Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

LoCloud Best Practice Network

Il 19-20 Marzo ad Oslo presso L’Archivio Nazionale della Norvegia è stato lanciato ufficialmente il progetto LoCloud Best Practice Network. Il meeting ha riunito 32 partners da 28 diversi paesi, tra cui la Fondazione Ranieri di Sorbello di Perugia, per presentare, pianificare e discutere le attività del progetto nei prossimi tre anni.
Le collezioni delle piccole e medie istituzioni locali come musei, archivi e biblioteche non sono ancora rappresentate nell’arena digitale Europea. Le tecnologie basate sul metodo “Cloud” potrebbero offrire una soluzione sostenibile e facile da usare per rendere disponibili i loro contenuti online.
LoCloud mira a sviluppare tecnologie e servizi cloud-based per aiutare le piccole e medie imprese ad aggregare le loro risorse digitali e renderle accessibili online, via Europeana.eu, portale di dati relativi a collezioni bibliografiche, museali e archivistiche.
Il progetto esplorerà il potenziale delle infrastrutture tecnologiche basate sul cloud per accorpare le risorse locali, realizzerà anche alcuni servizi per la geolocalizzazione e l’arricchimento dei metadati, vocabolari multilingua per l’archeologia e la storia locale, un historical place name gazetteer e l’applicazione Wikimedia per gestire contenuti adeguati e “partecipati”.
Il risultato delle attività di LoCloud sarà la possibilità di accedere a oltre 4 milioni di items di oggetti digitali attraverso Europeana.
LoCloud si affida ad un numeroso gruppo di partners tecnici, fornitori di contenuti, servizi di aggregazione e partners con competenze specifiche, che compongono un forte consorzio. Gunnar Urtegaard, dell’Archivio Nazionale della Norvegia, membro coordinatore del progetto, ha sottolineato durante la chiusura del meeting «Se riusciamo a semplificare le cose ai fornitori di contenuti, agli utenti ed eliminare tutte le complessità nel mezzo, questo progetto possiede il potenziale per avere un grande successo».

Contatti:
Gunnar Urtegaard – gunurt@arkivverket.no
Archivio nazionale della Norvegia/Riksarkivet
Box 4013 Ullevål stadion
0806 Oslo

Europeana e qualche cifra

Europeana.eu permette l’accesso alle collezioni digitalizzate di gallerie, biblioteche, musei, archivi e risorse audiovisive d’Europa. Attualmente contiene più di 26 milioni di libri, fotografie, opere pittoriche, film, registrazioni audio e risorse archivistiche su supporto digitale da più di 2.200 istituzioni di ogni paese europeo.
Ulteriori informazioni si possono trovare su: http://www.europeana.eu.portal/

LoCloud cos’è?

LoCloud fa parte di una serie di progetti, finanziati dalla Commissione Europea, per sviluppare Europeana e aumentare i suoi contenuti. Esplorerà il potenziale delle tecnologie “cloud computing” per Europeana, avendo come fulcro le piccole e medie istituzioni. Il suo obiettivo è supportare le piccole e medie istituzioni per rendere disponibili le loro risorse su Europeana.eu. A questo scopo verrà realizzato un set di servizi e strumenti per aiutare a ridurre le barriere tecniche, semantiche e di competenza e per accrescere Europeana.
LoCloud aspira a realizzarsi sui risultati di due recenti progetti di Best Practice Network: CARARE, nel fondare un portale basato sulle repositories per il patrimonio archeologico e architettonico; ed Europeana Local, nel suo lavoro con le istituzioni locali e i loro aggregatori regionali e nazionali; questi due progetti hanno contribuito all’immissione di più di 5 milioni di oggetti digitali su Europeana.
Il sito web di LoCloud verrà inaugurato alla fine del mese di aprile all’indirizzo: http://www.locloud.eu.
LoCloud è co-finanziato dall’ICT Policy Support Programme della Commissione Europea.

giulia.coletti@gmail.com

URL: https://www.aib.it/pubblicazioni-aib/aib-notizie/2013/34014-locloud/. Copyright AIB 2013-04-22. A cura di Vanni Bertini, ultima modifica 2013-08-19