[AIB]AIB Notizie 08/2004
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 08/2004


I premi di Bibliocom 2003

a cura di Sara Moretto


Con questo speciale concludiamo la rassegna dei Premi Bibliocom 2003, illustrando tutti i progetti pervenuti nelle due sezioni Biblio & Web e Nessuno escluso. Ricordiamo che la prima parte, relativa ai Premi Biblioteche in vetrina e Biblio & promo, è stata pubblicata sul fascicolo n. 5 di quest’anno.


Premio Biblio & Web @lla tua biblioteca

Premio alla biblioteca (o al gruppo di biblioteche) italiana che abbia realizzato o sia in procinto di mettere on line il miglior sito riguardante l’attività della biblioteca o delle biblioteche di sistema
.

Totale candidature: 17

Sponsor: 3M

Sistema bibliotecario intercomunale di Rozzano (MI) (vincitore)
Il sito Web del Sistema bibliotecario intercomunale di Rozzano (http://www.sbiroz.it/) è nato nel 2002 con l’intento di creare uno spazio libero e gratuito in cui le informazioni relative alle attività e ai servizi delle biblioteche associate venissero rese pubbliche secondo criteri di trasparenza, completezza, validità, organicità e che fosse incentrato principalmente sull’utente e sulle sue esigenze. Il sito web è caratterizzato dalla presenza di due ambienti distinti e complementari: un’area “pubblica” (http://www.sbiroz.it), destinata all’informazione e all’interazione con gli utenti; un office Web (http://www.sbiroz.it/sbibib/index.php). destinato agli operatori delle biblioteche del sistema.
L’ambiente “pubblico” è organizzato in tre sezioni: risorse: con tutte le risorse informative utili per l’utente (OPAC, prestito interbibliotecario, banche dati e periodici, ecc.); informazioni e servizi: attività del Sistema, progetti, statistiche, ecc.; “parliamone” : area delle discussioni e dell’interazione con l’utenza.
Sbiroz.bib è invece un’area speciale del sito dedicata espressamente al personale delle biblioteche, concepita per favorire l’integrazione delle procedure a livello sistemico. I contenuti del sito vengono inseriti direttamente dal personale delle biblioteche associate: tutto il personale ha partecipato ad un corso di formazione organizzato dal Sistema bibliotecario.
L’intero sito è diviso in cinque aree: Usare Sbiroz: area in cui sono riportati tutti i protocolli e le indicazioni necessarie all’utilizzo del sito (inserimento pagine, funzionamento, amministrazione, ecc.); Servizi (webmail, gestione dei desiderata, forum, mailing list, ecc.); Lavori in corso: area che riporta l’elenco dei documenti e le istruzioni operative per lavorare nel Sistema; Risorse: ad esempio, la sezione Focus, con le informazioni alle quali si vuole dare maggior risalto, o la sezione Glossario, per gli operatori che non hanno dimestichezza col Web e le tecnologie informatiche in generale, o la sezione Faq con domande e risposte su argomenti inerenti la professione bibliotecaria; Professione: area dell’aggiornamento professionale, delle bibliografie e delle recensioni.
In occasione del lancio del sito web, il Sistema ha organizzato, con il patrocinio della Regione Lombardia, un seminario internazionale che si è tenuto il 28 giugno 2002 dal titolo: “La biblioteca nel web: tecniche e strategie per un sito Internet di qualità”, i cui atti sono stati pubblicati dall’AIB-Lombardia nel 2003.
Sistema bibliotecario intercomunale di Rozzano (MI)
Tel. 02.89259329, fax 02.8258972
Rif. Stefano Parise
stefano.parise@sbiroz.it

Biblioteca del Dipartimento di Scienze Economiche "Marco Fanno", Università degli studi di Padova (menzione speciale)
Il nuovo sito della biblioteca (http://www.decon.unipd.it/biblio) è stato realizzato fra il dicembre 2002 e il febbraio 2003. L’esigenza di aggiornare i contenuti del sito già esistente (in rete da maggio 1998) ha suggerito l’idea di cambiarne anche la struttura e la veste grafica. Le informazioni contenute nel sito sono state suddivise in tre sezioni facilmente identificabili nella home page: risorse e cataloghi (informazioni relative al posseduto della biblioteca); servizi all’utenza (prestito, fornitura testi, ricerca bibliografica ecc.); informazioni generali (staff, regolamento, ubicazione, news ecc.)
Il sito è ricco di percorsi e di pagine, ma facile da leggere e navigare. Anche le scelte grafiche sono state adottate con l’intento di rendere il più agevole possibile la lettura. Il primo e più importante risultato ottenuto realizzando il nuovo sito è aver creato un prezioso strumento di ricerca per i docenti e gli studenti, e di lavoro per i bibliotecari. Il nuovo sito ha dato visibilità ai cataloghi, alle nuove risorse elettroniche e ai servizi offerti dalla biblioteca e dalle biblioteche in generale, rappresentando un costante stimolo all’aggiornamento delle informazioni e all’approfondimento di nuovi temi di discussione e confronto tra studenti, docenti e bibliotecari.
Biblioteca “Marco Fanno”
Tel. 049.8274214, fax 049.8274240
Rif. Stefano Varotto
biblico@decon.unipd.it

