Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Information literacy – Bibliotecari in azione : dalle parole ai fatti

Titolo: Information literacy: dalle parole ai fatti. Percorsi teorico-pratici per bibliotecari (e non solo)

1. Sede: Senigallia (AN) – Biblioteca comunale Antonelliana
2. Data: 22-23 ottobre
3. Tipologia: corso di base di 25 ore (12 in presenza + 13 equivalenti a distanza)

4. Scopo
Il corso presenta riferimenti teorici e percorsi pratici per orientare i bibliotecari pubblici, accademici e scolastici, gli specialisti dell’informazione, gli educatori e gli operatori culturali, nella progettazione di azioni di Information Literacy

5. Contenuto

  • Information Literacy: un concetto multidimensionale e dinamico
  • Quali azioni per quali contesti
  • Quali competenze per il bibliotecario?
  • Bibliotecari in azione: dall’idea al progetto

Information literacy

6. Area tematica e codice OF

Servizi al pubblico – 4.1. Servizi di consultazione, informazione e istruzione

7. Qualificazione EQF

EQF: 5

8. Obiettivi formativi

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:
A. Conoscenze apprendere le diverse dimensioni dell’Information Literacy e acquisire consapevolezza sulle possibilità di azione formativa dei bibliotecari nella società
B. Capacità analizzare bisogni, opportunità e criticità per disegnare percorsi in/formativi per la propria comunità di riferimento; saper valorizzare e comunicare le azioni di Information Literacy

9. Metodologia didattica

Obiettivi formativi Metodologia didattica
A. Conoscenze  Lezione in presenza, discussioni e simulazioni pratiche
B. Capacità  Esercitazioni e attività di gruppo, condivisione di contenuti online

10. Valutazione apprendimento (prova da cui risultino le conoscenze e competenze acquisite):

Obiettivi formativi Valutazione apprendimento
A. Conoscenze Questionario di rilevazione dei bisogni, delle aspettative e delle competenze in entrata

Questionario di verifica finale e valutazione qualitativa attraverso l’utilizzo di mappa mentale.

B. Capacità  Autovalutazione del percorso realizzato

11. Supporto alla didattica

Risorse web  x
Pubblicazioni  x
Attrezzature e IT  x
Tutoraggio e facilitazione  x

12. Requisiti e modalità di partecipazione

Socio AIB  Iscrizione (consigliata)
Destinatari Bibliotecari, archivisti, operatori museali, insegnanti, ricercatori
Esperienza Non obbligatoria
Titolo di studio  Laurea (consigliata)
N° partecipanti  min 20, max 40 iscritti
Quota di partecipazione Associati ordinari: euro 80 €
Studenti amici: euro 50 €
Enti associati: euro 100 € (a persona)
Non associati: euro 145 € (a persona) + IVA (se dovuta)

13. Modalità di registrazione [compilare la scheda di iscrizione online]: (scadenza iscrizioni: 17 ottobre)

Referente per le iscrizioni
Luigi Balsamini, email balsamini(at)aib.it

14. Docenti e facilitatori

Docenti  Stefania Puccini: è bibliotecaria presso la biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze. Dal 2007 coordina la formazione degli utenti dell’area umanistica e dal 2000 conduce laboratori di Information Literacy rivolti in particolare agli studenti dell’ambito della Psicologia e di Scienze della Formazione.

Ornella Russo: lavora presso la Biblioteca dell’Area della Ricerca del CNR di Bologna, come bibliotecaria responsabile delle risorse digitali e dei servizi di supporto ai ricercatori. Dal 2013 si occupa di formazione e tiene corsi di Scientific Information Literacy per i ricercatori e per gli studenti delle scuole secondarie di II grado.

Facilitatori  Tommaso Paiano: AIB Marche, bibliotecario. Dal 2014 collabora anche nel Gruppo di studio sulla Information Literacy

15. Programma e tempi

Lezioni frontali in presenza, esercitazioni e lavori di gruppo GIO 22 ottobre: (6 ore)

10:00/13:00 – 14:00/1700

  • Information Literacy e Literacies
  • Il bibliotecario come Information worker: sfide e opportunità
  • Standards e Modelli: come usarli
Lezioni frontali in presenza, esercitazioni e lavori di gruppo VEN 23 ottobre: (6 ore)

10:00/13:00 – 14:00/1700

  • Dall’idea al progetto: immaginare e disegnare percorsi in/formativi
  • Elementi di progettazione: dagli obiettivi alla valutazione dell’apprendimento
  • Presentazione e analisi di strumenti digitali a supporto della didattica
Apprendimento attivo individuale e di gruppo a distanza n. di ore equivalenti 13

La consegna dei lavori avverrà successivamente alla fine del corso in data da concordare con i partecipanti.

Ai partecipanti sarà chiesto di compilare anche un questionario per la verifica del loro grado di soddisfazione rispetto al raggiungimento degli obiettivi formativi dichiarati.

Per ulteriori informazioni:

Facilitatore del corso: Tommaso Paiano, paiano(at)aib.it
Presidente: Valeria Patregnani, email valeria.patregnani(at)gmail.com

 

 

 

URL: https://www.aib.it/attivita/2015/50868-infolit-marche/. Copyright AIB 2015-08-07. Creata da Tommaso Paiano, ultima modifica 2015-11-09 di Tommaso Paiano