[AIB]AIB Notizie 4/2003
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 4/2003


Un primo tratto di strada

Giuliana Zagra

Alghero, 2002. Lo scorso anno, proprio in questi primi giorni di maggio in occasione della I Conferenza di Primavera, presentavamo all'assemblea dei soci il numero 4 di «AIB Notizie» nella sua nuova veste grafica e redazionale. Una ricorrenza marginale e in quanto tale dimenticabile, se non fosse per la tentazione di tracciare una sorta di primo bilancio tra le proposte innovative che avanzavamo in quella circostanza e le risposte ricevute in questi 12 mesi.
Il maggiore coinvolgimento della base associativa anche attraverso i suoi organismi territoriali e nazionali che potessero trovare voce e spazio attraverso le pagine del giornale ci sembrava sicuramente un percorso possibile per rivitalizzare la pubblicazione mensile dell'AIB che negli ultimi tempi mostrave segni di stanchezza e soprattutto faticava a ritrovare un suo specifico diverso e complementare alle altre forme di informazione, come il Web o la lista, che erano esplose negli ultimi anni.
Nei dieci fascicoli effettivamente usciti in questi mesi di lavoro, 7 contengono inserti interamente realizzati dalle Sezioni regionali (Sardegna, Lazio, Trentino-Alto Adige, Piemonte) e dalle Commissioni nazionali (Università ricerca, Biblioteche pubbliche, Biblioteche per ragazzi) e gli altri 3 riguardano momenti e iniziative importanti della vita associativa dell'AIB (@ your library, Bibliocom 2002, 2003 anno del disabile).
Inoltre, la convergenza di contributi, anche spontanei su argomenti di attualità ci ha permesso di realizzare almeno per due volte dei numeri di tipo monografico, non programmati in anticipo, come quello dedicato all'Architettura delle biblioteche e quello sulla Formazione professionale.
Non spettano a noi giudizi e valutazioni, ma sicuramente, anche solo attenendoci a quanto già pubblicato e a quanto in programmazione per i prossimi numeri, possiamo dire che il bilancio tra la proposta avanzata ad Alghero e le risposte di partecipazione ricevute nei mesi successivi è in attivo. Sono numerosissime le persone, dentro l'Associazione a tutti i livelli, ma anche non iscritte e talvolta non appartenenti alla comunità dei bibliotecari (architetti, scrittori, amministratori), che in questo primo tratto di strada hanno scritto con noi «AIB notizie» e stanno collaborando attivamente rispondendo con sollecitudine ai nostri inviti, proponendoci articoli, segnalando notizie e informazioni.
A tutti un grazie da parte mia e dalla redazione. È un vero piacere lavorare insieme.

zagra@aib.it

ZAGRA, Giuliana. Un primo tratto di strada. «AIB Notizie», 15 (2003), n. 4, p. 2.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2003-05-01 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n15/03-04zagra.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 4/2003