Biblioteca Sala Borsa, Bologna (menzione speciale)
Il sito http://www.bibliotecasalaborsa.it è nato nel dicembre 2001, contemporaneamente all’inaugurazione della nuova biblioteca all’interno di Palazzo d’Accursio, sede del Municipio di Bologna. La home page, punto di collegamento costante tra la biblioteca e il suo pubblico, legata all’attualità, nonché alla realtà bolognese offre: informazioni sui servizi della biblioteca e orientamento al loro uso; consultazione del proprio catalogo, di quelli delle altre biblioteche bolognesi e di quelle accessibili via Internet; informazioni su eventi, mostre, iniziative; percorsi tematici, servizi on-line, comunicazioni urgenti e segnalazioni. Il sito web di Sala Borsa presenta un’interfaccia amichevole, una grafica pulita e accattivante, ricca di elementi visuali e tuttavia con un tempo rapido di accesso alle pagine. La comunicazione con l’utenza è facilitata da e-mail differenziate per servizio e dal form le vostre proposte che raccoglie richieste, commenti, segnalazioni del pubblico.
Biblioteca Sala Borsa, Bologna
Tel. 051.204400, fax 051.204420
Rif. Margherita Lanterni Cravet
salaborsa@comune.bologna.it

Unità operativa biblioteche comunali di Perugia (Augusta, Biblionet, Multimediale)
Il sito delle biblioteche comunali di Perugia (http://portal.comune.perugia.it/canalepart.asp?id=1478) è in linea dal 1995 e, nella versione attuale, dal settembre 2002, quando è stata inaugurato il nuovo portale del comune di Perugia. Il sito è costantemente aggiornato dalla redazione web e vuole offrire agli utenti delle biblioteche, e non solo, un ulteriore accesso alle informazioni fornendo anche dei servizi innovativi. Il lavoro di riorganizzazione dei contenuti ha dato modo di applicare i criteri qualitativi raccomandati dalla letteratura professionale, perseguendo le seguenti priorità: - sviluppare un sistema di navigazione il più uniforme possibile per la home page e per i menu delle singole biblioteche; - fornire informazioni immediatamente rintracciabili sul sistema bibliotecario e sui servizi erogati dalle biblioteche comunali di Perugia (presentazione della natura e dei compiti delle tre biblioteche – Augusta, Biblionet e Multimediale; informazioni sul patrimonio posseduto; informazioni sugli orari e sulla localizzazione nel territorio; informazioni sui servizi forniti come prestito interbibliotecario e locale, reference, fotoriproduzione, accesso ad Internet, accesso ai servizi multimediali e di videoscrittura…); - indicare gli eventi e i progetti promossi dal sistema bibliotecario; - completare il sito con la creazione di pagine specifiche per i cataloghi on line e per le risorse esterne (link utili); - elaborare un layout delle pagine specifico per le biblioteche.
Nel 2003 il sito è risultato vincitore del premio internazionale Mobius-Multimedia Città di Lugano come sito web di qualità – Rete d’Oro per i Capoluoghi d’Italia e ha ottenuto il secondo premio “Comuni.it” come miglior sito dei comuni con più di 15.000 abitanti.
Unità operativa biblioteche
Comune di Perugina (Biblioteca Augusta – Biblionet – Biblioteca multimediale)
Tel. 075.5720230, fax 075.5722472
Rif. Claudia Cardinali
c.cardinali@comune.perugia.it

