Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Educazione civica ed Information Literacy a scuola e in biblioteca

Osservatorio Formazione

Corso nazionale AIB-MIUR 2021-2022

L’Associazione Italiana Biblioteche propone a insegnanti, bibliotecari ed educatori, un percorso  sull’information literacy con l’obiettivo di migliorare i livelli di uso delle fonti informative nella  pratica didattica, online e in presenza.

Il corso si pone in linea con le Indicazioni Nazionali per la scuola del primo e del secondo ciclo e  con la LEGGE 20 agosto 2019, n. 92, che introduce l’insegnamento trasversale dell’educazione  civica, con l’obiettivo di favorire ”l’educazione alla cittadinanza digitale” in particolare su temi  come la credibilità e l’affidabilità delle fonti, l’interazione attraverso varie tecnologie digitali,  l’utilizzo di servizi digitali pubblici e privati, la tutela della propria reputazione e riservatezza,  specie su questioni come il cybersicurezza.

Modalità Online su piattaforma EDmodo
Periodo Da novembre 2021 a marzo 2022; i calendari dei singoli corsi verranno concordati con le scuole di riferimento
Tipologia Corso base
EQF 6

Progetto “Information literacy”.

Lo scenario di crisi in cui siamo immersi rende sempre più necessaria e centrale nella scuola e nelle  biblioteche, l’azione congiunta e coordinata di insegnanti e bibliotecari, in grado di favorire  l’apprendimento significativo, il successo scolastico e il contrasto efficace dell’analfabetismo  funzionale.

Scopo 

Lo scopo del corso è quello di:

  1. diffondere teorie e pratiche dell’information literacy tra i bibliotecari e gli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado.
  2. avviare un percorso professionale partecipato e trasversale per la condivisione di un curricolo formativo sulla competenza informativa e la cittadinanza digitale, dentro e oltre gli insegnamenti disciplinari.
  3. migliorare i livelli di alfabetismo informativo degli studenti.

Contenuto

Nella cornice della scuola e della biblioteca scolastica, il corso online propone strategie, strumenti, risorse e metodologie didattiche attive, per la progettazione di lezioni efficaci sulla competenza  informativa degli studenti ovvero sulla loro capacità di mobilitare criticamente saperi e abilità, per  l’accesso, l’interpretazione, l’analisi, la gestione, la creazione, la comunicazione, l’archiviazione e la  condivisione dell’informazione.

Obiettivi formativi generali

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso il partecipante acquisirà:
A. Conoscenze ✔ Norme, linee guida, framework per il curriculum scolastico
✔ Standard e modelli di alfabetizzazione informativa
✔ Modelli di lezioni simulate
✔ Criteri di valutazione delle fonti
✔ Basi del copyright e del copyleft
✔ Basi della privacy per la tutela della reputazione online
✔ Le fonti online (il ruolo delle enciclopedie)
✔ Strategie e metodi per l’educazione alla ricerca documentale
✔ Software e tecnologie per la didattica attiva online
B. Capacità ✔ Progettare lezioni sulla competenza informativa online
✔ Mappare abilità e conoscenze sulla base delle indicazioni  nazionali e internazionali
✔ Valutare le fonti informative
✔ Esercitare il diritto d’autore
✔ Orientare la ricerca di risorse informative su Internet e nelle biblioteche
✔ Utilizzare la rete per la co-costruzione della conoscenza
✔ Collaborare all’ideazione, progettazione e funzionamento di  una biblioteca nella propria scuola

Metodologia didattica

Obiettivi formativi Metodologia didattica
A. Conoscenze Lezioni online in sincrono sui contenuti del corso e presentazione dei materiali su piattaforma dedicata.
B. Capacità Le capacità emergeranno dal livello raggiunto dai lavori di gruppo e  individuali e dalle discussioni sui forum

  •  Apprendimento cooperativo
  •  Apprendimento per progetti
  •  Brainstorming
  •  Problem solving

Valutazione apprendimento

Obiettivi formativi Valutazione apprendimento
A. Conoscenze Test di verifica dell’apprendimento a scelta multipla e/o a risposta aperta
B. Capacità Lavoro di gruppo per la progettazione di una lezione simulata.

