Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Lettera al comune di Paulilatino sul concorso per assistente di biblioteca

Roma, 18 settembre 2020
Prot. 195/2020

Spett.le Comune di Paulilatino
Dott.ssa Maria Cristina Colomo
Paulilatino (OR)

via email

 

Oggetto: Concorso pubblico per soli esami per la copertura tempo pieno ed indeterminato di n.1 (uno) posto di assistente di biblioteca categoria giuridica C posizione economica C1 da collocare presso il settore socio-assistenziale. Determina numero 65 del 09-09-20 Nomina commissione giudicatrice.

 

In riferimento alla determina numero 65 del 09-09-20 avente all’oggetto “Bando di concorso pubblico per soli esami perla copertura tempo pieno ed indeterminato di n.1(uno) posto di assistente di biblioteca categoria giuridica C posizione economica C1 da collocare presso il settore socio-assistenziale. Nomina commissione giudicatrice”, individuiamo un’anomalia nella composizione della Commissione che, pur essendo chiamata a valutare prove concernenti anche tematiche strettamente legate alla biblioteconomia, così come evidenziato all’Art. 9 “Prove d’esame” del bando di concorso, non ha nessun componente esperto in materia. Inoltre, nella determina di cui all’oggetto, si fa riferimento all’art. 51 del Regolamento sull’ordinamento degli uffici e servizi approvato con deliberazione della Giunta n.26 del 23.02.2018 che, nei cc 1 e 2 prevede che:

1. La Commissione esaminatrice dei concorsi pubblici è nominata dal Segretario comunale che assume la Presidenza per i concorsi inerenti gli apicali ed è altresì composta da due esperti (anche esterni) dotati di specifiche competenze tecniche rispetto alle prove previste dal concorso;
2. Per i concorsi di grado inferiore la Presidenza è assunta dalla Posizione Organizzativa dell’Unità organizzativa interessata alla copertura del posto messo concorso è composta altresì da due esperti (anche esterni) nelle materie oggetto del posto stesso.

Per i motivi su esposti, invitiamo la Vs Spett.le Amministrazione a provvedere all’annullamento della determina di cui all’oggetto e, in linea con quanto previsto dall’art. 51 del vostro Regolamento sull’ordinamento degli uffici e servizi, a nominare almeno un esperto in materia di:

– normativa sulla protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio e sul deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico;
– biblioteconomia: gestione, funzionamento e promozione dei servizi bibliotecari; gestione delle collezioni: valutazione, acquisto e revisione; servizio di informazione all’utenza o reference;
– automazione dei servizi bibliotecari (reti bibliotecarie, banche dati, biblioteche digitali);
– fonti di informazione in rete; enciclopedie, repertori e informazione bibliografica in rete; materiale non librario; nozioni di catalogazione; nozioni sull’editoria italiana contemporanea; manifesto Unesco sulle biblioteche pubbliche.

Con l’intento di farVi cosa gradita segnaliamo, per l’individuazione di esperti nel settore oggetto del concorso, l’esistenza dell’elenco del Elenchi nazionali del Mibact dei professionisti competenti a eseguire interventi sui beni culturali (D.M. 244 del 20 maggio 2019) e dell’Elenco degli associati dell’Associazione Italiana Biblioteche.

 

In attesa di un Vs riscontro porgiamo cordiali saluti.

La Coordinatrice dell’Osservatorio Lavoro  e Professione dell’AIB
Dott.ssa Maria Antonietta Ruiu

Il Presidente AIB Sardegna
Roberto Putzulu



URL: https://www.aib.it/attivita/lavoro-notizie/2020/85038-paulilatino/. Copyright AIB 2020-09-21. Creata da Giuseppe Meliti, ultima modifica 2020-09-21 di Vanni Bertini