Biblioteca Saveriana Conforti, Parma
La realizzazione del sito della biblioteca Saveriana (http://www.bibliotecasaveriana.it) è avvenuta fra i mesi di aprile e giugno 2003, seguendo tre fasi successive: - scelta di una veste grafica leggera contenente gli elementi essenziali; - utilizzo dei fogli di stile e del codice XHTML, caratterizzati da forte chiarezza e comprensibilità, sulla base degli obiettivi dichiarati dal consorzio W3C sulla creazione di un linguaggio che sia anche per Internet ma non solo per Internet;- adeguamento ai livelli di accessibilità WAI AA: una volta realizzate le pagine, è stato sufficiente aggiungere al codice XHTML le “Access Key”, che permettono la navigazione facilitata senza mouse, e la cui pagina di presentazione fa anche la funzione di mappa del sito. Le pagine risultano così validate anche da “Bobby”, il servizio on line che controlla l’accessibilità di un sito all’indirizzo http://www.bobby.watchfire.com, conosciuto come strumento di validazione molto severo.
Solo dopo queste fasi di ristrutturazione la biblioteca ha potuto aderire al progetto della Biblioteca nazionale Marciana di Venezia per l’accessibilità delle biblioteche in rete (progetto CABI).
Biblioteca Saveriana Conforti
Tel. 0521.990011, fax 0521.960645
Rif. Giorgio Bettati
biblconf@tin.it

Biblioteca comunale di Ostellato (FE)
Il sito della biblioteca di Ostellato (http://www.comune.ostellato.fe.it/servizi/biblioteca) è stato articolato in tre settori base: - struttura della biblioteca (patrimonio-catalogo-notiziari novità-bibliografie); - collegamento con il catalogo del sistema bibliotecario provinciale e della biblioteca Ariostea di Ferrara; - progettazione culturale (promozione della lettura-progetti didattici per le scuole-eventi culturali).
Il sito è completo sia nella descrizione del servizio che nell’accesso alle informazioni, unico neo è la grafica non sufficientemente incisiva e gradevole e che pertanto verrà rivista.
Biblioteca comunale di Ostellato
Tel. 0533.680379, fax 0533.681056
Rif. Marina Zappi
bibliostellato@libero.it

Biblioteca comunale di Issogne (AO)
La biblioteca rimanda direttamente alla visione del proprio sito http://www.bibliotecaissogne.cjb.net
Tel. e fax 0125.920279
Rif. Graziella Priod
biblioissogne@libero.it

Biblioteca civica “Don Alberto Nodari”, Malonno (Bs)
Il sito della biblioteca civica di Malonno (http://www.comune.malonno.bs.it/biblioteca) è nato in seguito all’esigenza di sopperire alle carenze strutturali che penalizzano il territorio della media Valle Camonica (disagi derivanti dalla dislocazione geografica e dalla mancanza di efficienti vie di collegamento con i centri cittadini, con la conseguente difficoltà di accesso a servizi ed opportunità). La Commissione di gestione della biblioteca ha supportato il lavoro di un giovane studente che, dovendo presentare una tesina per l’esame di maturità di tecnico informatico, ha effettuato una ricerca sulla Storia delle comunicazioni dalle incisioni rupestri alla grande rete, integrandola, per attinenza al tema, allo sviluppo del sito che ha poi donato alla biblioteca.
Biblioteca civica “Don Alberto Nodari”, Malonno (BS)
Tel. 0364.657063
Rif. Lorenza Lorenzi, Michela Calzaferri
biblioteca@comune.malonno.bs.it

Biblioteca “Roberto Stroffolini”, Dipartimento di Scienze fisiche, Università di Napoli Federico II
Il sito web della biblioteca (http://www.fisica.unina.it/biblio) è caratterizzato da una grafica leggera, con poche immagini, il logo dell’Università e una piccola figura che apre ognuna delle sette aree in cui il sito è strutturato: area monografie (link al catalogo del Polo universitario, ai cataloghi speciali della biblioteca, all’elenco delle tesi di laurea depositate, al soggettario interno, a siti utili, ecc.) con alcuni servizi a disposizione dei ricercatori del Dipartimento che alleggeriscono enormemente le interazioni utenti-biblioteca, tra cui: elenco richieste d’acquisto; elenco libri in visione nella biblioteca; link al servizio di prestito; elenco delle ultime accessioni; elenco dei recenti proceedings di convegni, workshop, ecc. pubblicati sui periodici pervenuti in biblioteca; area periodici (abbonamenti correnti, fascicoli doppi, collegamento con l’Electronic Journal List dell’Università e con il catalogo ACNP; centri di ricerca: collegamento ai maggiori centri di ricerca internazionale nel campo delle scienze fisiche; - servizi di preprints e open archives; Fisica: links utili (siti di musei e storia della scienza, motori di ricerca scientifica, enciclopedie on line, ecc.); La rete: orientamento di base nel mare magnum della rete. In testa, il collegamento a Guide per la ricerca in Internet dell’AIB.
Biblioteca “Roberto Stroffolini”,
Dipartimento di Scienze fisiche, Università di Napoli Federico II
Tel. 081.676253, fax 081.676434
Rif. Vincenzo De Luise
bibliolist@na.infn.it

