[AIB]  AIB-WEB. Materiali per la storia dei bibliotecari italiani
AIB-WEB | Materiali per la storia dei bibliotecari | Cariche AIB dal 1930 a oggi | Dizionario dei bibliotecari

Il Comitato direttivo provvisorio (1960-1961) e i Consigli direttivi dell'AIB 1961-1969


Comitato direttivo provvisorio (1960-1961)

(eletto il 9 ottobre 1960 nell'Assemblea straordinaria di Chianciano - con il compito di diffondere il nuovo Statuto, elaborare il relativo Regolamento e convocare entro un anno il Congresso -, insediato il 23 ottobre, ultima seduta il 7 maggio 1961)

Consiglio direttivo 1961-1964

(eletto il 10 maggio 1961 nell'Assemblea di Viareggio, insediato il 20 maggio, ultima seduta il 7 maggio 1964)

Collegio dei probiviri: Marina Bersano Begey (A), Enzo Bottasso (B), Guido Rispoli (C); supplenti Guglielmo Manfré (A), Ugo Baroncelli (B)

Collegio dei revisori dei conti: Angelo Daccò (A) (subentrato a Giorgio De Gregori per la sua nomina a tesoriere), Mario Zuccarini (B), Walter Morelli (C) (subentrato a Lydia Barbera, entrata nel Consiglio direttivo per rinuncia di Balbis); supplenti Giampietro Tinazzo (A) (subentrato a Daccò), Angelo Maria Raggi (B)

Consiglio direttivo 1964-1967

(eletto il 9 maggio 1964 nell'Assemblea di Spoleto, insediato il 3 giugno, ultima seduta il 28 gennaio 1967)

Collegio dei probiviri: Luigi Balsamo (A), Gino Nenzioni (B), Claudio Cesare Secchi (C); supplenti Stelio Bassi (A), Giuseppe Mazza (B)

Collegio dei revisori dei conti: Angelo Daccò (A), Pietro Florio (B), Lydia Barbera (C); supplenti Paolo Chiabrera (subentrato a Balsamo eletto proboviro) (A), Mario Zuccarini (B)

Consiglio direttivo 1967-1969

(eletto il 16 maggio 1967 nell'Assemblea di Fiuggi, insediato l'8 luglio, ultima seduta il 12 maggio 1969)

Collegio dei probiviri: Angelo Daccò (A), Maria Carloni (B), Claudio Cesare Secchi (C); supplenti Andrea Cavadi (A), Mario Carrara (B)

Collegio dei revisori dei conti: Angelo Daccò (A), Mario Zuccarini (B), Silvio Furlani (C); supplenti Andrea Cavadi (A), Giuseppe Mazza (B)

Nota: Le lettere A, B, C e D indicano le quattro categorie di soci che eleggevano separatamente i propri rappresentanti secondo lo Statuto del 1960: nell'ordine, tre per bibliotecari e impiegati di biblioteche statali, di biblioteche pubbliche di enti locali e di biblioteche speciali (universitarie, ecclesiastiche, ecc.), uno per i soci aggregati (non bibliotecari).


Copyright AIB 2000-11-29, ultimo aggiornamento 2014-11-29, a cura di Alberto Petrucciani
URL: http://www.aib.it/aib/stor/cariche60.htm

AIB-WEB | Materiali per la storia dei bibliotecari | Cariche AIB dal 1930 a oggi | Dizionario dei bibliotecari