Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Educare alla literacy: formare lettori indipendenti

all’interno del progetto LeggiAMO promosso dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

in collaborazione con il Comune di San Giorgio di Nogaro

18 e 19 novembre 2019

San Giorgio di Nogaro, Villa Dora, Piazza Plebiscito 2, 9.30-13.00 / 14.00-16.30

Tipologia: corso di livello avanzato

Area tematica e codice OF: Area 4 Servizi / 4.5 Promozione della lettura / 4.5.2 Ragazzi – 4.5.3 Adolescenti – 4.5.4 Giovani adulti)

Qualificazione EQF (European Qualifications Framework): 6

Obiettivo del corso:

Il programma del corso trae spunto dalla ricerca internazionale, approfondisce le competenze della pedagogia della literacy e presenta le linee guida di promozione della lettura per lettori adolescenti e ragazzi. Introduce inoltre la figura dello specialista della lettura come professionista con adeguata formazione teorica e pratica, capace di utilizzare molteplici strategie di lettura, varietà di materiali e tecniche di valutazione appropriate, con l’obiettivo di far nascere o accrescere nei bibliotecari partecipanti questa specifica competenza.

Contenuto del corso:

Dopo una breve presentazione dei partecipanti e la compilazione di un breve questionario per valutare le competenze iniziali, seguiranno:

  • Introduzione generale sul panorama italiano e internazionale
  • I professionisti della lettura. Ruoli e competenze
  • Valutazione del lettore
  • Lettura indipendente
  • Biblioteca e scuole
  • Strategie metacognitive
  • Lettura disciplinare
  • Lettura e pensiero critico

A conclusione del percorso, focus group e compilazione questionario di fine corso.

Obiettivi formativi:

Alla fine del Corso AIB il partecipante avrà acquisito le seguenti:

  1. Conoscenze: Basi teoriche della pedagogia della lettura e best practice internazionali per la formazione degli adolescenti come lettori indipendenti.
  2. Capacità: Avviare e valutare dei progetti di promozione della lettura in funzione delle specifiche abilità da sviluppare.

Metodologia didattica:

Corso di 12 ore di lezione in presenza che prevedono: lezione frontale, presentazione dei materiali che saranno depositati in piattaforma o caricati nelle singole postazioni; proiezione video; discussione guidata, esercitazione in piccoli gruppi.

Supporto alla didattica

Risorse web disponibili on line; bibliografia e sitografia

Docente e facilitatore:

Docente: Tiziana Mascia, progettista e ricercatrice nell’ambito del dottorato di Pedagogia generale, Pedagogia Sociale, Didattica generale e Didattica disciplinare della Libera Università di Bolzano

Programma:

Lunedì 18 novembre 2019: ore 9.30 – 16.30 (con pausa dalle 13 alle 14)

  • Pre-test di valutazione delle competenze
  • Introduzione a:
    • Panorama italiano e internazionale sulla Reading Literacy
    • I professionisti della lettura. Ruoli e competenze
    • Valutazione delle abilità di lettura e dell’identità del lettore.
    • Lettura indipendente: costruzione di un percorso.
    • Strategie metacognitive: i collegamenti nella lettura.
  • Esercitazione:
    • Analisi proposte per gli adolescenti nella biblioteca (punti critici e opportunità)
    • Costruire un questionario per la valutazione del lettore.
    • Proporre progetti di lettura

Martedì 19 novembre 2019: ore 9.30 – 16.30 (con pausa dalle 13 alle 14)

  • Biblioteca: lavorare con la scuola
  • Lettura disciplinare: scrittura, linguaggio e obiettivi diversi per la lettura nelle singole discipline.
  • Lettura e pensiero critico: sviluppare e stimolare le attitudini legate al pensiero critico attraverso la lettura.
  • Esercitazione:
    • Costruzione bibliografia tematica per area disciplinare
    • Proposta di lettura per lo sviluppo del pensiero critico.
  • Test finale

Attestazioni finali:

A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di frequenza previo superamento del test di fine corso utile ai fini della qualificazione professionale, ai sensi dell’art. 5 del regolamento d’iscrizione all’AIB.