Biblioteca del Dipartimento di Lingue e Letterature straniere, Università di Parma
Il sito Web della biblioteca (http://www.unipr.it/arpa/dipling/help-desk/biblioteca_index.html) nasce sul server ufficiale universitario nel marzo del 2002 ed è attualmente inserito all’interno del sito del Dipartimento di Lingue e letterature straniere di cui costituisce parte integrante e fondamentale. Strutturandosi fin dal suo esordio in rete come una realtà autonoma ma strettamente dipendente da realtà web più ampie, quali il sito web ufficiale delle biblioteche di Ateneo e quello dell’Università in generale e del Dipartimento in particolare, il sito della biblioteca si è dovuto evolvere come realtà a sé stante, punto di accesso unico e unitario alle informazioni e ai servizi, verso un concetto di sito web inteso come subject gateway e come help desk virtuale, specificatamente dedicato a soddisfare da un lato i bisogni di un’utenza particolare, quale quella costituita dal pubblico degli studenti e ricercatori di uno specifico campo disciplinare accademico, e dall’altro ideale complemento on line del servizio di reference-desk frontale tradizionale.
Biblioteca del Dipartimento di Lingue e Letterature straniere, Università di Parma
Tel. 0521.034706, fax 0521.034703
Rif. Marina Usberti
m.usberti@unipr.it

Centro studi tradizioni nautiche, Lega navale italiana, Sezione di Napoli
Per iniziativa della Sezione di Napoli della Lega Navale Italiana è stato fondato il Centro studi tradizioni nautiche, progetto ambizioso all’interno delle attività culturali legate al mare e realtà unica nel suo genere in Italia. Si è voluto realizzare un punto d’incontro, anche al di là dei confini locali, per chi volesse approfondire la conoscenza del passato della nautica da diporto in tutti i suoi molteplici aspetti. Presso il Centro è già costituito un cospicuo archivio che, grazie alle importanti donazioni prevenute, vanta circa 5.000 volumi, 2.800 tra periodici nazionali ed esteri, 200 vhs, nonché uno spoglio di tutti gli articoli dei periodici. Il materiale raccolto è archiviato su supporto informatico, mettendo a disposizione un database interattivo costantemente aggiornato e reso reperibile sul sito web della sezione di Napoli/Centro Studi già visitabile http://www.lninapoli.it/centrostudi/centrostudi_file/frame.htm. Il Centro ha partecipato anche anche alle sezioni “Biblioteche in vetrina” e “Biblio & Promo”.
Centro studi tradizioni nautiche, Lega navale italiana, Sezione di Napoli
Tel. e fax 081.4206364
Rif. Guido Barbati
centrostudi@lninapoli.com

CEDOC – Centro Provinciale di Documentazione – Istituzione della Provincia di Modena
Il sito web del CEDOC (http://www.cedoc.mo.it) costituisce un indispensabile strumento informativo per le oltre 60 biblioteche collegate al sistema provinciale, nonché per gli utenti remoti che desiderano consultare il catalogo provinciale, ottenere informazioni sulle biblioteche della rete modenese o sull’attività formativa del Centro rivolta alla realizzazione di corsi per bibliotecari e corsi di informatica. Nel 2003 è stata completata la nuova versione del sito, in particolare esso è stato strutturato sulla base di un’architettura grafica semplice ed efficace, aderente agli utenti finali, facilmente aggiornabile e dinamico nei contenuti, dotato delle seguenti funzionalità: - centralizzazione delle news e delle informazioni mediante un sistema di visualizzazione in home page e di suddivisione delle notizie in categorie; - possibilità di filtrare le notizie tramite un motore di ricerca interno (in corso di sviluppo) - possibilità per le biblioteche di inserire una loro pagina web con logo, orari di apertura, informazioni sulle proprie iniziative e novità.
CEDOC – Centro Provinciale di Documentazione – Istituzione della Provincia di Modena
Tel. 059.209512, fax 059.209446
Rif. Raffaella Manelli
raffaella.manelli@cedoc.mo.it