Supporto alla didattica

Risorse web Piattaforma dedicata e Gmeet per lezioni online e  strumenti di condivisione: G-Suite, JitsiMeet, Jamboard, Mentimeter, Padlet.
Materiali didattici
  • Manifesto AIB per l’information literacy
  • Generazioni Connesse: Safer Internet Centre Italia
  • Digicomp 2.1
  • Cittadinanza digitale.eu
  • Future Education Modena | Innovazione nell’educazione
  • Raccomandazioni europee relativa alle competenze chiave  per l’apprendimento permanente (2006-2018)
  • Indicazioni nazionali (2012-2018)
  • Profili educativi, culturali e professionali
  • Linee Guida (Istituti superiori)
  • PNSD (Piano nazionale scuola digitale)
  • Legge 92/2019 Introduzione dell’insegnamento scolastico dell’educazione civica
  • LEGGE 13 febbraio 2020, n. 15 Disposizioni per la  promozione e il sostegno della lettura.
  • Regione Marche, L.R. 22 aprile 2020, n. 15. Promozione del libro e della lettura
Pubblicazioni
  • Ballestra L., Manuale per la didattica della ricerca documentale,  Bibliografica, 2014.
  • Bonaiuti, Calvani, Ranieri, Fondamenti di didattica, Carocci, 2016.
  • Da Re F., La didattica per competenze, Pearson, 2013.
  • Lana M., Introduzione all’information literacy, Ed. Bibliografica, 2020.
Attrezzature e IT Buona connessione a Internet – PC.
Tutoraggio e facilitazione Il percorso sarà quotidianamente monitorato e regolato in itinere da un e-tutor

Requisiti e modalità di partecipazione

N° partecipanti max 30
Destinatari Insegnanti, bibliotecari, educatori.
Requisiti Uso del computer e dei più comuni software online e offline

Docenti e facilitatori

Docenti Sandra Migliore (coordinatore Gruppo di studio Information literacy), Tommaso Paiano e Stefania Puccini (esperti e membri del Gruppo di studio nazionale Information literacy)
Admin/Gestore corso/e-tutor Paola Monno, Immacolata Murano

Programma e tempi

Durata complessiva
del corso:
25 ore online
10 ore: lezioni online suddivise in 5 incontri da 120 minuti.

Incontro conclusivo di follow up per la verifica del livello dei  risultati raggiunti dal corso  (la data in cui avrà luogo sarà concordata con il docente).

Comunità di apprendimento 9 ore: discussione aperta sui forum e lavoro di gruppo
Apprendimento attivo 6 ore: studio individuale dei materiali didattici e test di valutazione dell’apprendimento.

Programma del corso

La competenza informativa tra scuola e biblioteche: come fare lezioni efficaci

  • Fonti informative e apprendimento collaborativo
  • A cosa servono le enciclopedie, i dizionari (e le fonti informative): laboratorio
  • Software e strategie di analisi e sintesi dei testi digitali
  • Mappatura delle competenze, conoscenze e abilità
  • Come valutare una fonte informativa
  • Laboratorio: comprensione del testo e fake news
  • Mappatura delle competenze, conoscenze e abilità
  • Come fare ricerca su Internet e nelle biblioteche
  • Gli OPAC delle biblioteche
  • I motori di ricerca
  • Biblioteche digitali
  • Mappatura delle competenze, conoscenze e abilità
  • Come si applica il diritto d’autore alle opere dell’ingegno:
  • laboratorio sulle licenze Creative Commons
  • Mappatura delle competenze, conoscenze e abilità
  • Cybersecurity e autodifesa digitale
  • Laboratorio su hatespeech e aggressioni online
  • Normativa: privacy e cyberbullismo
  • Mappatura delle competenze, conoscenze e abilità
  • La scrittura collaborativa online
  • Wikipedia, l’enciclopedia online
  • Vikidia, l’enciclopedia per ragazzi dagli 8 ai 13 anni
  • Mappatura delle competenze, conoscenze e abilità
  • Tecnologie didattiche per lo sviluppo della competenza informativa
  • Predisporre l’ambiente di apprendimento
  • Tecnologie per il lavoro collaborativo e il brainstorming
  • Rubrica di valutazione
  • Rimanere informati
  • Il curriculum per la competenza informativa: una proposta condivisa
  • Definizioni di information literacy
  • Mosaico normativo
  • La mappa delle competenze informative: traguardi, obiettivi, abilità, conoscenze
  • Il curriculum implicito per la competenza informativa
  • Una proposta di curriculum esplicito, condiviso da scuole e biblioteche

Il corso si riterrà superato con profitto in presenza dei seguenti requisiti:

  • aver partecipato alle attività in piattaforma per un numero di ore non inferiore a 15 (lavoro individuale e  lavoro di gruppo);
  • aver partecipato obbligatoriamente alle lezioni online per un totale di 10 ore (ammessa una sola assenza);
  • aver svolto le attività richieste segnalate come “obbligatorie”;
  • aver conseguito un giudizio positivo per il 75 % delle attività previste.


URL: https://www.aib.it/attivita/formazione/2021/92728-educazione-civica-ed-information-literacy-a-scuola-e-in-biblioteca/. Copyright AIB 2021-09-01. Creata da Manuela De Noia, ultima modifica 2021-09-10 di Manuela De Noia