[AIB]AIB Notizie 1/2003
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 1/2003


parole chiave: biblioteche, bibliotecari
keywords: libraries, librarians

a cura di Maria Grazia Corsi e Francesca Servoli

Dalla ricerca nel Web per parole chiave sulla stampa quotidiana e su quella periodica nazionale e internazionale


Educare alla biblioteca
In un piccolo paese in provincia di Cuneo, Mombasiglio, due volte la settimana gli alunni della scuola elementare vengono portati dalla maestra a frequentare la biblioteca civica, gestita dal Centro culturale. Qui i ragazzi, con passione e con una certa competenza ormai, scelgono i libri e ne discutono; a conclusione di questa attività un allievo al mese fa una recensione del libro letto, lavoro che viene pubblicato sul notiziario del Centro culturale e distribuito a tutti i 600 abitanti del piccolo paese.
La Stampa, 22 dicembre 2002

Dai comunicati ricevuti in redazione. Questo spazio è riservato a tutti coloro che vogliono mandare informazioni, comunicati e notizie:
aibnotizie@aib.it


Un open archive per LIS
Nasce un servizio a livello internazionale per il deposito di documenti di ambito LIS Library and Information Science: si tratta del primo e-server per questo settore, denominato E-LIS. L’idea nasce da un gruppo internazionale di bibliotecari e docenti di biblioteconomia al fine di promuovere e mettere a disposizione della comunità LIS i documenti a testo pieno, rendendoli così visibili, accessibili e fruibili a ogni potenziale utente che ne abbia necessità. Il sito (http://eprints.rclis.org/) per il momento è in lingua inglese ma, essendo prevista l’implementazione multilingue, è possibile depositare lavori in qualsiasi lingua, anche se è consigliato includere un abstract in inglese. Nel suo archivio, accessibile a chiunque, è possibile fare due tipi di ricerca: browsing per soggetto e anno oppure search, semplice e avanzata.

Aiuta una biblioteca donando un libro
Il progetto è promosso da Romanzieri.com che dalle pagine del suo sito lancia un’iniziativa a favore delle piccole biblioteche italiane. Viene loro offerto uno spazio gratuito nelle pagine del sito in cui le biblioteche possono presentarsi con un loro profilo, aggiungendo anche la lista dei libri di cui hanno bisogno.
Tutti potranno contribuire spedendo il libro per posta, legando il proprio nome a un’azione utile; ogni sei mesi la biblioteca che avrà avuto la maggior risposta dal pubblico in termini di donazioni riceverà in dono un sito Internet, un dono che ne accrescerà sicuramente la visibilità.

In biblioteca, il mondo: la biblioteca di Rovereto
In occasione dell’inaugurazione, il 29 novembre 2002, le Poste Italiane hanno emesso un annullo filatelico per celebrare l’apertura della nuova sede della Biblioteca civica di Rovereto.

Librarsi
Per promuovere e sostenere la diffusione della lettura e del libro e nello spirito del Manifesto Unesco per le biblioteche pubbliche, la Regione Lombardia ha prodotto un kit multimediale dal titolo Librarsi: idee per la promozione della lettura.
Il kit, composto da due videocassette, un CD-ROM e un opuscolo informativo, contiene esempi con le più recenti e significative iniziative promosse e un repertorio di modelli e linee guida per promuovere la lettura.
Librarsi è destinato in particolare a operatori di biblioteca, ma anche, con la guida di insegnanti e bibliotecari, ad alunni e a giovani utenti di biblioteche.

Le immagini della fantasia
Si svolgerà a Monza, presso l’Arengario, dall’11 gennaio al 9 febbraio 2003, la 20° Mostra internazionale d’illustrazione per l’infanzia: gli incontri avranno luogo nei locali della Biblioteca civica di Monza e avranno come filo conduttore i nostri amici a quattro zampe: i gatti. “Il gatto tra arte e letteratura”; “Il gatto nella città” sono alcune delle conferenze organizzate che saranno affiancate da spettacoli a tema destinati ad adulti e scolaresche. Contemporaneamente verrà allestita una mostra nella biblioteca presso la sala delle raccolte antiche dedicata al “Gatto nei libri antichi”. Per informazioni: Biblioteca civica di Monza, tel. 039386984, 3484915278.