BASL RM E in linea, Biblioteca scientifica multimediale, Azienda Sanitaria Locale Roma E, Roma
La biblioteca scientifica multimediale dell’ASL Roma E si propone di diventare un’organizzazione di alto profilo in grado di soddisfare i bisogni di informazione, aggiornamento, apprendimento e cultura degli operatori sanitari e non, dipendenti dell’azienda stessa; una biblioteca specializzata nel settore medico e giuridico, con relativo centro di documentazione e rassegna stampa con ricerche mirate negli archivi e banche dati in rete. Fin dall’attivazione del sito http://www.aslrme.com, la “BASL RME in linea” intende aderire alla campagna per l’accessibilità delle biblioteche in rete (CABI). Il sito è stato progettato al fine di offrire al personale dipendente dell’Azienda Unità Sanitaria Locale Roma E servizi on line in grado di potenziare i canali d’accesso alle più importanti strutture e società scientifiche, con relativi archivi e banche dati nazionali e internazionali, mediche chirurgiche e giuridiche. All’utenza esterna (in particolare i medici di base) vuole offrire la possibilità di soddisfare i bisogni informativi in merito alle proposte culturali e formative nonché ai molteplici servizi aziendali, attraverso un’organizzazione funzionale ed un’accessibilità 24 ore su 24 da postazioni remote o attraverso quelle messe a disposizione dalla biblioteca stessa (3-4 PC in rete), e soprattutto dare massima visibilità esterna alle attività aziendali di ricerca nel campo biomedico (medico, infermieristico, ecc.), giuridico e culturale.
BASL RM E in linea, Biblioteca scientifica multimediale, Azienda Sanitaria Locale Roma E, Roma
Tel. 06.68352483, fax 06.68352577
Rif. Silvia Mattoni
silviamattoni@inwind.it

Università degli studi – Roma 2 “Tor Vergata”, Biblioteca di Area scientifico-tecnologica
Il sito web http://www.uniroma2.it/biblio/scientifica è stato interamente ripensato e ristrutturato nel corso del bimestre giugno-luglio 2003, con l’obiettivo di realizzare una più efficace impostazione grafica e di presentare in maniera quanto più chiara e omogenea possibile l’insieme delle risorse elettroniche e cartacee messe a disposizione dell’utenza. Sulla home page sono state messe in evidenza le risorse più importanti (banche dati e pacchetti di periodici elettronici acquistati dalle biblioteche dell’Ateneo), il collegamento alla Tor Vergata Digital Library, un sito di Ateneo ancora in fase di perfezionamento e curato dai responsabili delle biblioteche dell’Ateneo.
Università degli studi – Roma 2 “Tor Vergata”, Biblioteca di Area scientifico-tecnologica
Tel. 06.72594281, fax 06.72594499
Rif. Marco Di Cicco
dicicco@biblio.uniroma2.it

Biblioteca nazionale di Napoli “Vittorio Emanuele III”
La progettazione e la messa in linea, dal febbraio 2002, del sito web della Biblioteca nazionale di Napoli “Vittorio Emanuele III” (http://www.bnnonline.it) nasce dal contesto di una strategia di rinnovamento delle funzioni e dei servizi dell’Istituto che ha nella creazione di una rete LAN il suo punto centrale e qualificante. Il sito si compone di ca. 400 pagine html, e registra una media di 3500 contatti mensili alla home page, è strutturato nelle seguenti sezioni: guida rapida alla biblioteca e ai servizi offerti; news e aggiornamenti riguardanti il funzionamento della biblioteca, comunicazioni di eventi culturali, nuove accessioni; servizi erogati (cataloghi, prestito, fotoriproduzioni, ecc.); sezioni di cui si compone la BNN con prospetto dei servizi offerti e descrizione di ciascuna; fondi e raccolte; attività e progetti; percorsi bibliografici; biblioteca digitale; risorse nel web; versione in lingue straniere (inglese e francese; tedesco in preparazione)
Biblioteca nazionale di Napoli “Vittorio Emanuele III”
Tel. 081.7819369, fax 081.403820
Rif. Gennaro Alifuoco
urp@bnnonline.it

