione attiva del Centro nazionale di riferimento consente così di rimuovere gli ostacoli che impedivano ai produttori di partecipare a SIGLE; in questo senso la cooperazione tra le biblioteche del CNR e della Camera, attraverso una convenzione, appare come un modello di reciproco arricchimento della base informativa e dei servizi agli utenti.
La banca dati LEGO (Letteratura Grigia On Line) è curata dalla Biblioteca della Camera dei deputati dal 1993 e contiene attualmente circa 10.000 registrazioni bibliografiche. LEGO è una banca dati di letteratura grigia parlamentare, cioè di documenti non reperibili in commercio né pubblicati, i quali vengono prodotti dalla Camera e dal Senato o vengono a essi trasmessi da organi dell'amministrazione pubblica, dalle associazioni di categoria, dalle università, dalle regioni o dagli enti di ricerca, ecc., a supporto dei lavori parlamentari.
Si tratta dunque di dati che hanno un grande interesse politico e istituzionale, la cui disponibilità al pubblico rientra nel contesto dell'attività del Parlamento italiano, tesa a far conoscere il procedimento legislativo, la funzione ispettiva e di controllo, attraverso la più ampia conoscibilità dei testi che hanno concorso alla formazione della volontà politica. Questo è il quadro schematico dei documenti LEGO:
1) Documentazione interna:
– Dossier di documentazione dei Servizi studi, Rapporti comunitari e internazionali, Biblioteca, Ufficio stampa, Bilancio, altri servizi e uffici;
– Altra documentazione: circolari della Presidenza, notiziari e statistiche sull'attività parlamentare, regolamenti delle Commissioni speciali e bicamerali, regolamenti e statuti dei Gruppi parlamentari, note ministeriali di attuazione di atti di controllo e di indirizzo, documenti acquisiti nel corso di audizioni, indagini conoscitive e missioni.
2) Documentazione esterna:
– Dossier del Senato, relazioni del Governo al Parlamento, rapporti e delibere di comitati interministeriali, verbali di Commissioni tecniche governative e di Commissioni di garanzia, libri bianchi, rapporti, pareri di enti governativi e privati, determinazioni, deliberazioni e relazioni della Corte dei Conti, atti del CNEL, ordini del giorno e mozioni di consigli regionali, studi statistici di enti di ricerca, documenti di partiti politici, ecc.
I documenti sono registrati nel sistema di gestione della Biblioteca Dobis Libis, e quindi riversati in un archivio Stairs omogeneo con le altre basi di dati del Sistema informativo della Camera.
Essi sono indicizzati con i termini TESEO (TEsauro SEnato per l'Organizzazione dei documenti parlamentari), con il quale sono indicizzati i progetti di legge e i documenti del sindacato ispettivo.
TESEO pu˜ definirsi come un'esplicitazione e una specificazione della classificazione CDU, nel senso che ogni descrittore in lingua naturale è traducibile nella notazione numerica CDU. Ci˜, in particolare, consentirà un più agevole riversamento dei dati LEGO in SIGLE, attraverso l'uso dei descrittori CDU in lingua inglese, che affiancheranno i descrittori della classificazione SIGLE.


Convenzione tra la Biblioteca centrale del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR) e la Biblioteca della Camera dei deputati per l'implementazione della base di dati SIGLE ai fini della valorizzazione della letteratura grigia italiana

Premesso che
La Biblioteca Centrale del CNR è il Centro Nazionale di Riferimento del Progetto Europeo SIGLE (System for Information on Grey Literature in Europe).
Il progetto SIGLE ha come obiettivo la creazione di una base di dati bibliografica di documenti di Letteratura Grigia (LG) (rapporti tecnici, preprints, tesi, ecc.), prodotti dai Paesi della "Comunità Europea Allargata", con la finalità di rendere disponibili alla comunità scientifica e industriale documenti che non sono diffusi tramite i normali canali commerciali e quindi difficilmente identificabili e accessibili.
In particolare per l'organizzazione delle informazioni bibliografico-documentarie la Commissione Tecnica dell'EAGLE (European Association for Grey Literature Exploitation) che gestisce e promuove la base di dati SIGLE ha elaborato le direttive per l'organizzazione dei Centri Nazionali di Riferimento e le specifiche per l'implementazione degli archivi, con particolare riferimento al reperimento dei dati, alla catalogazione, alla soggettazione, alla traduzione dei titoli dei documenti di LG, all'organizzazione ed elaborazione statistica dei dati;
Considerato che tali direttive e specifiche hanno trovato attuazione nella organizzazione del Centro Nazionale di Riferimento presso la Biblioteca Centrale del CNR, il quale ha tra suoi compiti istituzionali anche quello di promuovere iniziative di coordinamento e cooperazione sul tema della LG;
Considerato inoltre che lo sviluppo di tali iniziative rappresenta il presupposto fondamentale per aumentare nell'immediato, il numero di documenti italiani presenti nella base di dati europea e per costituire la base necessaria per la realizzazione di un catalogo nazionale delle pubblicazioni di LG;
Considerato che la Biblioteca della Camera dei Deputati ha già realizzato una propria base di dati sulla LG denominata LEGO relativa a documentazione di interesse parlamentare e che in via sperimentale alcuni records bibliografici di LEGO sono già stati elaborati dal Centro Nazionale di Riferimento secondo le specifiche SIGLE (SIGLE Manuals 1, 2, 3, 4);
Considerato che tali specifiche prevedono in particolare che il Titolo del documento deve essere tradotto dalla Lingua originale del documento alla lingua inglese o in alternativa devono essere forniti i descrittori utilizzati per l'indicizzazione del documento, sempre in lingua inglese (SIGLE Manual Part 1 - SIGLE cataloguing rules, 4th edition; English title, Tag 200)
si conviene che:
– la Biblioteca della Camera dei Deputati invierà periodicamente (di norma ogni due mesi) alla Biblioteca Centrale CNR-Centro Nazionale di Riferimento SIGLE, un dischetto contenente i records bibliografici selezionati dalla base di dati LEGO;
– secondo quanto specificato in premessa i records bibliografici perverranno completi di descrittori usati per la loro indicizzazione, in lingua inglese;
– le informazioni bibliografico-documentarie di tali records verranno organizzate ed elaborate dal Centro Nazionale di Riferimento secondo lo standard SIGLE ed inviate al server della British Library che predispone la base di dati cumulativa per l'accesso online e su CD-rom;
– la Biblioteca della Camera dei deputati si impegna a garantire il document delivery dei propri documenti inviati all'archivio SIGLE;
– La Biblioteca Centrale del CNR-Centro Nazionale di Riferimento SIGLE, qualora la Camera dei Deputati ne faccia richiesta invierà per la consultazione il CD-rom, della base di dati SIGLE;
– la presente Convenzione non comporta oneri finanziari per nessuno dei soggetti firmatari;
– la presente Convenzione ha durata illimitata, salvo disdetta da notificarsi con un preavviso di almeno 3 mesi.

Roma 16 febbraio 1999


Prof. Enzo Casolino
(Direttore Biblioteca Centrale CNR)

Dr.ssa Emilia Lamaro
(Direttore Biblioteca Camera
dei deputati)


DI CESARE, Rosa - LAZZARI, Giovanni. La base dati LEGO della Biblioteca della Camera dei deputati in SIGLE. «AIB Notizie», 11 (1999), n. 5, p. 12-13.

Copyright AIB, ultimo aggiornamento 1999-05-25 a cura di Gabriele Mazzitelli
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n11/99-05lego.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 5/99