[AIB]AIB Notizie 03/2004
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 03/2004


La videoteca

Donato Arcaro, Ebe Riviera

La Videoteca occupa l'ultimo piano dell'ala nord della biblioteca, un unico locale mansardato di 240 mq. La sezione, come pure la Fonoteca, è aperta dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 19. Il fondo è composto da circa 7800 videocassette e 500 DVD. Il 75% del fondo è rappresentato da film mentre il restante 25% è costituito da documentari, concerti, rappresentazioni teatrali, filmati d'epoca.
Le acquisizioni annuali, presso fornitori locali, esteri e in rete, ammontano a quasi 500 videocassette e a un centinaio di DVD.
Il fondo, costituito inizialmente con l'aiuto di critici cinematografici, comprende la maggior parte dei capolavori della storia del cinema. Rivolgendosi ad un pubblico ampio, la politica degli acquisti, pur orientata a una elevata qualità, spazia attraverso tutti i generi con un'attenzione alle cinematografie minori, comprendendo anche un certo numero di acquisti di film francesi o di altri paesi francofoni in versione originale.
Uno sforzo particolare è dedicato al reperimento di tutto il materiale video relativo alla Valle d'Aosta, messo a disposizione del pubblico nella sezione di Fondo locale.
L'utenza della sezione è molto eterogenea e la visione in sede è effettuata prevalentemente da immigrati e da giovani. Il servizio di prestito è invece utilizzato da residenti di tutte le categorie, dal competente cinefilo allo studente universitario, fino al semplice appassionato di film d'evasione.
Per la visione in sede sono a disposizione 12 postazioni per videocassette e 3 per DVD, tutte dotate di cuffie. Dato il gran successo di questa modalità di fruizione, è stato fissato un limite di 3 visioni a settimana per persona. In tutto si contano circa 10.000 visioni all'anno a oltre 3400 utenti diversi.
Sono ammessi al prestito (un solo documento per 7 giorni) solo gli audiovisivi pubblicati da oltre 18 mesi. L'indice di circolazione è molto elevato: alcuni film sono stati prestati oltre 50 volte in un anno. La sezione effettua 35.000 prestiti all'anno, pari al 14,6% di tutta la biblioteca.
Al momento, data la loro dimostrata fragilità, il prestito dei DVD è consentito solo a scopo didattico e per i non udenti che si giovano degli appositi sottotitoli.
Tutti i video sono catalogati uniformemente agli altri documenti della biblioteca, secondo lo standard ISBD(NBM), registrati in formato UNIMARC e inseriti nel catalogo collettivo del Sistema bibliotecario regionale.
Per il cinema si è adottata una classificazione, e conseguente collocazione, piuttosto complessa, strutturata per "genere/paese di produzione/decennio/regista".
Non trattandosi di una biblioteca specialistica, si è optato per una catalogazione semplificata, con il nome del regista del film come unica indicazione di responsabilità, scelta dimostratasi molto appropriata alle necessità dell'utenza; sono inoltre indicati in nota i 4 interpreti principali. Ricerche particolari, in genere tematiche, sono effettuate dagli operatori della sezione utilizzando repertori cartacei, su CD-ROM, in rete, oltre a una filmografia interna strutturata con parole chiave.
I documentari sono assimilati alla saggistica e quindi classificati secondo la CDD, e, oltre al regista, s'identificano altre responsabilità: curatori, autori dei testi, musicista ecc.
Buona parte dell'utenza è autosufficiente per la ricerca dei documenti sia a scaffale aperto che consultando l'OPAC. Gli operatori, che si occupano anche degli acquisti e della catalogazione dei documenti della sezione, intervengono per ricerche più complesse e per la compilazione di filmografie a tema, in occasione di festival cinematografici, ricorrenze, giornate celebrative ecc. Il rapporto diretto e costante con l'utenza consente di avere un utile feed-back per verificare la correttezza delle scelte operate e per orientare le nuove acquisizioni.

d.arcaro@regione.vda.it



ARCARO, Donato - RIVIERA, Ebe. La videoteca «AIB Notizie», 16 (2004), n. 3, p. V.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2004-04-13 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n16/0403arcaro.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 03/2004