Biblioteca comunale “Renato Fucini”, Empoli (FI)
Il sito web della biblioteca di Empoli (http://www.comune.empoli.fi.it/biblioteca/biblioteca.htm) è stato concepito come rappresentazione fedele dei servizi, delle opportunità e delle attività realizzate nel tempo dalla biblioteca. Esso descrive ogni iniziativa proposta, corredandola di documentazione fotografica, informativa e amministrativa.
Un’attenzione particolare è stata assegnata alla documentazione di corredo a gare e appalti, e agli atti amministrativi prodotti dalla biblioteca in occasione dei più rilevanti eventi di gestione. Oltre che rispondere al requisito dell’accesso, la disponibilità in linea di tale documentazione è stata particolarmente apprezzata dai partner commerciali e dalle altre biblioteche, che risultano consultare di frequente il sito per ricavarne un utile materiale di confronto. Si tratta di un sito “casalingo”, in quanto ideazione, architettura e alimentazione sono interamente frutto del know-how della biblioteca: nell’opzione del prodotto “fatto in casa”, la direzione della biblioteca ha mirato non tanto al contenimento dei costi, quanto all’allestimento di un prodotto genuino, in grado cioè di rispecchiare fedelmente l’approccio della biblioteca nei confronti del proprio pubblico, offrendo un servizio via Web in linea con lo stile comunicativo e di relazione adottato nei confronti del pubblico in sede.
Biblioteca comunale “Renato Fucini”, Empoli (FI)
Tel. 0571.757840, fax 0571.757832
Rif. Maria Stella Rasetti
biblioteca@comune.empoli.fi.it

Sistema “Biblioweb”, Rete dei Comuni dei Picentini, Pontecagnano Faiano (SA)
Nell’aprile 2001 alcuni enti ed istituti scolastici hanno sottoscritto una convenzione per la realizzazione di una “rete bibliotecaria dei Picentini”: il sistema Biblioweb (http://www.biblio-web.it), il quale si colloca in una realtà già esistente, quella del Distretto turistico, e intende mettere in rete accanto a tutti i servizi già offerti dal Distretto, anche le risorse bibliotecarie. Il progetto prevede la costituzione di una rete informatica che comprende diverse tipologie di biblioteche presenti sul territorio dei Picentini (biblioteche di enti locali, di istituti scolastici, di istituti di ricerca, biblioteche private). Il sistema Biblioweb si integra con una serie di progetti attivi sul territorio e si inserisce in un contesto più ampio di riqualificazione culturale dell’area dei Picentini.
Sistema “Biblioweb”, Rete dei Comuni dei Picentini, Pontecagnano Faiano (SA)
Tel. 089.386389, fax 089.3854203
Rif. Daniela Sibilla
sibidan@virgilio.it



Premio Nessuno escluso @lla tua biblioteca

Premio alla biblioteca (o al gruppo di biblioteche) italiana che abbia realizzato o sia in procinto di realizzare la migliore attività a favore dell’handicap (servizi, adeguamento, spazi, iniziative).


Totale candidature: 9

Sponsor: Gonzagarredi

Università degli Studi di Padova, Servizio Diritto allo Studio - Settore Disabilità (vincitore)
Nell’anno accademico 2002/2003 il Servizio Diritto allo studio Settore Disabilità dell'Università degli studi di Padova ha allestito, in collaborazione con il Centro di Ateneo per le Biblioteche (CAB), una struttura con la funzione di Polo Bibliotecario dedicato agli studenti disabili iscritti all'Ateneo. Il
Al fine di permettere agli studenti con varie disabilità (visive, motorie, uditive), di poter svolgere le attività elencate in precedenza anche nella massima autonomia possibile, il polo bibliotecario è stato dotato di numerose attrezzature quali ad esempio, un video ingranditore digitale per testi stampati "in nero", un voltapagina automatico con sensore "Big red", una postazione attrezzata per disabili motori con trackball e tastiera speciale, una postazione attrezzata per disabili visivi con display braille, sintesi vocale e screen reader JAWS per Windows, una macchina a lettura compatta BAUM Poet; una stampante braille per testo e grafica; un sistema di lettura con sintesi vocale Kurzweil; un software di videoingrandimento, di riconoscimento vocale e di word prediction; emulatori di mouse e di tastiere, sensori, touchscreen, ecc. Per rispondere adeguatamente alle esigenze più disparate, dettate esclusivamente dalla disabilità di ciascuno, si è resa imprescindibile la personalizzazione degli interventi in campo bibliotecario e per concretizzare l'obiettivo è stato realizzato dal Servizio Diritto allo studio Settore Disabilità in collaborazione con il CAB un punto di servizio ad hoc in cui gli studenti disabili possano recarsi e formulare le loro richieste al personale bibliotecario.
Università degli Studi di Padova
Servizio Diritto allo Studio - Settore Disabilità
Tel. 049 827 5038, fax 049 827 5040
serv.disabilita@unipd.it
Rif. Mimma De Gasperi
Linea dedicata del Polo Bibliotecario per studenti disabili: tel. 049 827 5043
Rif. Elisabetta Agostinis

