AIBAIB. Sezione Sardegna. Aggiornamento e Formazione

AIB-WEB | Sezioni Regionali | Sardegna | Attività | Notizie


Corso di aggiornamento professionale
Il servizio reference nella società della conoscenza: nuove sfide, standard, strumenti e mappe.

Cagliari 11-12 ottobre 2011 - Sassari, 13-14 ottobre 2011

Docente
Laura Testoni, Università degli studi di Genova


Programma del corso


Prima giornata
Il servizio reference ieri...e oggi. Le nuove sfide
Origini e sviluppi del servizio (cenni). Le nuove sfide: la biblioteca come conversazione; I social networks.
Intermediazione / disintermediazione / re-intermediazione: la posta in gioco.
"Se non è su Google, non esiste" (ovvero: i motori di ricerca come organizzatori del quadro cognitivo di riferimento).
Le nuove forme di erogazione dei contenuti: dal web alle Apps; E-books, cosa cambia: dispositivi, formati, acquisizione e accesso.

Conoscere i nostri utenti: consumi culturali, stili cognitivi, approccio all'informazione.
Utilizzo di internet e dei social networks: come cambia il modo di leggere, di studiare, di informarsi?
L'utilizzo dei servizi informativi della biblioteca tra realtà e aspettative.
L'utilizzo dei motori di ricerca e i comportamenti informativi degli utenti.

Cosa dobbiamo saper fare? Definizioni e standard internazionali
Cosa dobbiamo conoscere e cosa dobbiamo saper fare: Definizioni e linee guida sul reference Ifla (2004, 2008) e Ala (2003).

L'attenzione alla persona e la reference interview
Attualità di Ranganathan: l'attenzione alla persona, alla "intelligenza psicologica", alla qualità della comunicazione individuale.
Come svolgere l'intervista di reference.


Seconda giornata


Recuperare l'informazione in modo efficace
Dalle "pagine gialle di internet" agli Yottabyte: tutti siamo esposti al sovraccarico di informazione.
Formulare una strategia di ricerca insieme all'utente, scegliere e gestire le fonti adeguate, negoziare con l'utente richiamo e precisione, verificare la pertinenza.
Google è davvero un sistema di ricerca post-booleano? Praticare il barrypicking, accogliere la serendipità.

Le fonti per il quick reference: strumenti e mappe
Sulla base dei possibili bisogni informativi dell'utente si propone una mappatura sintetica delle risorse orientate al quick reference presenti in rete, illustrando in concreto alcune di esse.
Vengono proposti strumenti per gestire e aggiornare la propria collezione di siti utili e redigere sitografie.

Valutare l'informazione
Perchè valutare le fonti? Trasmettere i criteri per valutare l'informazione: i criteri AIB (2000), Ala-Mars (2008). Contestualizzare l'informazione.

Dal reference all'information literacy
La società della conoscenza e i nuovi esclusi.
Gli standard di competenza informativa (Acrl), Unesco (2007). Information literacy come percorso individuale verso l'acquisizione di abilità non solo tecniche e di una compiuta cittadinanza digitale nella società della conoscenza.


I partecipanti riceveranno: Slides, bibliografia, Bookmark incrementabile su piattaforma specifica di social bookmarking (Delicious).
A tutti i partecipanti che avranno regolarmente frequentato sarà rilasciato un attestato di partecipazione
Di concerto con gli organizzatori sarà proposta ai partecipanti una piattaforma web unitaria, predisposta dal docente su Google sites, per l'accesso previa autenticazione alle slides, ai materiali didattici, al bookmark e ai test di gradimento.


Sedi e orari:

Cagliari
Sala Polifunzionale c/o Parco Monteclaro, via Cadello.
Martedì 12:
9.00-9.30: registrazione partecipanti
9.30-13.30; 14.30-17.30: corso
Mercoledì 13:
9,30-13,30; 14,30-17,30: corso

Sassari
Aula CAD, 1. piano Facoltà di Agraria, viale Italia 39.
Giovedì 13:
9.00-9.30: registrazione partecipanti
9.30-13.30; 14.30-17.30: corso
Venerdì 14:
9,30-13,30; 14,30-17,30: corso


Quote e modalità di iscrizione

Il numero massimo di partecipanti sarà di 40 persone per sede.
Associati ordinari persona e Amici AIB Sardegna (Enti) in regola con la quota 2011: Euro 75,00
Associati amici AIB Sardegna (Studenti iscritti a specifici corsi universitari o di formazione professionale che non hanno superato il 30 anno di età in regola con la quota 2011: Euro 37,50
Associati amici AIB: Euro 50,00
Associati ordinari AIB persona e Amici AIB (Enti): euro 100,00
Non associati persona / Ente: euro 150,00 (+ IVA se dovuta)

Iscrizione obbligatoria: il modulo [TXT 3 k] debitamente compilato dovrà essere inviato per posta elettronica entro la mattina del 4 ottobre 2011:
per la sede di Cagliari all'indirizzo: corsiaibca@yahoo.it;
per la sede di Sassari all'indirizzo: corsiaibss@yahoo.it.
Le domande dovranno contenere:
- Cognome e Nome, Struttura di appartenenza, indirizzo, telefono, indirizzo e-mail;
- modalità di pagamento: contanti, bonifico, bonifico a ricevimento fattura;
- la necessità di fattura e l'intestazione della stessa.
In caso di mancata partecipazione senza un preavviso di almeno tre giorni, verrà comunque richiesta (con fattura o ricevuta) una penale pari al 50% del costo di iscrizione al corso.
Le iscrizioni per i non associati verranno accettate con riserva e a completamento del numero massimo dei partecipanti.
Verrà data conferma agli iscritti tramite posta elettronica.
L'IVA è dovuta nel caso in cui il corsista richieda la fattura e l'intestatario della stessa non sia socio AIB. Se viene richiesta la fattura, per godere della tariffa soci, deve risultare in regola con l'iscrizione AIB l'intestatario della fattura, non la persona che partecipa al corso.
Se l'ente che partecipa al corso è esente IVA, deve comunicare formalmente ai sensi di quale articolo di legge gode dell'esenzione.



Copyright AIB 2011-09-25 ultimo aggiornamento 2011-09-25
a cura di Beniamino Orrù
URL:http://www.aib.it/aib/sezioni/sardegna/reference.htm


Home Page Sardegna | AIB-WEB | Ricerca in AIB-WEB | Altre Sezioni