Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

A Modena vandali distruggono la mini biblioteca per il book crossing

Al Parco Amendola a Modena, come in altri punti della Città, da qualche tempo è stata installata una panchina rossa che vuole indicare l’orrore per la violenza alle donne e i femminicidi con vicino una casetta dei libri per il book crossing. Questa piccolo servizio per i frequentatori del parco è stato oggetto di due atti vandalici da parte di sconosciuti che hanno prima rovesciato e bruciato i libri e, pochi giorni dopo, quando i cittadini avevano già rimpiazzato i libri danneggiati, hanno fatto esplodere petardi che hanno distrutto casetta e panchina. La cittadinanza ha risposto con una lettura spontanea sul posto.

L’Osservatorio sulla censura dell’Associazione Italiana Biblioteche condanna questi atti vandalici, ricorda l’importanza della lettura e dei libri come strumenti di libertà e crescita collettiva ed esprime solidarietà al Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, alla Presidente del Quartiere Maria Teresa Rubbiani e a tutti i cittadini Modenesi.

Roberta Turricchia, presidente AIB sezione Emilia-Romagna

L’Osservatorio censura dell’Associazione Italiana Biblioteche

Roma, 12 dicembre 2019

URL: https://www.aib.it/attivita/comunicati/2019/78011-modena-vandali-distruggono-mini-biblioteca/. Copyright AIB 2019-12-13. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2019-12-13