Desiderio e il luogo che non c'era
Paolo Costa, parlamentare europeo nonché sindaco di Venezia, ha promosso la pubblicazione di una storia a fumetti per spiegare ai bambini l'Europa (disegni di Giorgio Cavazzano). Si intitola Desiderio e il luogo che non c'era. Nelle prime scene i due ragazzini protagonisti entrano in biblioteca per consultare degli atlanti storici; da uno di essi uscirà un magico personaggio che racconterà ai ragazzi la storia dell'Europa. Il fumetto è consultabile anche in formato PDF all'indirizzo http://www.paolocostavenezia.org/fumetto.htm.
È interessante, come sempre, l'immagine del bibliotecario rappresentato: in questo caso si tratta di una signora che, quando i ragazzi si avvicinano per chiedere informazioni, non alza lo sguardo dal computer su cui sta lavorando e pronuncia la "magica frase": «Seeeeee??».
Fonte: AIB-CUR

Master biennale in archivistica, biblioteconomia e codicologia
Venerdì 31 gennaio 2003 ha avuto luogo la cerimonia di inaugurazione del Master biennale in Archivistica, Biblioteconomia e Codicologia dell'Università di Firenze presso la Sala Comparetti della Presidenza della Facoltà di Lettere e filosofia, piazza Brunelleschi 4, Firenze.
Dopo i saluti di Paolo Marrassini (preside della Facolta' di lettere) e Mauro Guerrini (coordinatore del Master), è seguita una tavola rotonda su "Inventariazione e Catalogazione oggi: stato dell'arte".
Con il coordinamento di Mauro Attilio Caproni (Università di Udine), hanno partecipato Stefano Moscadelli (Università di Siena), Alberto Petrucciani (Università di Pisa), Marco Palma (Università di Cassino).
Informazioni sul master sono disponibili all'indirizzo Web http://www.meri.unifi.it/meri/master.html.
L'indirizzo della segreteria e': medrin@unifi.it.

69th IFLA General Conference and Council
1-9 August 2003, Berlin, Germany
Access Point Library: Media - Information - Culture

http://www.ifla.org
E-mail: ifla2003secr@sbb.spk-berlin.de

Gruppo di studio AIB sul libro antico
Proroga consegna questionario.
Il Gruppo di studio sul libro antico, in considerazione del fatto che sul numero scorso era indicato il termine di consegna del questionario al 15 dicembre 2002 e per dare modo, ai molti che hanno avuto dubbi sulla possibilità di inviarlo in tempo, di procedere all'invio, ha deciso di prorogare il termine per la consegna al 20 marzo 2003.
Si ricorda che il testo del questionario è disponibile sul sito AIB http://www.aib.it/aib/commiss/libro/libro.htm e presso i Presidenti regionali.

È scomparsa Maria Luisa Garroni
Il 20 gennaio è venuta a mancare a Roma Maria Luisa Garroni. Una lunga e brillante carriera l’aveva vista dapprima alla Biblioteca di archeologia e storia dell’arte poi come direttrice alla Biblioteca universitaria di Messina, dal 1973 al 1976, alla Biblioteca nazionale di Firenze e infine ispettrice.
Sebbene in pensione fino agli ultimi giorni di vita aveva continuato a lavorare, coordinando con Anna Maria Mandillo il Catalogo delle biblioteche d’Italia, repertorio derivato dalla Anagrafe delle biblioteche italiane, realizzato dall’ICCU nell’ambito dei servizi SBN. Per oltre quarant’anni Marisa Garroni è stata iscritta all’Associazione italiana biblioteche, dove, pur non avendo mai voluto rivestire cariche ufficiali, ha sempre dato un contributo prezioso di intelligenza e disponibilità.
I bibliotecari italiani la ricordano con grande affetto.

mgcorsi@yahoo.it
servoli@aib.it

CORSI, Maria Grazia. SERVOLI, Francesca. Parole chiave: biblioteche, bibliotecari = keywords: libraries, librarians. «AIB Notizie», 15 (2003), n. 1, p. 4.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2003-09-02 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n15/03-01keywords.htm.

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 1/2003