[AIB]AIB Notizie 9/2002
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 9/2002


NOVITÀ DVD

a cura di Promal s.r.l.

L'edizione appena conclusa di Bibliocom ha fatto conoscere al mondo bibliotecario le novità delle ditte operanti nel settore. A nostro avviso una particolare attenzione va dedicata all'espositore in sicurezza per Dvd "Quicky line" della ditta Promal di Grugliasco (To). Tale espositore si presenta come novità assoluta, in quanto finalmente anche nelle nostre biblioteche, si potranno esporre i DVD affinché siano a diretto contatto con l'utente, al sicuro da eventuali furti e con la certezza di avere sempre tutto in ordine e ben catalogato, come del resto già avviene per il "Quicky CD".

Il Quicky DVD nasce dall’esigenza, ormai sentita da tante biblioteche, di esporre in sicurezza i propri DVD. Come per il quicky CD, permette la perfetta visione delle copertine e dei titoli di tutti i DVD esposti. È modulare, componibile e disponibile in una vasta gamma di colori, inoltre garantisce la massima sicurezza antifurto.
Per rendere maggiormente flessibile l'arredamento Promal alle esigenze delle biblioteche tutti i mobili della linea Quicky line possono essere allestiti indifferentemente con moduli quicky CD o con moduli quicky DVD ed è possibile inoltre allestire espositori con entrambi i moduli.
Alberto Pesso, amministratore della ditta Promal, risponde ad alcune domande.

Quali sono state le novità proposte dalla Promal per il 2002?
Oltre al quicky DVD, durante questo 2002 abbiamo presentato, ottenendo un notevole successo, anche la postazione multimediale, progettata per accogliere le esigenze di flessibilità e funzionalità con il minimo ingombro. La postazione, a parete o centro sala, singola o multipla, da usare in piedi o seduti, si adatta alle esigenze della biblioteca; garantisce sia la protezione della tower del computer, inserita nel mobile, ma comunque accessibile per la consultazione di CD-ROM e floppy, sia un ampio piano di appoggio orizzontale, libero da tutti gli oggetti che abitualmente usiamo (blocchi, biro, cellulare, borsa ecc.) che vengono posizionati ognuno su un loro specifico ripiano, sia la protezione e l’ordine dei cavi che rimangono tutti all’interno della struttura.
Altra novità è il punto d’ascolto multiplo che permette l'ascolto di tutti i CD presenti nella biblioteca senza limite di quantità.

Come si spiega il successo che hanno avuto le linee di arredo Promal nelle biblioteche?
Molte biblioteche italiane hanno scelto le linee di arredamento Promal perché risultano essere curate nei minimi dettagli e offrono soluzioni tecniche che le rendono di facile installazione e di semplice manutenzione.
Inoltre sul mercato odierno non esistono prodotti che abbiano caratteristiche simili per quanto riguarda la modularità e l’interscambiabilità tra le varie linee. In qualunque momento è possibile variare la configurazione iniziale, aggiungendo moduli, luci. ruote, cassetti o altri accessori a seconda del mutare dell’esigenza.

Quali sono i prodotti che hanno riscontrato maggior successo in biblioteca?
I prodotti che sicuramente hanno incontrato maggiore successo presso le biblioteche italiane, statali e private, fanno parte delle due linee di punta della Promal: la Quicky line e la Millerighe line, entrambe brevetti Promal.

Ci parli di queste due linee…
La Quicky line è il brevetto Promal per risolvere i problemi di un’esposizione in sicurezza. Consente di estrarre il CD con una mano sola, e permette la perfetta visione delle copertine e dei titoli di tutti i CD esposti. Mantiene la sua perfetta funzionalità sia montato in posizione orizzontale sia in posizione verticale o inclinata. È modulare, componibile, e disponibile in una vasta gamma di colori. Garantisce la massima sicurezza antifurto. La linea comprende anche le cassettiere monoblocco in metallo a quattro e sei cassetti.
La Millerighe line è il brevetto Promal per il libero servizio. È un sistema modulare che permette, partendo dal singolo pannello, di creare soluzioni d’arredo illimitate, funzionali, versatili, di facile montaggio, e applicabili ai punti critici del locale. L’intera linea comprende mobili a parete, centro sala, espositori su ruote, pareti attrezzate e postazioni multimediali.
Un’altra garanzia di affidabilità è inoltre rappresentata dall’ufficio tecnico Promal che offre assistenza completa per la progettazione e la realizzazione delle soluzioni richieste dal cliente, in base a specifiche esigenze.

Promal srl
via Indipendenza, 20
10095 Grugliasco To
tel 011.781010 / 011.781130
fax 011.784130
promal@promal.com, promal@promal.it
www.promal.com
www.promal.it

NOVITÀ DVD a cura di promal srl. «AIB Notizie», 14 (2002), n. 9, p. 19.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2002-09-11 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n14/02-09promal.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 9/2002