Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

I videogiochi in biblioteca

I videogiochi in biblioteca: definizioni ed esperienze
Corso

Docenti:
Francesco Mazzetta (Biblioteca di Fiorenzuola d’Arda)
Anna Antoniazzi (Università di Genova)
Marco Accordi Rickards (Università Tor Vergata, Museo del videogioco di Roma Vigamus, Game
Republic)
Carlo Reginato (Biblioteca di Arcade TV)
Debora Lanzanova (Biblioteca di Castelvetro Piacentino)
Paolo Ghirardini (Multiplo di Cavriago)
Federico Ercole (giornalista per il Manifesto, Wired, Rolling Stones)

Sede del corso: Cavriago (Reggio Emilia) presso Multiplo
Data: Mercoledì 29 Maggio 2013
Orario: 9.30-13.00; 14.00 -16.30
Partecipanti: il corso verrà attivato al raggiungimento di numero 25 iscrizioni.
Pagamento: quando i partecipanti riceveranno la conferma dell’attivazione del corso
saranno contestualmente informati circa le modalità del pagamento

Obiettivi: Il corso si propone di fornire ai partecipanti un quadro articolato delle risorse culturali dei
videogiochi e delle possibilità di utilizzarli all’interno di programmazioni ed eventi della biblioteca
anche ai fini della promozione della stessa

Programma:
9.30 registrazione partecipanti
9.45 inizio dei lavori
Introduce Francesco Mazzetta
– Anna Antoniazzi: Il videogioco e la narrativa per ragazzi: contaminazioni
– Marco Accordi Rickards: Il videogioco come opera multimediale interattiva. Esperienze di
promozione al Vigamus (Roma)

11.15 coffee break

11.30 ripresa dei lavori. Esperienze di videogiochi in biblioteca:
— Carlo Reginato: Arcade (TV)

12.00 – 13.00
Assaggi di videogioco – Sessioni di gioco

14.00 ripresa dei lavori. Esperienze di videogiochi in biblioteca:
— Debora Lanzanova: Castelvetro Piacentino (PC)
— Paolo Ghirardini: Cavriago (RE)

15.00
– Federico Ercole: Il videogioco e i classici della letteratura: contaminazioni
– Francesco Mazzetta: il videogioco e le collezioni della biblioteca.

La chiusura dei lavori è prevista per le ore 16.30

Il Multiplo è aperto al pubblico dalle ore 15.00.
Al termine dei lavori del seminario, su richiesta, sarà possibile una visita guidata.

Nel raggio di 100 metri dal Multiplo, per la pausa pranzo ci si può rivolgere a bar, ristoranti o a un
pub/trattoria.

Destinatari: Bibliotecari di biblioteche pubbliche e scolastiche interessati a vario titolo alla
progettazione e sperimentazioni di collezioni video ludiche e di realizzazioni di eventi in biblioteca
legati a questo medium.

Costi:
Soci AIB ordinari (persona): € 25,00.
Soci Enti: € 25,00 per ogni partecipante
Soci young: € 20,00
Soci studente: € 15,00
Non soci: € 85,00 (più Iva se dovuta)

A tutti i partecipanti, che avranno regolarmente frequentato, sarà rilasciato un attestato di
frequenza.

La fattura dovrà essere richiesta al momento dell’iscrizione e verrà inviata a seminario concluso.

Per iscrizioni e per qualsiasi ulteriore informazione inviare un’email a:
elena.bandirali@virgilio.itINDICANDO MOLTO CHIARAMENTE NELL’OGGETTO:
‘ISCRIZIONE CORSO I VIDEOGIOCHI IN BIBLIOTECA’

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/2013/33875-i-videogiochi-in-biblioteca/. Copyright AIB 2013-04-15. A cura di Serena Spinelli, ultima modifica 2013-04-15