Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Richiesta di rettifica del bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n.1 posto a tempo indeterminato, presso il comune di Vergato, nel profilo professionale di “bibliotecario” cat. D

 

Roma, 14 giugno 2018

Prot. n. 111/2018

Spett.le Servizio Associato per la gestione del Personale

Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese

P.za della Pace 4

40038 – Vergato (Bologna)

Alla c.a. del Responsabile dott. Luigi Gensini

personale@unioneappennino.bo.it

 

 

Oggetto: Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n.1 posto a tempo indeterminato, presso il comune di Vergato, nel profilo professionale di “bibliotecario” cat.D.

 

L’Associazione Italiana Biblioteche, rappresentativa della professione bibliotecaria a livello nazionale (ex art. 26 D.Lgs. 206/2007 e successivo Decreto del Ministro della Giustizia, 7 gennaio 2013), ha tra i propri scopi statutari l’affermazione della specificità professionale del bibliotecario e la promozione e lo sviluppo delle biblioteche in Italia,

premesso che

  • la Legge regionale 24 marzo 2000, n. 18 Norme in materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali prevede che i Comuni (anche attraverso le Unioni di Comuni istituite ai sensi della legge regionale n. 21 del 2012) si avvalgano – per la realizzazione delle funzioni a loro assegnate – di figure specifiche e specialistiche quali bibliotecari, archivisti, museologi ed altri esperti dei beni culturali;
  • la delibera G.R. Romagna 3 marzo 2003, n.309 punto 5.4 personale recita: “In attesa della definizione dei profili professionali e delle procedure di reclutamento e selezione delle relative figure professionali, almeno per quella di bibliotecario è utile fare riferimento ai requisiti richiesti per l’ammissione all’albo dei bibliotecari dell’AIB”;
  • la scrivente Associazione a partire dal 2014 l’AIB rilascia, ai sensi della L.4/2013, un’attestazione ai bibliotecari in possesso di specifici requisiti (titoli di studio e competenze professionali), e provvede a tenere aggiornato l’Elenco degli associati;

rilevato che

  • tra i titoli di studio inseriti tra i requisiti d’accesso elencati nell’Allegato 1: titoli di studio validi per la partecipazione al concorso per n.1 posto di “bibliotecario” cat. D, presso il Comune di Vergato, non compare la classe delle Lauree Pedagogiche, che pur fa parte della categoria delle lauree umanistiche;

considerato che

  • l’Associazione scrivente ritiene utili, ai fini del rilascio dell’attestazione L.4/2013, i seguenti requisiti: Laurea a indirizzo biblioteconomico, dottorato di ricerca o altro titolo post laurea in biblioteconomia; Laurea non specifica, unitamente ad uno o più corsi di formazione professionale per bibliotecari con valutazione finale, della durata complessiva di almeno 100 ore di didattica, o almeno 2 anni di esperienza professionale documentata – anche non continuativa – purché riferita agli ultimi 5 anni;
  • la L.R. 18/2000 o più precisamente la Delibera G.R. 309/2003 fa specifico riferimento ai requisiti per l’ammissione in AIB;

 

l’AIB chiede cortesemente all’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese di considerare un adeguamento del bando ai requisiti richiesti dall’AIB ai fini del rilascio dell’attestazione.

 

 

Cordialmente

La coordinatrice dell’Osservatorio Lavoro e Professione

dell’Associazione Italiana Biblioteche

Dott.ssa Maria Antonietta Ruiu

ruiu@aib.it

URL: https://www.aib.it/attivita/lavoro-notizie/2018/69201-vergato/. Copyright AIB 2018-06-18. A cura di Vanni Bertini, ultima modifica 2018-06-18