[AIB]AIB Notizie 3/2000
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 3/2000

Di tutto un po'

Agenda

66o Congresso IFLA
(Gerusalemme, 13-18 agosto 2000)

Per informazioni:
IFLA 2000 Conference Secretariat
Peltours-Te'um, 9 rue Hu-Uman, Suite 207, Jérusalem 93420, Israel, tel. +972/2/6481245, fax +972/2/6481305, e-mail teumcong@netmedia.net.it, Internet http://www.teumcong.co.il.

Mostre

Le civiltà del libro e la stampa a Venezia
(Venezia, Libreria Sansoviniana,
27 maggio-29 luglio 2000)


Mostra bibliografica su testi sacri ebraici, cristiani, islamici dal Quattrocento al Settecento.
Per informazioni: Biblion, via Jacopo Cavalli 5, 30126 Venezia Lido, tel. 03474353485, fax 0415265099.

In breve

Bibliodonna 2000

Per il terzo anno consecutivo il Comune di Empoli ha offerto a tutte le donne, in occasione della festa dell'8 marzo, l'agenda Bibliodonna. Un anno di letture al femminile, nata dalla fruttuosa collaborazione tra la Commissione per le pari opportunità e la biblioteca civica "Renato Fucini".
Bibliodonna non fa iniziare l'anno il primo gennaio, ma l'8 marzo e lo fa terminare l'8 marzo dell'anno successivo. Rinnovata nella grafica, l'agenda ripropone la formula degli anni precedenti: a ogni settimana corrisponde la presentazione di un libro scritto da un'autrice donna, italiana o straniera, selezionato tra le novità editoriali acquistate dalla biblioteca di Empoli negli ultimi mesi (53 libri selezionati). Ogni proposta di lettura è integrata dalla segnalazione di un sito Internet di argomento affine a quello descritto nel libro, allo scopo di promuovere presso il pubblico femminile il ricorso alle nuove tecnologie.
Bibliodonna viene inviata gratuitamente a tutti coloro che la richiedono: basta inviare una lettera allegando L. 3600 in francobolli di posta prioritaria, indicando nome, cognome e indirizzo postale a Biblioteca comunale "Renato Fucini", via Cavour 36, 50053 Empoli (FI).

Scuole di lettura in biblioteca: il progetto 2000

Nel 1999, la sperimentazione delle ÒScuole di lettura in bibliotecaÓ ha coinvolto 240 narratori e poeti. Gli incontri si sono svolti da ottobre a dicembre in 20 biblioteche statali che avevano prolungato il loro orario di apertura in 17 città italiane. Circa 15.000 persone hanno assistito alle "letture in viva voce" di testi letterari degli scrittori partecipanti. Nel 2000 l'esperimento viene ripetuto ogni martedì pomeriggio dal 7 marzo al 30 maggio in 22 biblioteche statali di 19 città. Partecipano a questa seconda edizione 267 autori italiani, nessuno dei quali era presente nella prima edizione. Tra le novità di quest'anno il fatto che sta per essere firmata una convenzione con il Ministero della Pubblica istruzione, perché la partecipazione ai "martedì in biblioteca" possa valere come credito formativo per gli studenti. Il calendario degli incontri è pubblicato in un opuscolo che è stato distribuito in 30.000 copie nelle biblioteche che ospitano l'iniziativa.


Di tutto un po'. «AIB Notizie», 12 (2000), n. 3, p. 20.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 00-04-23 a cura di Gabriele Mazzitelli
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n12/00-03ditu.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 3/2000