[AIB] AIB Notizie 11/99
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 11/99

AIB info2000

di Maria Luisa Ricciardi

Il 31 dicembre 1999 si chiude INFO2000 e, con esso, a scendere, la rete MIDAS-NET per la divulgazione delle linee d'azione del programma, le attività contrattuali dell'AIB legate agli obiettivi della rete e la pubblicazione della presente rubrica.Nel ringraziare quanti ci hanno seguito fin qui con interesse e partecipazione, contribuendo alla crescita dell'immagine della nostra Associazione nello scenario europeo dei contenuti elettronici e multimediali, si ricorda che è possibile tenersi aggiornati sugli avvenimenti della Società dell'informazione - ultime novità, inviti a presentare progetti, eventi, rapporti - consultando I'M Europe News, il quotidiano elettronico della DG XIII della Comissione Europea:
http://www.echo.lu/news/ index.html

Notizie lampo

Media-Plus (2001-2005)
Il 14 dicembre 1999 la Commissione europea ha adottato la proposta di un nuovo programma per lo sviluppo del settore degli audiovisivi in Europa, MEDIA-PLUS (2001-2005), che dà un seguito al programma della DG X, MEDIA II, in scadenza nel 2000.
Due saranno le principali linee d'azione: MP Development, dedicato alla circolazione degli audiovisivi, ossia alla loro lavorazione, distribuzione e promozione; e MP Training, dedicato alla formazione dei professionisti del ramo. Particolare attenzione si darà alla circolazione trans-nazionale, sia all'interno che all'esterno dei confini dell'UE, al rafforzamento dei legami fra mercato e meccanismi di supporto, nonché; all'elaborazione di strategie internazionali di marketing.
Libre software
Il software gratuito ha raggiunto negli ultimi anni una tale massa critica da essere giudicato il fenomeno più interessante dell'intero panorama della tecnologia dell'informazione, paragonabile ad Internet al suo primo apparire. Si è rilevato che in generale ha un impatto molto positivo sulla creazione di nuovi mercati ed occasioni d'affari. Sono molti i servizi della Commissione europea che stanno studiando il fenomeno. La DG XIII, ad esempio, ha creato un gruppo di lavoro denominato "libre software" con il compito di analizzare la materia, formulare un insieme di raccomandazioni comuni e redigere un documento da presentare alla Commissione. A sua volta l'ISTAG, il gruppo di consulenti del programma IST, ha posto il software gratuito fra le questioni da affrontare con assoluta priorità nel 2000.
http://158.169.51.11/EU_FS_01-1.html

