Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

AIB solidale: La proposta di solidarietà dell’AIB nei confronti delle biblioteche alluvionate dell’Emilia-Romagna

L’Associazione italiana biblioteche intende sostenere la realizzazione di progetti da attuarsi a favore delle biblioteche dell’Emilia-Romagna colpite dall’alluvione o dalle sue conseguenzeL’AIB interverrà tramite l’erogazione di un contributo proveniente dal 5×1000 di cui è stata beneficiaria e da donazioni di solidarietàLe biblioteche che beneficeranno del contributo saranno iscritte gratuitamente all’AIB per l’anno 2024, in qualità di enti amici esonerati dal versamento della quota associativa annuale.

Soggetti beneficiari del contributo e requisiti di accesso

Il contributo è destinato agli enti e ai privati che siano proprietari o abbiano in gestione biblioteche danneggiate dall’alluvione o dalle conseguenze dell’alluvione che ha colpito l’Emilia-Romagna nel mese di maggio 2023I soggetti interessati possono avanzare richiesta di contributo esclusivamente a favore delle biblioteche alluvionate che prima dell’evento calamitoso:

– osservavano l’apertura al pubblico

– disponevano di un catalogo del patrimonio

– avevano in organico almeno un bibliotecario o un assistente/aiuto bibliotecario.

I requisiti richiesti dovranno essere dichiarati nella domanda di contributo e le dichiarazioni saranno oggetto di valutazione.

Interventi ammissibili ed entità del contributo

Ogni soggetto interessato può avanzare una sola proposta progettualeSono ammesse e finanziabili le spese relative a progetti di riallestimento, acquisto di beni (arredi e attrezzature, dotazione libraria e su altro supporto, giochi e giocattoli ecc.) e prestazioni di servizio per attività di allestimento, acquisizione e catalogazione del materiale, promozione della lettura. Il progetto dovrà prevedere la riapertura al pubblico dell’istituto, se chiuso per le conseguenze dell’alluvione. Il progetto cofinanziato dovrà essere concluso entro il 31 dicembre 2024. Il contributo massimo associativo è del 100% del costo complessivo dell’intervento previsto ma, in ogni caso, non potrà superare i 5.000 euro. L’entità del contributo sarà commisurata alla disponibilità finanziaria e sarà comunicata, per accettazione, alle biblioteche beneficiarie prima di essere effettivamente erogato.

Il finanziamento sarà suddiviso in due tranche: un anticipo pari alla metà del contributo sarà erogato a presentazione del progetto e del relativo piano economico e il restante saldo del 50% a presentazione del rendiconto del progetto e delle spese effettivamente sostenute.

Spese ammissibili

È possibile rendicontare solo le spese effettivamente sostenute e che siano:

– comprovate da fatture elettroniche quietanzate o da documenti contabili aventi forza probatoria equivalente

– conformi alla normativa fiscale, contabile e civilistica vigente

– non eccedenti alla previsione di spesa approvata

– imputabili ai beni o ai servizi previsti nel progetto presentato.

Criteri di valutazione

Le proposte di progetto e le dichiarazioni saranno esaminate da una Commissione costituita da tre membri interni all’AIB, nominati dalla Presidente nazionale. Le funzioni di segreteria saranno svolte dalla Responsabile amministrativa dell’AIB.

Criteri di valutazione:

– fino a un massimo di 8 punti per la qualità del progetto presentato;

– fino a un massimo di 8 punti per l’efficacia della proposta progettuale,

– fino a un massimo di 14 punti per la criticità dei danni subiti (i quali saranno dichiarati).

La Commissione, ai fini della valutazione, attribuirà punteggi collegiali dopo aver verificato che siano rispettati i criteri di accesso alla selezione.

Termini e modalità di presentazione della domanda

Le richieste dovranno pervenire entro il 31 agosto, compilando e inviando il modulo, disponibile in fondo alla pagina, all’indirizzo <aib(at)legalmail.it>.

In seguito, i beneficiari selezionati saranno contattati per conferma. Si chiede agli enti e ai privati beneficiari, di dare massima pubblicizzazione al contributo erogato.

Informativa ai sensi del Regolamento generale per la protezione dei dati personali 2016/679. Vi informiamo che i dati  personali sopra forniti formano oggetto di trattamento in relazione all’iscrizione all’Associazione Italiana Biblioteche e  alla fruizione dei relativi diritti previsti dall’art. 8 dello Statuto vigente. Verranno trattati nel rispetto della normativa  sopra richiamata con il supporto di mezzi cartacei e/o informatici, comunque mediante strumenti idonei a garantire la  loro sicurezza e riservatezza. I dati potranno essere comunicati per le finalità di cui sopra a soggetti che collaborino con  il titolare. Titolare dei sopraindicati trattamenti è Associazione Italiana Biblioteche, con sede in Viale Castro Pretorio 105, 00185 Roma. Responsabile del trattamento è il Responsabile amministrativo dell’Associazione.

Per informazioni contattare Roberta Turricchia <roberta.turricchia(at)aib.it>.

Modulo di adesione

Il modulo compilato dovrà essere inviato entro il 31 agosto 2023 all‘Indirizzo PEC aib(at)legalmail.it

Il modulo è disponibile anche in formato .rtf

Richiesta di adesione alla proposta AIB Solidale per le biblioteche alluvionate

Soggetto richiedente

Sede    via                                  città                    cap    provincia

Pec

Recapito telefonico

Partita IVA

Codice Fiscale

Legale rappresentante (che sottoscriverà la richiesta)    

Nato/a      a      il

Biblioteca per la quale si richiede il contributo

Sede    via                                  città                    cap    provincia

Pec

Indirizzo mail del referente/direttore

Recapito telefonico

Requisiti

Prima della alluvione la biblioteca era aperta al pubblico   Si’   NO

Prima della alluvione la biblioteca disponeva di un catalogo del patrimonio Si’ NO

Prima dell’alluvione la biblioteca aveva in organico almeno un bibliotecario o assistente/aiuto bibliotecario Si’ NO

Criticità dei danni subiti (dichiarazione del legale rappresentante)

Proposta progettuale

Costo complessivo del progetto

Entità della richiesta di contributo all’AIB

_______________________________

Informativa ai sensi del Regolamento generale per la protezione dei dati personali 2016/679. Vi informiamo che i dati  personali sopra forniti formano oggetto di trattamento in relazione all’iscrizione all’Associazione Italiana Biblioteche e  alla fruizione dei relativi diritti previsti dall’art. 8 dello Statuto vigente. Verranno trattati nel rispetto della normativa  sopra richiamata con il supporto di mezzi cartacei e/o informatici, comunque mediante strumenti idonei a garantire la  loro sicurezza e riservatezza. I dati potranno essere comunicati per le finalità di cui sopra a soggetti che collaborino con  il titolare. Titolare dei sopraindicati trattamenti è Associazione Italiana Biblioteche, con sede in Viale Castro Pretorio 105, 00185 Roma. Responsabile del trattamento è il Responsabile amministrativo dell’Associazione.

_______________________________

Data

Firma del legale rappresentante 



URL: https://www.aib.it/attivita/campagne/2023/106058-aib-solidale-biblioteche-alluvionate-emilia-romagna/. Copyright AIB 2023-07-19. Creata da Agnese Cargini, ultima modifica 2023-07-20 di Agnese Cargini