La partecipazione al corso è valevole per il riconoscimento dei crediti richiesti per l’attestazione professionale AIB.

Ai partecipanti sarà chiesto di compilare un test per la verifica del loro grado di apprendimento rispetto al raggiungimento degli obiettivi formativi dichiarati e un test di valutazione del corso.

Modalità di partecipazione:

Per iscrizioni: martina.contessi@outlook.it entro il 10 novembre 2019

 

N° Partecipanti:

Min. 10.

In caso di mancato raggiungimento del numero previsto, la Sezione si riserva di annullare il corso: in tal caso verrà data immediata comunicazione agli iscritti.

Quote di partecipazione:

Il corso è gratuito per tutti i residenti nelle Regione Friuli Venezia Giulia

Per tutti gli altri il costo è di euro 110,00 + IVA se dovuta

Per iscrizioni: martina.contessi@outlook.it

il pagamento può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

  • In contanti direttamente all’inizio del corso;
  • con bonifico bancario intestato a: Associazione Italiana Biblioteche – Unicredit, Ag. Roma Orlando IBAN: IT14W0200805203000400419447 e causale: COGNOME – Corso Promozione Ragazzi.
  • Con fattura intestata all’ente.

Gli associati devono essere in regola con la quota associativa per il 2019. La quota può essere saldata anche in occasione del corso.

Eventuali disdette dovranno essere comunicate entro il 10 novembre 2019.

Breve CV formatrice:

Tiziana Mascia, progettista e ricercatrice nell’ambito del dottorato di Pedagogia generale, Pedagogia Sociale, Didattica generale e Didattica disciplinare della Libera Università di Bolzano (temi: pedagogia della lettura, nuove metodologie di educazione alla literacy). Autrice del programma Rai Cultura Invito alla Lettura. Cura la rubrica “Letture internazionali” de Il Pepeverde, rivista specializzata nella letteratura per ragazzi. Membro ELINET (European Literacy Policy Network), FELA (Federation of European Literacy Associations) e ILA (International Literacy Association).

Email: tizianamascia@tizianamascia.it

Biblio-sitografia di base:

EU High Level Group of Experts on Literacy (2012). Final Report, September 2012. Luxembourg: Publi-cations Office of the European Union. Retrieved from: http://ec.europa.eu/education/policy/ school/doc/literacy-report_en.pdf

Mascia, T. (2018). Invito alla lettura. Formare lettori indipendenti – Rai Scuola [serie TV]. Rai Cultura: Roma.

Mascia, T. (2017). Invito alla lettura – Rai Scuola [serie TV]. Rai Cultura: Roma. Retrieved from http://www.raiscuola.rai.it/programmi/invito-alla-lettura/265/1/default.aspx

Mascia T. (2018). La pluralità della literacy: I legami tra lettura, letteratura e intelligenza emotiva, in Libri e Riviste d’Italia, 13, pp. 19-23. Retrieved from: http://www.bv.ipzs.it/bv-pdf/007/MOD-BP-17-104-017_2295_1.pdf

Mascia T. (2016). I professionisti della lettura, in Il Pepeverde: rivista di letture e letterature per ragazzi, 69, pp. 40-43.

Mascia, T. (2015). Dalla lettura alla literacy: come si diventa lettori nel nostro tempo, in Biblioteche oggi Trends, 2, p. 23-33.

Mascia T. (2015). Le esperienze. Parte II, in Forum del libro (a cura di), Esperienze Internazionali di Promozione della Lettura QUADERNI DI LIBRI E RIVISTE D’ITALIA, vol. 65, p. 91-219, Roma: Ministero per i beni e le attività culturali – Centro per il Libro e la Lettura. Retrieved from: http://www.bv.ipzs.it/bv-pdf/007/MOD-BP-15-108-664_2148_1.pdf

URL: https://www.aib.it/attivita/formazione/2019/76971-educare-alla-literacy-formare-lettori-indipendenti-2/. Copyright AIB 2019-10-21. A cura di Elisa Zilli, ultima modifica 2019-10-21