Diary dates

Euro education 2000
Aalborg, Danimarca, 8-10 febbraio 2000
L'intento della manifestazione è di riunire insegnanti, istruttori di insegnanti, amministratori, organizzatori di corsi ed anche studenti per esplorare insieme il potenziale offerto dall'uso delle TCI (Tecnologie della Comunicazione e dell'Informazione).
Euro Education 2000 secretariat, Aalborg Congress and Culture Centre, Europa Plads 4. DK-9000 Aalborg; tel. 0045/99355555; fax 0045/99355580; e-mail euro@akkc.dk
http://www.akkc.dk/uk/euro/edu/
City of the future
Bruxelles, 12 febbraio 2000
Si tratta di un workshop aperto a tutti coloro che si occupano di sviluppo delle TCI per le città. La Commissione europea fornirà informazioni a chi intende presentare proposte di progetti consorziati.
City of the Future Inter-Sectoral Platform, c/o Architects' Council of Europe, 29, rue Paul Emille Janson B-1050 Brussels; tel. 00322/5431140; fax 00322/ 5431141; e-mail aca.cao@ skynet.be
The electronic library
Loughborough, UK, 13-18 febbraio 2000
È un seminario sulle strategie, la politica e gli aspetti gestionali dell'erogazione di servizi elettronici in biblioteca. I temi in discussione - che vanno dagli archivi digitali alle raccolte di immagini e suoni in reti internet e Intranet - sono di interesse per ogni tipo di biblioteca, grande e piccola.
International Seminars, The British Council, 1 Beaumont Place, Oxford OX1 2PJ, United Kingdom; tel. 0044/1865/316636; fax 0044/1865/557368; e-mail international.seminars@britcoun.org
MILIA, Dove il futuro prende forma
Cannes, Francia, 14-15 febbraio 2000
Ormai alla sua settima edizione, Milia è l'unica fiera e conferenza internazionale che riunisce l'intero spettro delle elaborazioni e delle tecnologie dei contenuti interattivi.
Armelle Coatsaliou, MILIA Press Manager, tel. 0033/1/41904479, fax 0033/1/ 41904470; e-mail armelle_ coatsaliou@midem_paris.ccmail.compuserve.
http://www.milia.com
18. IASTED International Conference AI 2000
Innsbruck, Austria, 14-17 febbraio 2000
IASTED, la International Association of Science and Technology for Development, organizza all'interno della propria 18a Conferenza simposi in tema di architettura e super-computing, reti, Internet e il Web, processing parallelo e distribuito, intelligenza artificiale e sistemi esperti, software, multimedialità, basi di dati e comunicazione elettronica.
IASTED Secretariat - AI2000, #80, 4500 - 16 Avenue NW, Calgary, Alberta, Canada T3B 0MB; tel. 001/403/2881195; fax 001/403/2476851; e-mail calgary@iasted.com
http://www.iasted.com/conferences/2000/austria/ai.htm
Technologies for the hybrid library
Melbourne, Australia, 16-18 febbraio 2000
Si tratta di una conferenza sulle tecnologie necessarie per una biblioteca ibrida, ivi inclusa la gestione elettronica e digitale dell'informazione.
VALA2000 Conference Secretariat, Waldron Smith Convention Network, 93 Victoria Avenue, Albert Park VIC 3206, Australia; tel. 0061/3/96906744; fax 0061/3/96907155; e-mail wscn@bigpond.com
IS&N 2000, Intelligence in services and networks
Atene, Grecia, 23-25 febbraio 2000
La conferenza di quest'anno verte sulla convergenza fra le tecnologie dell'informazione e le telecomunicazioni e sulle eventuali prospettive del raggiungimento di un unico sistema completamente integrato.
IS&N 2000, tel. 0030/1/6860406/6690389; fax 0030/1/6860312; e-mail isn2000@intracom.gr
http://www.isn2000.gr/index.htm
Transdisciplinarity
Zurigo, Svizzera, 27 febbraio-1o marzo 2000
La transdisciplinarietà può risolvere i problemi che insorgono fra scienza, tecnologia e società. In questo contesto la conferenza intende istituire un forum che individui il modo di fare, attraverso la transdisciplinarietà, il miglior uso possibile della conoscenza.
Transdisciplinarity Conference Secretariat, Swiss Priority Programme Environment, LŠnggassstrasse 23, CH-3012 Berne, Switzerland; tel. 0041/31/3025577; fax 0041/1/3025520.
Digital Libraries 2000
San Antonio, Texas, 2-7 giugno 2000
La 5a Conferenza annuale dell'ACM si propone di presentare gli ultimi risultati di studi e ricerche sulla biblioteca digitale. Si parlerà di architettura di sistema, di esperienze applicative, di valutazioni, di architettura delle raccolte, di copyright, di aspetti sociali, politici, economici, di utenza e di considerazioni teoriche. Sono quindi invitati scienziati, bibliotecari, documentalisti, archivisti, esperti in scienze sociali, docenti universitari, esponenti del governo, del commercio e dell'industria provenienti da tutto il mondo.
http://www.dl00.org/

IAP
Preavviso di invito a presentare progetti

Il Piano d'azione per la promozione della sicurezza in Internet attribuisce grande importanza alle attività di sensibilizzazione, rivolte a genitori, insegnanti, assistenti sociali e a tutti coloro che hanno a che fare con i bambini, sul modo migliore di tutelare questi ultimi dai contenuti di Internet suscettibili di essere lesivi del loro sviluppo.
Nel mese di marzo 2000 IAP lancerà un nuovo invito a presentare progetti allo scopo di identificare le organizzazioni, i canali, i mezzi di comunicazione e i contenuti pi` adatti a raggiungere il pubblico dei destinatari, a preparare il materiale di base, ad adattarlo alle specificità linguistiche e culturali e a predisporre un piano di attuazione.
In questa prima fase la Commissione interverrà con il 50% dei finanziamenti. In seguito verrà lanciato un ulteriore invito a presentare progetti per l'applicazione su larga scala dei risultati della prima fase e questa volta i finanziamenti saranno solo del 33%.
La CE organizza per il 27 gennaio 2000 a Bruxelles una giornata informativa che si ripropone in particolare di:
- informare i partecipanti sui primi risultati dell'attività di sensibilizzazione preparatoria;
- ascoltare dagli Stati membri che cosa si sta già facendo in materia;
- illustrare le modalità di ottenimento dell'aiuto finanziario della CE per le attività di sensibilizzazione;
- agevolare la formazione di consorzi per la presentazione dei progetti;
- fornire agli uffici della Commissione un feedback dell'incontro.
L'evento è dedicato ai responsabili della politica dell'istruzione e della fornitura di IT nelle scuole, ai giornalisti, agli insegnanti, alle organizzazioni per la tutela dei giovani, alle biblioteche, all'industria, alle associazioni che si occupano di famiglie, bambini, consumatori.
http://www.qlinks.net/iap/infoday.html


RICCIARDI, Maria Luisa. AIB info2000. «AIB Notizie», 11 (1999), n. 11, p. 16-17.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2000-01-14 a cura di Gabriele Mazzitelli
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n11/99-11info.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 11/99