Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La scuola delle storie con Eros Miari

L’educazione dei lettori tra libri, ragioni, strategie e emozioni.
Appuntamenti per bibliotecari, docenti, educatori.

Docente: Eros Miari

Sede del corso: Fondazione Colocci, Via Angeloni, 3 – 60035, Jesi (AN)

C’è bisogno di storie. Ci aiutano a leggere il mondo. A dare un senso alla vita e alle persone. A incontrare gli altri rimanendo noi stessi. Noi – per dirla con Aidan Chambers – siamo quello che leggiamo. La lettura, dunque, non è un optional, ma una priorità educativa. Mette assieme la ragione e l’emozione: l’apprendimento, la logica, la comprensione, e le storie, le esperienze, le emozioni. Dalla riuscita di questa combinazione vengono contributi essenziali alla costruzione delle personalità. Per questo la lettura, che si pratichi a scuola, in famiglia, in biblioteca, sta nel cuore del percorso educativo.

Prendersi cura dei lettori è necessario, allora: accompagnandoli già dai primi passi, volti a far nascere una passione e guidandoli poi verso processi più complessi e raffinati, finalizzati ad educare lettori più competenti e consapevoli.
Prendersi cura dei lettori è la missione che ci assegniamo e assegniamo ai bibliotecari, ai docenti, agli educatori che prendono parte alla scuola delle storie: appuntamenti, incontri, discussioni e letture per riflettere sulla necessità dei libri e delle storie ai fini della crescita individuale e sulle ragioni irrinunciabili della formazione dei lettori.

La scuola delle storie può essere articolata come formazione generale o secondo temi specifici e per età di riferimento. Gli appuntamenti sono strutturati con particolare riferimento agli educatori (bibliotecari, docenti, ecc.) di ragazze e ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado (primo biennio). La partecipazione degli insegnanti della scuola primaria è comunque consentita con la precisazione che gli incontri potranno avere per loro una valenza di tipo metodologico, mentre il repertorio bibliografico e tematico (di contenuto) sarà riferito alle esigenze di lettori adolescenti e pre-adolescenti.
L’articolazione degli appuntamenti è la seguente:

A PARTIRE DAL LETTORE: LA SCUOLA DELLE STORIE TRA RAGIONI E EMOZIONE
Lunedì 16 settembre 2013
Orario: 14.00-18.00
Su quali fondamenta si costruisce una scuola delle storie? Quali sono le sue ragioni e i suoi strumenti? Come e perché la lettura può e deve essere al centro del percorso educativo? Tra storia e storie, definiamo le premesse e gli obiettivi di un percorso di costruzione dei giovani lettori.

LA LETTURA RACCONTATA: LIBRI DA LEGGERE E DA FAR LEGGERE, TRAME PER LA LETTURA
Lunedì 14 ottobre 2013
Orario: 14.00-18.00
L’affermazione della centralità del lettore è il punto di partenza per un percorso volto a definire quali libri non possono mancare nella biblioteca del giovane lettore e quali metodi, strumenti, strategie mettere in atto per educare alla lettura.

LA LETTURA RACCONTATA: IN FORMA DI PAROLE
Lunedì 11 novembre 2013
Orario: 14.00-18.00
Dalla lettura all’educazione alla lettura il passo non è sempre breve, ma certamente è possibile: come in un saggio conclusivo, i libri suggeriti e letti lungo il percorso di lavoro diventano repertorio condiviso e spunto per una proposta operativa di formazione dei giovani lettori.

Il corso sarà attivato solo se si raggiungeranno 20 iscrizioni.

Sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Per iscriversi è necessario compilare la scheda di iscrizione entro il 9 settembre 2013.

Il pagamento può essere effettuato in contanti il giorno del primo incontro o, al netto delle spese bancarie, tramite conto corrente bancario della Unicredit Banca di Roma, Agenzia 1 di Pesaro, intestato a:
Associazione Italiana Biblioteche, Sezione Marche
IBAN IT/09/F/02008/13301/000400974101
con causale: La scuola delle storie.

In caso di mancata partecipazione senza preavviso di almeno una settimana, verrà comunque richiesta (con fattura o ricevuta) una penale pari al 50% del costo del corso.

Per informazioni
Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Marche
Tel. 349 0515594
e-mail: marche@mar.aib.it

Quote di partecipazione
• Associati ordinari e amici AIB (persone): 80 €
• Associati amici (Biblioteche e enti): 90 € per ogni operatore
• Non soci (persone e enti): 120 € (+ IVA se dovuta)

Le quote sono riferite all’intera iniziativa e consentono la partecipazione a tutti gli incontri in programma.

URL: https://www.aib.it/attivita/2013/35553-la-scuola-delle-storie/. Copyright AIB 2013-06-28. Creata da Claudio Fabbri, ultima modifica 2013-08-26 di Claudio Fabbri