[AIB]AIB Notizie 04/2004
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 04/2004


Quasi un'inchiesta:
dopo volontariato e tirocinio c'è il lavoro precario

Vittorio Ponzani e Giuliana Zagra

Prosegue la nostra quasi inchiesta avviata nello scorso numero di «AIB notizie» con la rubrica AIB-CUR tam tam e il relativo approfondimento, sul tema complesso delle nuove figure che sempre più spesso prestano il loro lavoro in biblioteca: volontari (secondo la recente legge sul servizio civile nazionale, ma non solo), tirocinanti, giovani di leva che svolgono servizio civile.
Sull'argomento sono stati sentiti alcuni bibliotecari esperti e ne è nata una lunga intervista a più voci che per ricchezza e varietà abbiamo definito quasi un'inchiesta.
Ma l'argomento è troppo vasto e sentito da migliaia di giovani che lavorano nel campo delle biblioteche per potersi esaurire con l'opinione degli esperti, anzi sembra allargarsi a macchia d'olio e mostrare nuove sfaccettature.
Dopo gli articoli dello scorso numero, è nata spontanea la riposta di alcuni dei protagonisti, di quelli che dopo aver svolto attività di volontariato e tirocinio, si trovano oggi in una condizione di lavoro precario o atipico che dir si voglia.
Pubblichiamo di seguito due contributi che da punti di osservazione diversi contribuiscono a formare il quadro di una difficile situazione professionale.
Vorremmo continuare ad allargare il quadro accogliendo sulle pagine di «AIB notizie» altre testiomonianze.
Invitiamo perciò tutti coloro che desiderano raccontare le loro esperienze di precariato in biblioteca a mandarci il loro contributo.


PONZANI, Vittorio. ZAGRA, Giuliana. Quasi un'inchiesta: dopo volontariato e tirocinio c'è il lavoro precario «AIB Notizie», 16 (2004), n. 4, p. 6.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2004-05-18 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n16/0404inchiesta.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 04/2004