Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Il patrimonio culturale in rete

Convegno

MAB FVG – Università degli studi di Trieste

14 dicembre 2012

Auditorium Revoltella, Via A. Diaz – Trieste

Il patrimonio culturale per definizione è legato ad un territorio e i professionisti della cultura interagiscono costantemente con gli enti presenti nel loro ambito territoriale cercando di avviare un dialogo che diventa particolarmente costruttivo quando porta alla costituzione di reti di collaborazione.

Il MAB FVG, nato nel luglio di quest’anno, è partito proprio avviando una prima collaborazione con l’Università di Trieste, allo scopo di promuovere congiuntamente una serie di iniziative comuni che vanno dalla ricerca alle manifestazioni culturali, dall’organizzazione di visite di studio e stage didattici all’attuazione di progetti per i beni culturali e museali.

Il convegno è dunque il primo atto di questa collaborazione e il tema è stato scelto perché le tecnologie della Rete facilitano da un lato il dialogo tra i professionisti della cultura, dall’altro la disseminazione e lo sviluppo della conoscenza.

Gli spunti di riflessione copriranno vari temi: le nuove tecnologie applicate alla conoscenza del patrimonio culturale in rete e la conseguente esigenza di ridefinire costantemente  il ruolo e la professionalità degli operatori della cultura, le ricadute in ambito giuridico di questo nuovo modo di comunicare il sapere e alcune esperienze di condivisione in Rete già in atto nel nostro territorio regionale.

 

Programma:

9.00: Registrazioni

9.30: Saluti delle autorità

  • Francesco PeroniMagnifico Rettore dell’Università di Trieste
  • Luca Baldin, Segretario nazionale ICOM Italia
  • Marco Carassi, Presidente nazionale ANAI
  • Enrica Manenti, Vicepresidente nazionale AIB
  • Grazia Tatò, Coordinatore MAB FVG
  • 10.30: I portali tematici come strumento di divulgazione del patrimonio archivistico

Mauro Tosti Croce Dirigente del Servizio 3. Studi e ricerca della Direzione generale degli  Archivi

Marco Ranieri DM PA Solutions

  • 11.30: Metadati e open data: nuovi paradigmi per vecchie professioni

Maurizio Messina Direttore della Biblioteca Marciana  e della Biblioteca Statale “Stelio Crise”   Giovanni Bergamin Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

Antonella Mulé  Responsabile del Portale degli Archivi d’Impresa nell’ambito del Servizio Archivistico Nazionale

  • 12.30: Dalla conoscenza alla tutela: l’Atlante dei beni culturali

Alessandro Zanmarchi Professore di legislazione dei beni culturali presso l’Università di Trieste

13.00: Pausa pranzo

Esperienze regionali

  • 15.00: Contaminazioni / Ibridi: archivi e cataloghi on-line modificati

Raffaella Canci Sistema delle Mediateche regionali del Friuli Venezia Giulia, Associazione Quarantasettezeroquattro

15.30: Archivi aperti e sapere diffuso: l’esperienza dell’Università di Trieste

Stefania Arabito, Mauro Rossi Università di Trieste

  • 16.00: Musei Archivi Biblioteche: Comune di Trieste, un esempio concreto di catalogo condiviso

 Claudia Morgan, Paola Ugolini Comune di Trieste

  • 16.30: AGCTs: citazioni on-line

Barbara Bigi Archivio generale del Comune di Trieste

  • 17.00: Dibattito

Per le iscrizioni compilare il modulo online

Locandina

Contatti e informazioni

Cristina Cocever

Università degli studi di Trieste

Via A. Valerio, 10

34127 Trieste

tel. 040- 5583549  fax 040-5583550

mail:  cocever@units.it

URL: https://www.aib.it/attivita/2012/28836-patrimonio-culturale-rete/. Copyright AIB 2012-11-13. A cura di Cristina Cocever, ultima modifica 2013-02-11