[AIB]AIB Notizie 4/2003
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 4/2003


parole chiave: biblioteche, bibliotecari
keywords: libraries, librarians

a cura di Maria Grazia Corsi e Francesca Servoli

Dalla ricerca nel Web per parole chiave sulla stampa quotidiana e su quella periodica nazionale e internazionale


Baghdad - Biblioteca nazionale in fiamme
Seguendo il triste epilogo che lo scorso 24 marzo aveva avuto la Biblioteca universitaria, lo stesso destino è toccato anche alla Biblioteca nazionale, il Palazzo della Saggezza, un edificio moderno costruito nel 1961, che custodiva le maggiori collezioni del paese, compresi antichi manoscritti miniati di epoca islamica ed edizioni di valore incalcolabile. Responsabile dell’incendio sarebbe stato un gruppo di vandali entrato negli edifici, lasciati incustoditi dopo la caduta del regime, con l’intento di sottrarre oggetti preziosi.
La Stampa, 14 aprile 2003

Reggio Emilia: classi in biblioteca
Il progetto, il cui obiettivo è quello di avvicinare i ragazzi alla lettura attraverso la comprensione del funzionamento della biblioteca, è coordinato dalla Biblioteca Panizzi e da quella del plesso scolastico del polo economico “Scaruffi-Levi-Città del tricolore”.
Cinque classi del biennio hanno seguito alcune ore di lezione in cui una bibliotecaria della Panizzi ha fornito un’introduzione esauriente sul sistema di catalogazione dei testi, sui servizi offerti dalla Panizzi e su quelli della Provincia, offrendo loro spunti per la conoscenza delle tecniche di acquisizione di metodi di ricerca bibliografica.
Gazzetta di Reggio, 26 febbraio 2003

Libri per i bimbi negli ospedali
I piccoli degenti dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma usufruiranno di una biblioteca interna, nata grazie al contributo dei clienti della libreria MEL Giannino Stoppani e del Comune di Roma.
Avvenire, 9 marzo 2003

Lo scorso 25 febbraio presso il reparto di pediatria dell’ospedale S. Maria di Terni è stata inaugurata l’aula didattica “La porta magica”. Dal lunedì al sabato dalle 15 alle 17,30 gruppi di animatori volontari del CREMS (Centro risorse educative multimediali della scuola) sono al lavoro per far vivere ai bambini ricoverati momenti di gioco creativo, con letture di fiabe, attività artistiche e iniziative didattiche.
Il messaggero, 25 febbraio 2003

Roma: a Villa Ada una biblioteca specializzata
Saranno restaurati il Casale dei Trenatori e le Scuderie Reali di Villa Ada a Roma, edifici del XVII secolo adibiti alle scuderie dei Savoia. I lavori saranno avviati nei primi mesi del prossimo anno e si concluderanno nel 2005. Verranno creati spazi espositivi e museali per i visitatori della Villa: in particolare si penserà a luoghi dedicati alle attività per bambini: ludoteche, laboratori e una biblioteca specializzata.
Il corriere della sera, 9 aprile 2003

Biblioteca Riccardo e Fernanda Pivano
Dal 1997 Fernanda Pivano ha deciso di donare la sua biblioteca privata alla Fondazione Benetton Studi e ricerche. Si tratta di una collezione di materiale frutto di oltre 50 anni di lavoro come scrittrice, traduttrice e saggista. Il patrimonio librario comprende circa 20.000 volumi, oltre 600 testate e circa 2.000 titoli appartenuti al padre Riccardo.
Biblioteca Pivano: C.so di Porta Vittoria, 16 20122 Milano
Bookshop, marzo 2003

La biblioteca nel cinema
Lo scorso 9 aprile si è tenuta presso l’Ateneo veneto una conferenza dal titolo “Fermoimmagine: incontri tra il cinema e le altre arti”, curato da Michele Gottardi; Dario D’Alessandro, direttore della Biblioteca Gabriele D’Annunzio di Pescara, ha curato l’incontro “Il cinema in biblioteca”, presentando un video di spezzoni di film in cui la biblioteca è in qualche modo presente.
Precedentemente D’Alessandro aveva pubblicato il libro Silenzio in sala! La biblioteca nel cinema (Roma: AIB, 2001), ricca raccolta di citazioni di film – ben 460 – che l’autore ha pazientemente individuato analizzando, con un lavoro durato più di dieci anni, gran parte della produzione cinematografica dalle origini ai giorni nostri.
Il mattino di Padova, 9 aprile 2003
La nuova di Venezia e Mestre, 9 aprile 2003

