Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

L’AIB a “InVito alla Storia” Terza Conferenza Nazionale dell’AIPH

Dal 24 al 28 giugno si svolge a S. Maria Capua Vetere e a Caserta, presso l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, “InVito alla Storia”, Terza Conferenza Nazionale dell’Associazione Italiana di Public History #AIPH2019, con la partnership e il patrocinio – tra gli altri – dell’AIB, che dell’AIPH ha partecipato al Comitato Costituente e siede nel Comitato scientifico.

Il programma, ricco di eventi e iniziative collaterali come un vero e proprio festival, è disponibile alla pagina <https://aiph.hypotheses.org/7626>.

Quest’anno la partecipazione dell’AIB, coordinata come nelle precedenti edizioni dalla Commissione nazionale AIB biblioteche speciali, archivi e biblioteche d’autore e dalla sua referente esterna (<https://www.aib.it/struttura/commissioni-e-gruppi/gbaut/>), è ancora maggiore che nelle precedenti edizioni.

Sarà presente infatti la Presidente AIB Rosa Maiello, che interverrà in occasione dei Saluti istituzionali martedì 25 giugno, ore 16.00-17.15.

Sono stati inoltre accolti nel programma della Conferenza ben tre panel proposti e curati dall’AIB, frutto di un lavoro di raccolta di “buone pratiche” di Public History in biblioteca:

– martedì 25 giugno, ore 9.30-11.00, Panel AIPH14
“Percorsi tra le fonti della storia: il ruolo delle biblioteche tra oralità e risorse digitali, tra aggregazione e restituzione al pubblico”
Interventi di Patrick Urru (Biblioteca provinciale italiana “Claudia Augusta”, Bolzano), Monica Viero e Gabriele Paglia (Biblioteca e Museo Correr, Venezia), Luigi Catalani (Biblioteca Provinciale, Potenza).
Coordina Chiara De Vecchis (AIB Lazio)

– martedì 25 giugno, ore 11.30-13.00, Panel AIPH17
“Public history e ‘MAB’: le biblioteche in dialogo con archivi e musei tra comunicazione della storia e prospettive del digitale”
Interventi di Chiara De Vecchis (AIB e MAB Lazio), Antonio Curcio (AIB Calabria – Biblioteca Gullo, Cosenza), Anna Cascone (Biblioteca Lasalliana, Roma)
Coordina Annantonia Martorano (Università di Firenze – Commissione nazionale AIB biblioteche speciali)

– mercoledì 26 giugno, ore 11.30-13.00, Panel AIPH32
“Memorie di comunità: biblioteche e storia del territorio in una prospettiva di public history”
Interventi di Pietro Esposito (Sistema Bibliotecario Milano), Cristina Perini (Biblioteca comunale “A. Capotosti”, S. Marinella – RM), Madel Crasta (Società per gli studi di storia delle istituzioni)
Coordina Fiammetta Sabba (Università di Bologna, sede di Ravenna – Commissione nazionale AIB biblioteche speciali)

Nel pomeriggio di mercoledì 26 giugno, ore 14.30-16.30, l’AIB sarà attivamente coinvolta anche nel rappresentare il mondo delle biblioteche presso un desk per lo “SpeedNetworking”: studenti, laureandi, dottorandi, aspiranti Public Historian potranno prenotarsi e incontrare professionisti di vari settori, per appuntamenti di 15 minuti, per porre domande, presentare progetti, cercare soluzioni di inserimento nel mercato del lavoro.

Sarà poi interamente costituito da membri della Commissione AIB biblioteche speciali il Panel AIPH37 “L’esperienza del viaggio come veicolo di storia sociale e culturale” coordinato da Fiammetta Sabba a Caserta, giovedì 27 giugno ore 9.30-11.00.

La Conferenza prevede una quota di iscrizione, ma anche agevolazioni per chi si associa ad AIPH. Qui tutte le informazioni <https://aiph.hypotheses.org/registrazione-registration-2>

Infine, l’AIB per la prima volta sostiene la candidatura di un suo delegato presso il Comitato Direttivo dell’AIPH.
Si tratta di Marcello Andria, già Direttore del Sistema Bibliotecario di Ateneo di Salerno ed esperto di riferimento della Commissione nazionale AIB biblioteche speciali. Il suo profilo e la sua dichiarazione d’intenti sono alla pagina <https://aiph.hypotheses.org/marcello-andria>.
L’elezione, che prevede anche il voto telematico, si svolgerà mercoledì 26 giugno in occasione dell’Assemblea annuale dei soci AIPH, sempre nell’ambito della Conferenza, nella sede di Santa Maria Capua Vetere.
L’Assemblea si svolgerà dalle ore 17.00 alle 19.15, mentre il voto telematico sarà aperto dalle ore 10.00 alle ore 19.00 dello stesso giorno.

Invitiamo tutti i colleghi che sono associati ad AIPH a sostenere la voce della nostra professione dando il proprio voto a Marcello Andria, per contribuire a far conoscere e mettere a servizio di nuovi pubblici le numerose e trasversali competenze dei bibliotecari, dei professionisti dell’informazione e della documentazione.

URL: https://www.aib.it/struttura/commissioni-e-gruppi/commissione-nazionale-biblioteche-speciali/2019/75356-aib-3-conferenza-aiph/. Copyright AIB 2019-06-20. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2019-06-21