Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Abstract “Mamma lingua. Storie per tutti, nessuno escluso. Traguardi e sviluppi di un progetto tra multicultura e inclusione in biblioteca”

Il bilinguismo come ponte tra le culture

Fare delle lingue di ciascuno un’opportunità per tutti, Caterina Ramonda, Formatrice Dulala-D’une langue à l’autre per Italia e Francia-PACA

Il plurilinguismo è una caratteristica della nostra società e la sua valorizzazione una sfida che coinvolge soggetti diversi. Sempre più studi scientifici sottolineano i vantaggi del crescere bilingui e plurilingui (dallo sviluppo cognitivo ai risultati scolastici e professionali tra gli altri).

Dulala – D’une langue à l’autre si occupa dal 2009 di plurilinguismo, nell’idea che possa essere lievito nella società per favorire stesse possibilità per tutti e per lottare contro le discriminazioni. Ha negli anni sviluppato diversi campi di azione (formazione, laboratori, produzione di risorse e strumenti) per accompagnare chi lavora in campo educativo, culturale, sociale e sanitario nel progettare intorno alle lingue, proponendosi di sensibilizzare alla pluralità linguistica anche attraverso la narrazione con strumenti come il kamishibai plurilingue e il relativo concorso internazionale, gli albi realizzati con le edizioni Syros, le produzioni originali delle Storie in Scatola e del kit Fabulala.

Da fine 2019 Dulala opera non solo a livello internazionale nei paesi francofoni, ma anche in Italia, dove ha cominciato a portare le proprie risorse in una serie di formazioni e laboratori con bibliotecari e insegnanti.

 



URL: https://www.aib.it/attivita/bibliopride/2022/100274-abstract-convegno-mamma-lingua-foggia/. Copyright AIB 2022-08-01. Creata da Agnese Cargini, ultima modifica 2022-08-01 di Agnese Cargini