Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Riunione CNBSN 20200717

Riunione via Skype 17/07/2020 ore 17,00

Presenti: Valentina Atturo, Luciana Battagin, Maria Chiara Iorio, Giuliano Genetasio, Erica Vecchio

I corsi Manus nei territori interessati dal sisma negli ultimi anni (cfr. Accordo AIB-ICCU del novembre 2019), già programmati per la primavera 2020, non si sono ancora tenuti a causa dell’emergenza Covid. Valentina riferisce di nuovi accordi in vista per corsi stavolta a distanza. Sentirà a breve su questo Lucia Negrini dell’ICCU; si prevede di fissare i corsi in autunno. M. Chiara propone di fare un’offerta in un’unica data per tutti, con collegamenti contestuali dalle diverse sedi. Valentina ne parlerà con Negrini.

Luciana riferisce la sparizione delle modifiche e delle aggiunte da lei introdotte nella pagina web della Commissione (pubblicazione dell’articolo, pagina nuova con i risultati ecc), novità che M. Chiara aveva fatto in tempo ad apprezzare. Luciana sentirà Bertini per sapere se ciò è dovuto all’aggiornamento di AIBweb e soprattutto se è possibile recuperare il lavoro fatto. Inoltre ha recuperato tutte le date delle frequenti riunioni della Commissione durante il lock down e si impegna a sintetizzare il contenuto delle stesse, già in parte presente in drive, in modo da pubblicarlo on line per punti essenziali.

  1. Chiara evidenzia che nell’articolo di Minsenti (Rilanciare SBN: opinioni a confronto, in: Biblioteche oggi 2013) alla fine si possono vedere i punti che l’AIB sta sviluppando anche in questi giorni. Si parla infatti di un futuro ecosistema informativo con la cooperazione intersettoriale delle diverse comunità legate al mondo dell’informazioni. La politica dell’AIB è quella di lavorare affianco alle associazioni della filiera del libro (su questo solco anche le recente lettere congiunte per sostenere l’intera filiera cfr https://www.aib.it/attivita/comunicati/2020/84032-lettera-aib-ali-fondo-acquisto-libri/ ). La Commissione di ripropone di valutare attività per la prosecuzione di rapporti di collaborazione con l’AIE.

A questo proposito Giuliano ricorda la necessità di portare a temine l’obiettivo che riguarda il Deposito legale che prevedeva le azioni fondamentali di invio di una lettera agli editori e consegna di volantini in occasione di fiere, La Commissione ha già preparato e rivisto più volte questo materiale che però non ha ancora avuto il via libera ufficiale dall’AIB. Potrebbe essere un’attività da portare avanti in accordo con l’AIE. Giuliano scriverà a Bergamin. M. Chiara gli invierà prima l’ultima versione della lettera e del volantino.

A proposito di digitalizzazione, Erica riferisce del grande progetto di digitalizzazione di carte geografiche antiche, di manoscritti e materiale musicale che è stato realizzato all’Estense di Modena che fa parte di Polo museale e che è stato possibile grazie a importanti finanziamenti di privati.

Regolamento del 1995 inadeguato: Erica preparerà un elenco per punti di quanto è emerso fino ad ora. Valentina e tutti potremo integrarlo, per poi presentarlo ai referenti AIB per valutare insieme ulteriori sviluppi.

Si decide di coinvolgere nella Commissione la collega della Casanatense, anche lei del nostro concorso. Se dovessimo trovare anche un rappresentante delle biblioteche del sud potremmo comunque essere in sette.

Indicizzazione semantica: Giuilano riferisce delle intenzioni dei curatori di SBN cloud di sdoganare l’uso di parole chiave e thesauri locali, il che disincentiverebbe l’uso del Nuovo soggettario, ossia dello strumento funzionale alla cooperazione dell’indicizzazione semantica così auspicata dalla commissione. Questa cosa andrà approfondita in altra sede, proprio con chi lavora a SBNcloud, perché forse si tratta di usi che saranno limitati ai gestionali locali

Luciana dalla rilettura del documento ministeriale del 2017 http://eprints.rclis.org/32664/ propone altri argomenti per la nostra prossima programmazione:

  • Campagna di sensibilizzazione per digitalizzazione e valorizzazione dei periodici post unitari (‘800 e primi decenni ‘900) che stanno andando in rovina (in Internetculturale c’è un grande progetto di digitalizzazione per i pre unitari)
  • Diritto d’autore: sensiblizzare all’importanza di una banca dati nazionale per le opere orfane (sul sito dgbic c’è solo un collegamento a un file excel). Molto importante per individuare ciò che è ad accesso aperto ai fini della digitalizzazione
  • Tutela: monitoraggio delle procedure degli uffici esportazione, per osservare se i comportamenti sono standardizzati o se dipendono dalle direttive delle varie soprintendenze. In quest’ultimo caso si potrebbe fare un appello per l’adozione di procedure uniche uguali in tutta Italia.

Cose da fare prima della prossima riunione:

  • Valentina ci aggiornerà sui corsi Manus nell’ambito dell’accordo con l’AIB
  • Giuliano scriverà a Bergamin per lettera e volantino Deposito Legale
  • Erica: elenco di punti emersi sul Regolamento
  • Luciana: sistemazione pagine web con sintesi estrema delle riunioni in lock down
  • Tutti:
    • Valutare punti da sviluppare nel triennio, anche in seguito a quanto proposto in questa riunione
    • Incrementare i punti elencati da Erica

Se ho dimenticato o frainteso qualcosa intervenite, grazie!

Prossima riunione 12 settembre ore 15,00



URL: https://www.aib.it/struttura/commissioni-e-gruppi/cnbsn/2021/88303-riunione-cnbsn-20200717/. Copyright AIB 2021-01-18. Creata da Luciana Battagin, ultima modifica 2021-01-18 di Luciana Battagin