[AIB] AIB Toscana Convegni e incontri

AIB-WEB | Sezioni Regionali | Toscana | Convegni


AIB Sezione Toscana, per conto di Regione Toscana

Corso di aggiornamento professionale

Accesso all'informazione e collaborazione virtuale

Firenze, 9 Gennaio-16 Febbraio 2012

Docenti: Valdo Pasqui, Lucia Bertini

Lo scopo del corso Ŕ quello di far capire come i servizi di base delle biblioteche pubbliche cambiano se si sanno usare le tecnologie disponibili in modo appropriato. Il focus Ŕ sull'accesso all'informazione e sulla collaborazione virtuale, introducendo alcune delle pi¨ importanti tecnologie Web che possono essere usate per comunicare con gli utenti e offrire i servizi di biblioteca tradizionali in modo innovativo.


Requisiti di partecipazione: I partecipanti devono aver acquisito alcune nozioni di base, seguendo i corsi TRIO dell'Area Informatica (tra cui sono consigliati: Copyright, Uso del PC-Internet, Browser, Software libero e Open Source) e dell'Area Biblioteche (tra cui sono consigliati: La ricerca dell'informazione. Web 2.0, Internet per bambini, per ragazzi, per giovani adulti, Guida alla realizzazione e gestione dei siti Web per le biblioteche).


Obbiettivi formativi: Alla fine del corso il partecipante sarà capace di:

Conoscenze Competenze Abilità
Conoscere e saper usare le funzionalitÓ di base per l'accesso all'informazione e l'interazione in Internet Essere consapevole delle scelte politiche, economiche e giuridiche (come copyright e privacy) che sono coinvolte nelle scelte di un'applicazione software per la biblioteca Saper usare le tecnologie Web che possono venire applicate alla ricerca integrata dell'informazione, agli OPAC, al prestito interbibliotecario, al document delivery, all'accesso ed uso del full text (risorsa digitale), alla collaborazione virtuale
Saper creare comunitÓ virtuali Conoscere e saper usare gli standard per l'interoperabilitÓ, con particolare comprensione dell'importanza degli standard aperti


Didattica e fruizione del corso: Il corso userÓ degli studi di caso che forniranno degli esempi, se possibile individuati in Toscana, di buone pratiche per le applicazioni delle tecnologie per il reperimento dell'informazione, l'uso delle biblioteche digitali e la collaborazione in rete. Le discussioni dei casi di studio fornirÓ la possibilitÓ di condividere e comparare le buone pratiche in diverse biblioteche e servizi informativi.


Valutazione del corso: Saranno valutate: la percezione degli studenti, il loro apprendimento (attraverso la valutazione del raggiungimento degli obbiettivi formativi con un giudizio degli esercizi e della prova finale), il contenuto del corso, i materiali didattici, la logistica, la capacitÓ del docente. Verranno usati questionari Web (Survey Monkey) e questionari da distribuire ai partecipanti ed ai loro datori di lavoro.
Il Rapporto finale sarÓ predisposto dal Coordinatore della Formazione della Sezione Toscana dell'AIB


Programma

Accesso all'informazione Ore Argomenti
09/01/12 4 Studio indipendente; Videoconferenza; Webinar
16/01/12 7 Accesso remoto, interfaccia ed architettura dell'informazione
17/01/12 4 Servizi informativi integrati ed interattivi. InteroperabilitÓ
30/01/12 7 Tecnologie per OPAC, prestito interbibliotecario, document delivery
31/01/12 4 Tecnologie per la biblioteca digitale
16/02/12 7 Open source. Reti sociali
Totale 33

Chi può partecipare: 30 bibliotecari o operatori bibliotecari nelle biblioteche pubbliche della Toscana.
Il corso è gratuito. La gratuità del corso è resa possibile dalla partecipazione economica di Regione Toscana


Referenti per le iscrizioni e le informazioni:
Eleonora Gargiulo, tel. 0571-757661 e-mail: e.gargiulo@comune.empoli.fi.it
Marta Motta, tel. 0571-757839 e-mail: catalogatore@comune.empoli.fi.it




Copyright AIB 2011-10-13 a cura di Paolo Baldi
URL:http://www.aib.it/aib/sezioni/toscana/formaz/co111031.htm


AIB-WEB | Sezioni Regionali | Toscana | Convegni