[AIB]AIB Notizie 10-11/2004
AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 10-11/2004


Ricordo di Franco Arganese

Angelo Sante Trisciuzzi

Il 25 novembre scorso ci ha lasciato un grande bibliotecario, Franco Arganese, direttore della Biblioteca provinciale di Brindisi. Siamo rimasti sgomenti e tutti i bibliotecari della Provincia di Brindisi ci sentiamo un po' orfani di un professionista che ha saputo dare certezza a SBN in Puglia in maniera autonoma e senza l'ausilio dell'Ente Regione.
Grazie a Lui quasi tutti i Comuni della Provincia sono collegati al Polo brindisino, ma anche molte biblioteche della Provincia di Taranto e di Lecce godono dei servizi SBN attraverso Brindisi.
Franco entrò giovanissimo nell'Amministrazione Provinciale nel 1972 e, da subito, venne assegnato alla Biblioteca dalla quale mai si allontanò.
I suoi studi di base non potevano soddisfarlo in una realtà sempre in evoluzione e, così, riprese i libri laureandosi brillantemente in filosofia con il massimo dei voti, mentre aveva iniziato il difficile lavoro di catalogatore, prima e, successivamente, di responsabile di tutta da sezione catalogazione, in una realtà che in pochi anni era divenuta la istituzione più operativa di tutto il Salento.
La Biblioteca era il suo "amore", dopo la famiglia, e la sua strada era segnata, infatti, dopo il pensionamento del direttore, ne prese il posto, incentivando l'attività di ricerca e di studio e relazionando in vari convegni e curando vari corsi di biblioteconomia.
Aveva creduto subito nelle potenzialità di SBN e si era battuto sempre per realizzare una rete completa ed efficiente coordinando il Sistema Bibliotecario Provinciale quale responsabile del Polo brindisino.
Aveva partecipato attivamente alla elaborazione del Progetto di sviluppo del Servizio bibliotecario nazionale in Puglia mediante l'utilizzo delle risorse UMTS assegnate dallo Stato alla Regione Puglia. Un progetto, questo, che finalmente cambierà la fisionomia delle biblioteche in Puglia con i Poli di Bari e di Foggia, ma specialmente con il Polo di Brindisi che collegherà oltre cento biblioteche anche delle altre due province salentine, quella di Lecce e di Taranto.
Una breve, ma inesorabile malattia, lo ha tolto alla sua amatissima famiglia ed a tutto il mondo bibliotecario che da Lui avevano ricevuto tanto ma che, ancora, si aspettavano molto.

Angelo Sante Trisciuzzi


SANTE TRISCIUZZI, Angelo. Ricordo di Franco Arganese. «AIB Notizie», 16 (2004), n. 10-11, p. 12.
Copyright AIB, ultimo aggiornamento 2004-12-20 a cura di Franco Nasella
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/n16/0410arganese.htm

AIB-WEB | AIB Notizie | Sommario fascicolo 10-11/2004