Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Comunicato sulle elezioni per il rinnovo delle cariche associative per il triennio 2020-2023

Agli Associati AIB

 

e, per conoscenza,

Al Presidente della Commissione elettorale centrale

Ai Presidenti delle Commissioni elettorali regionali

 

A seguito del necessario rinvio delle elezioni per il rinnovo delle cariche associative, inizialmente fissate alla data del 22 aprile e nell’incertezza sulla durata dell’emergenza sanitaria in Italia, il Comitato esecutivo nazionale, con l’obiettivo di fare il possibile per non superare la scadenza naturale del mandato elettorale e di assicurare al contempo il rispetto della volontà degli Associati, ha deliberato di fissare la data delle elezioni al 18 maggio 2020 in modalità telematica, salva verifica della fattibilità tecnica e della legittimità statutaria del voto telematico e a meno di parere contrario del Consiglio nazionale dei Presidenti regionali (CNPR) o della maggioranza degli Associati aventi diritto al voto.

Dopo avere acquisito il parere favorevole del CNPR, nella impossibilità di convocare l’Assemblea generale, tale delibera è stata comunicata, con nota prot. n. 75 del 14 aprile 2020, agli Associati aventi diritto al voto, con invito a esprimere il loro volere mediante un sondaggio tramite SurveyMonkey articolato in due quesiti:

  • il primo quesito ha riguardato la scelta del voto telematico, non previsto dallo Statuto ma assimilabile al voto postale affidato a un terzo vettore (in questo caso, la piattaforma tecnologica messa a disposizione da un fornitore certificato), a condizione che siano assicurati i necessari requisiti di sicurezza, segretezza e trasparenza, nonché di accessibilità e usabilità;
  • il secondo quesito ha riguardato la scelta della data, proponendo un’alternativa tra il 18 maggio 2020 (data proposta dal Comitato esecutivo nazionale) e una data da stabilire nel mese di settembre 2020. Tenuto conto che la fissazione della data delle elezioni da parte dell’Assemblea avviene con voto palese, il questionario richiedeva altresì di precisare l’identità del rispondente.

Il questionario è stato compilato da 723 Associati, 669 dei quali lo hanno compilato interamente e correttamente, mentre 54 schede non erano complete. Si sono espressi a favore del voto telematico 662 Associati, pari al 98,95% dei rispondenti. Si sono espressi a favore del 18 maggio 2020 quale data delle elezioni 478 Associati, pari al 71,45% dei rispondenti.

Nel frattempo, i test sulla piattaforma ELIGO, precedentemente individuata dal Delegato del Comitato Esecutivo Nazionale all’Informatizzazione Giovanni Bergamin a valle di una indagine di mercato, si sono conclusi con esito positivo. Tale piattaforma, anche a parere del Presidente della Commissione elettorale centrale Andrea Marchitelli che ha partecipato ai test, presenta i requisiti necessari allo svolgimento delle elezioni e il prezzo del servizio, pari a circa € 2.000,00 IVA compresa, appare sostenibile e non lontano dai costi che le operazioni di voto in presenza e postale comporterebbero.

La Presidente nazionale ha quindi sottoposto al Collegio dei Probiviri e alla Commissione elettorale centrale la richiesta di un parere di conformità statutaria sulla proposta di fissare al 18 maggio 2020 lo svolgimento delle elezioni mediante il sistema ELIGO, con invito a formulare ogni suggerimento, tanto riguardo alla procedura da seguire, quanto riguardo alle modalità di avvio delle operazioni.

Sia il Collegio dei Probiviri, sia la Commissione elettorale centrale, preso atto che la piattaforma individuata risulta presentare i requisiti indicati in premessa, e anche alla luce dell’esito del sondaggio compiuto tra gli Associati, hanno risposto positivamente circa la possibilità di adottare un sistema di voto telematico e di fissare le elezioni per il 18 maggio, raccomandando inoltre che la votazione rimanga aperta per almeno due giorni, possibilmente sia lavorativi che festivi.

In particolare, la Commissione elettorale centrale ha suggerito di aprire le operazioni di voto a partire dalle ore 18.00 di venerdì 15 maggio 2020 e di chiuderle alle ore 18.00 di lunedì 18 maggio 2020, dando modo alla Commissione stessa di riunirsi immediatamente dopo per verificare la regolarità delle operazioni e proclamare gli eletti.

La Commissione elettorale centrale formula inoltre indicazione ad aprire la riunione di verifica dei risultati ai componenti delle Commissioni elettorali regionali e intende costituire una lista di discussione con essi per assicurare la migliore configurazione del sistema e la massima trasparenza delle operazioni di spoglio.

Pertanto, riscontrata la sussistenza di tutte le condizioni di cui in premessa, resta confermata per lunedì 18 maggio 2020 la data delle elezioni per il rinnovo delle cariche associative.

La procedura di voto resterà aperta dalle ore 18:00 di venerdì 15 maggio 2020 alle ore 18:00 di lunedì 18 maggio.

Gli Associati aventi diritto al voto riceveranno con successivo messaggio della Segreteria nazionale tutte le necessarie istruzioni per accedere alla procedura.

 

Il Presidente nazionale AIB
Rosa Maiello

Roma, 27 aprile 2020
Prot. n. 82/2020

URL: https://www.aib.it/attivita/2020/80947-comunicato-rinnovo-cariche-associative-2020-2023/. Copyright AIB 2020-04-27. Creata da Artemisia Gentileschi, ultima modifica 2020-04-27 di Artemisia Gentileschi