Eliohs: la biblioteca di storiografia on line
L’Università di Firenze ha avviato un interessante progetto che mette a disposizione, in lingua italiana e inglese, la versione integrale di classici della storiografia moderna.
Eliohs (http://www.eliohs.unifi.it) intende offrire, in versione integrale e in formato HTML, classici della storiografia moderna, opere di metodologia e di teoria storiografica, testi di erudizione, letteratura di viaggio, letteratura storiografica relativa allo sviluppo della cultura scientifica ed economica, documenti biografici relativi alla vita di importanti figure di storici, manuali e opere che documentano l'evoluzione della didattica storiografica in età moderna. I testi presenti nella biblioteca sono accessibili gratuitamente; non si tratta di nuove edizioni ma di riproduzioni in formato elettronico di specifiche edizioni ed esemplari. Alla biblioteca si accede tramite il catalogo generale dove è possibile effettuare una ricerca per autore o periodo storico.
La Repubblica-Affari e Finanza, 31 marzo 2003

È online l’archivio dell’Istituto nazionale di studi romani
Da 68 anni l’Istituto nazionale di studi romani all’Aventino è una delle anime culturali della capitale. Qui vi si studiano archeologia, arte, linguistica, storia, economia, urbanistica e grazie ad esse si cerca di conoscere la genesi e interpretare la modernità di Roma. L’Istituto possiede archivi storici e iconografici di grosso valore e una biblioteca con 26 mila opere e 15 mila periodici. Il sito (http://www.studiromani.it) è molto semplice, ma offre buone informazioni.
Corriere della sera, 25 marzo 2003


Dai comunicati ricevuti in redazione. Questo spazio è riservato a tutti coloro che vogliono mandare informazioni, comunicati e notizie:
aibnotizie@aib.it


Seymour Lubetzky
Si è spento lo scorso 5 aprile all’età di 104 anni, Seymour Lubetzky, uno dei maggiori teorici della catalogazione del Novecento. Molti studi della sua lunga carriera sono stati alla base della nascita delle AACR (Regole di catalogazione anglo-americane) del 1967.

Tavole di traslitterazione ALA-LC
Sono disponibili in rete all’indirizzo http://lcweb.loc.gov/catdir/cpso/roman.html la tavole di traslitterazione in alfabeto latino a cura della Library of Congress e dall’ALA. Comprendono 54 alfabeti e sono scaricabili in formato pdf.

Bibliotecari per la pace
È attiva via web una petizione di bibliotecari contrari alla guerra; la petizione, alla quale si può aderire all’URL http://libr.org/peace/Iraq-war.htlm, vuole inoltre sensibilizzare la posizione dell’American Library Association affinché prenda una posizione contro di essa.

C’era un libricino piccino picciò
Mostra dell’albo illustrato per bambini

Si è svolta dal 10 al 23 marzo, presso la Biblioteca comunale di Anagni, la mostra dell’albo illustrato per bambini. Per la bellezza delle immagini in grande formato, per la curiosità che viene stimolata dalle storie raccontate, l’albo si è rivelato nel corso degli anni uno strumento privilegiato per l’approccio alla lettura da parte dei bambini. La mostra è stata organizzata seguendo percorsi e tematiche che i stimolassero i bambini stessi: I suoni delle parole, Streghe maghi e giganti, Amici giocattoli, Cresco anch’io! Voglio, voglio, voglio e tante altre sezioni di cui i piccoli potessero essere protagonisti.

Grandi autori per giovani lettori tra parole e immagini
Per il secondo anno è stato proposto a Viareggio, presso la Biblioteca dei Ragazzi, il progetto “Grandi autori per giovani lettori” che intende approfondire gli aspetti più significativi e interessanti dell’editoria per ragazzi: quest’anno con una particolare attenzione al rapporto testo-immagine, il seminario propone anche un laboratorio didattico che consentirà ai partecipanti di prevedere nelle attività didattiche possibilità di animazione della lettura, di costruzione di un libro illustrato o di attività interdisciplinari. I destinatari del corso sono: insegnanti di ogni ordine e grado di scuola, i bibliotecari e gli studenti laureandi in Scienze della comunicazione e della formazione. La prima parte del corso ha carattere più introduttivo e teorico e analizza le diverse funzioni narrative che le immagini assolvono nel libro per ragazzi. La seconda parte è un laboratorio di costruzione del libro di testo e immagini, con l’obiettivo di fornire strumenti e tecniche adeguati.

Bibliowork
La biblioteca comunale di Empoli ha realizzato un nuovo biblio-gadget destinato soprattutto ai giovani. Questo propone in particolare letture sul tema del lavoro, come dice il sottotitolo «perché trovare lavoro non è un lavoro facile». La bibliografia raccoglie libri che orientano alla ricerca del lavoro in Internet, oppure su come scrivere il proprio curriculum o affrontare un colloquio di selezione. Il materiale è distribuito gratuitamente presso la biblioteca ma è possibile anche riceverlo a casa per posta.
Per informazioni: Biblioteca comunale “Renato Fucini”, via Cavour 36, 50053 Empoli (FI), tel. 0571757840, e-mail biblioteca@comune.empoli.fi.it.

mgcorsi@yahoo.it
servoli@aib.it


CORSI, Maria Grazia. SERVOLI, Francesca. Parole chiave: biblioteche, bibliotecari = keywords: libraries, librarians. «AIB Notizie», 15 (2003), n. 4, p. 4-5.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2003-05-01 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n15/03-04keywords.htm.

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 4/2003