Comune di Sarno (SA) (menzione speciale)
Il progetto “Caffè Letterario” promosso dall’Assessorato alla cultura del Comune di Sarno, in collaborazione con la casa editrice Einaudi, ha inteso promuovere il piacere della lettura sul territorio, soprattutto tra gli adolescenti, attraverso una proposta di lettura, il romanzo di Diego Da Silva Certi Bambini, premio Campiello per la Letteratura. Il libro è stato donato alla biblioteca scolastica di ogni scuola media superiore, per consentire agli studenti la lettura del libro, a scuola o presso la biblioteca comunale, e si è poi organizzato un incontro con l’autore presso il Circolo dell’Unione, gustando caffè e pasticcini del luogo. L’iniziativa darà il via alla creazione di un Centrodiletturalcentro presso il Circolo dell’Unione, con allestimento esterno, durante la bella stagione, di un Caffè letterario dove i cittadini potranno trascorrere ore liete, discutendo tra loro, leggendo e scambiandosi idee.
Comune di Sarno
Tel. e fax 081.967377
Rif. Clelia Bonaiuto

Area Umanistica – Sistema bibliotecario d’Ateneo, Università degli studi di Bologna (menzione speciale)
Il progetto sperimentale “Biblioteche per tutti” ha per oggetto la predisposizione di una guida su Internet con una versione per non vedenti, che dà informazioni sulle biblioteche campione, sui punti di riferimento logistici, con una descrizione degli ambienti, con la misurazione degli spazi, per cui una persona con disabilità che voglia sapere in anticipo cosa troverà andando in biblioteca potrà in qualche modo costruirsi una propria mappa mentale, per conoscere orari, referenti del servizio e altre risorse disponibili per tutti. Le informazioni saranno trasferite in eventuali inserti all’interno delle guide alle facoltà per gli studenti. La guida in Internet sarà aggiornata via via che saranno apportate migliorie strutturali all’accessibilità o introdotti servizi specifici per utenti con disabilità. L’informazione è a livello testuale, fotografico e grafico. Una versione specifica per non vedenti dà una lettura degli ambienti secondo i concetti di orientamento sviluppati con i moderni approcci riabilitativi. Accanto alla guida il progetto prevede una relazione propositiva per migliorare l’accessibilità architettonica e l’aggiornamento tecnico e la formazione del personale addetto ai servizi bibliotecari.
Area Umanistica – Sistema bibliotecario d’Ateneo, Università degli studi di Bologna
Tel. 051.2098308, fax 051.2098541
Rif. Maria Adamo
adamo@mail.cib.unibo.it

Sistema bibliotecario intercomunale, Comuni modenesi Area Nord, Mirandola (MO)
Le biblioteche comunali di Cavezzo e Mirandola, facenti parte del Sistema bibliotecario intercomunale Comuni modenesi Area Nord, hannoorganizzato nel marzo 2003 un’iniziativa di promozione alla lettura per anziani a bassa scolarità dal titolo Ridere…nelle province del mondo, consistente in brevi letture e narrazioni effettuate da un esperto e basate su classici della letteratura mondiale, ambientati nelle province e aventi come elemento comune l’ironia e la comicità. Un inaspettato successo di pubblico ha dimostrato la validità dell’iniziativa, grazie alla quale alcuni anziani si sono iscritti al prestito. Inoltre, si stanno prendendo accordi per l’eventuale acquisto da parte delle biblioteche di testi su audiocassetta a richiesta degli interessati.
Sistema bibliotecario intercomunale, Comuni modenesi Area Nord, Mirandola (MO)
Tel. 0535.29685, fax 0535.21430
Rif. Cristina Arbizzani
cristina.arbizzani@comune.mirandola.mo.it

Biblioteca Saveriana Conforti, Parma
La biblioteca ha partecipato alla sezione “Biblio & Web”, cui si rimanda per la descrizione del progetto presentato.
Biblioteca Saveriana Conforti
Tel. 0521.990011, fax 0521.960645
Rif. Giorgio Bettati
biblconf@tin.it

