Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Verbale della Commissione Elettorale Centrale. 6 marzo 2014

Il giorno 6 marzo 2014, alle ore 15.30, presso la sede dell’Associazione Italiana Biblioteche, si è riunita la Commissione elettorale centrale eletta nel corso dell’Assemblea generale svoltasi il 1 marzo 2014 e composta dagli associati Andrea Marchitelli (presidente), Palmira Maria Barbini e Paola Puglisi.

Ai sensi dell’art. 6 del regolamento elettorale la Commissione procede quindi alla verifica degli aventi diritto all’elettorato attivo e passivo, sulla base di quanto disposto dall’art. 16 comma 2, dello Statuto dell’Associazione e dall’art. 2 del Regolamento elettorale, effettuando anche una verifica a campione sull’effettivo avvenuto pagamento delle quote sociali nel termine stabilito.

La Commissione passa quindi a esaminare le candidature proposte per gli organi nazionali e regionali. Sulla base di tali verifiche la Commissione ESCLUDE dalle candidature al Comitato Esecutivo Regionale della Sezione Molise l’associata Annamaria Saulino, la cui iscrizione per l’anno 2013 risulta essere come amico studente e non come associato ordinario. La Commissione ESCLUDE anche Paola Caiffi dalle candidature al Comitato Esecutivo Regionale della Sezione Liguria, la cui iscrizione per l’anno 2013 risulta essere come amico studente e non come associato ordinario. Invita inoltre la Sezione Liguria a convocare d’urgenza una nuova Assemblea dei soci per integrare il numero dei candidati al CER regionale, rimanendo in attesa dei risultati per inviare ai soci votanti della Sezione i documenti necessari all’espletamento del voto.

Sempre sulla base delle verifiche degli aventi diritto all’elettorato attivo e passivo, la Commissione rileva le seguenti irregolarità nella composizione delle Commissioni elettorali regionali:

  • per l’Emilia Romagna: Pasquale Novellino non risulta associato AIB;
  • per la Lombardia: Emanuela Semenzato non risulta aver rinnovato il 2013.

La Commissione delibera che i suddetti nominati non possano far parte delle Commissioni elettorali regionali ex art. 4 ultimo c.p.v. del Regolamento elettorale.

La Commissione, sentiti telefonicamente i Presidenti regionali interessati e d’accordo con essi, ha provveduto a integrare le due Commissioni elettorali regionali con uno dei membri supplenti.

La Commissione prende atto che nella Sezione Trentino-Alto Adige, non essendovi un numero sufficiente di candidature, l’Assemblea regionale ha deciso all’unanimità di considerare eleggibili tutti i soci che siano in regola con il pagamento della quota d’iscrizione per il 2013. La lettera inviata agli elettori del Trentino-Alto Adige conterrà quindi i nominativi di tutti i soci eleggibili, ai sensi dell’art. 3 del Regolamento elettorale.

Chiesto il parere del Collegio AIB dei Probiviri, la Commissione prende atto delle seguenti decisioni:

  • viene ammesso al voto l’associato Fabrizio Mangione, sezione Toscana, che ha presentato domanda di iscrizione come associato 2014 entro i termini indicati dal Regolamento elettorale e che ha ricevuto l’attestazione in data 3/03/2014.
  • in merito al voto effettuato affidando a terzi buste chiuse, contenenti i propri voti, da consegnare al seggio elettorale nella data delle elezioni, questo tipo di voto non viene assimilato al voto postale quindi non è ritenuto ammissibile.
URL: https://www.aib.it/attivita/2014/41703-verbale-commissione-elettorale-20140306/. Copyright AIB 2014-03-11. Creata da Redazione AIB, ultima modifica 2014-04-30 di Giovanna Frigimelica