Sistema bibliotecario urbano del Comune di Genova
Per quanto riguarda le tematiche rivolte all’accessibilità, il sistema bibliotecario genovese realizza da anni misure di accoglienza per lavoratori diversamente abili, nelle varie forme dell’inserimento in pianta stabile, dei laboratori, degli stage, fino a raggiungere cifre di centinaia di unità.
In questo contesto di sensibilità nasce il progetto “Un libro per il Gaslini”, che coinvolge non solo enti istituzionalmente dedicati alla lettura e all’assistenza, ma muove una vasta serie di energie, fino a contattare l’intera cittadinanza per il recupero, sotto forma di dono, dei libri nuovi dedicati alle attivita di lettura e animazione per i bambini dell’ospedale pediatrico.
Perimenti, è nata l’idea de “La biblioteca sottotitolata” che, presso la biblioteca berio, amplia il discorso dell’accessibilità dai disabili della vista a quelli dell’udito e che ha già riscosso un altissimo interesse fra le associazioni specifiche, sia localmente che a livello nazionale. Oltre all’attività presso il Gaslini, la Biblioteca per Ragazzi De Amicis presenta anche lo “Sportello della dislessia”, dedicato anche alle difficoltà nell’apprendimento in generale, trattando così, assieme all’Associazione Italiana Dislessia, un disagio comune fra bambini e studenti ma assai poco conosciuto e affrontato soprattutto nei modi corretti.
Sistema bibliotecario urbano del Comune di Genova
Tel. 010.5576058, fax 010.5576054
Rif. Adelmo Taddei
biblioteche@comune.genova.it

Biblioteca-Centro di Documentazione del Ministero delle Comunicazioni, Roma
Prosegue con successo e lusinghieri risultati, per il quarto anno consecutivo, il programma di cooperazione tra la biblioteca-centro di documentazione e un gruppo di giovani frequentatori diversamente abili della scuola “Simonetta Tosi” di Roma, coordinati e diretti dal prof. Bruno Coressi, lo psicologo che cura il loro training. Il programma prevede sia una formazione professionale comune che percorsi formativi diversificati a seconda delle attitudini degli allievi, i quali operano nei servizi istituzionali per 25 ore settimanali, seguiti dalla direttrice e da tutor scelti tra il personale della biblioteca. Il risultato concreto di maggior rilievo è senz’altro il sito Web creato, redatto e curato dai ragazzi, grazie al corso su Internet tenuto dalla bibliotecaria. Nel 2003 si è voluta portare l’attenzione dei ragazzi alla ricerca delle proprie capacità espressive attraverso la scrittura e la narrazione immaginaria: ne è uscito un racconto di genere “giallo” dal titolo Delitto nella locanda concretizzatosi in un e-book, evidenziato tra le notizie presenti nella home page del sito Web della biblioteca e leggibile al sito www.bibliocomunicazioni.it/locanda.it
Biblioteca-Centro di Documentazione del Ministero delle Comunicazioni
Tel. 06.5914926, fax 06.5910953
Rif. Gianfranco Maiozzi
bibcom@comunicazioni.it

Biblioteca comunale di Contigliano (RI)
La biblioteca comunale di Contigliano ha avviato, nell’aprile 2003, dei lavori che prevedono il completo risanamento dell’edificio nel rispetto dei requisiti di funzionalità, sicurezza e superamento delle barriere architettoniche: in particolare, con questi interventi si realizzerà un bagno per portatori di handicap ottenuto nell’ambito della complessiva ridefinizione distributiva del blocco servizi/deposito, e verrà superato il dislivello nell’accesso dall’esterno alla parte dell’edificio su piano rialzato mediante creazione di una rampa in sostituzione della scala inserita nel ballatoio.
Biblioteca comunale di Contigliano (RI)
Tel. 0746.707362, fax 0746.706023
Rif. Elisabetta Grigioni
biblioteca.c@libero.it

Sistema bibliotecario Lago di Bolsena, Biblioteca comunale di Grotte di Castro (VT)
Nella biblioteca comunale di Grotte di Castro sono presenti spazi e servizi a favore dell’handicap quali montascale per il superamento delle barriere psicologiche alla fruizione del servizio, bagno per portatori di handicap, assenza di scale o ostacoli nelle varie sale di lettura, essendo gli ambienti in piano. Si intende inoltre arricchire tali servizi con altri strumenti e strategie che possano rendere i servizi offerti accessibili, come ad esempio audiolibri e videolibri.
Sistema bibliotecario Lago di Bolsena, Biblioteca comunale di Grotte di Castro (VT)
Tel. 0763.797173, fax 0763.97172
Rif. Nadia Bartoli
bibliotecagrotte@libero.it


I premi di Bibliocom 2003: a cura di sara Moretto «AIB Notizie», 16 (2004), n. 8, p. I-VII.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2004-11-07 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n16/0408premi.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 08/2004